Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Inviare file grandi via internet senza limiti con invio diretto in P2P

Aggiornato il:
Come inviare file grandi e grossi senza limiti di dimensioni, con trasferimento diretto in P2P

file grandi Uno degli scopi principali dell'utilizzo di internet è la condivisione dei file tra utente all'altro.
Inviare un file ed essere sicuri che sia ricevuto è una operazione generalmente affidata alle mail e alla posta elettronica, ma quando le dimensioni di un file superano una certa soglia (di solito oltre i 100 MB), potremmo incontrare delle difficoltà, visto che il servizio di posta potrebbe benissimo non supportare l'invio di file grandi e voluminosi.
Per condividere quindi un file di grosse dimensioni possiamo affidarci ai servizi di cloud più famosi (Onedrive, pCloud, Google Drive e gli altri servizi di archiviazione Cloud Drive).

C'è però un'altra opzione interessante per mandare file grossi a qualcuno, che offre la stessa flessibilità, nessun limite sulla dimensione del file e che si può usare via browser, senza richiedere alcun software da installare, tramite la condivisione P2P (peer to Peer), che in alcuni casi non richiede registrazione e nessun download di programmi.
Vediamo in questa guida quali sono i migliori servizi per inviare file grossi via internet, gratuiti (che presentano dei limiti ma possono essere utilizzati senza problemi), che, in alcuni casi, non hanno limiti nella dimensione del file.

LEGGI ANCHE: 20 modi più veloci per condividere file con tutti su internet

Questi servizi funzionano un po' come un "corriere espresso di file": si prendono in carico il nostro file pesante (caricamento tramite Web, programmi o app), lo compattano e forniscono al mittente un link univoco, da poter condividere con chiunque.
Il destinatario, ricevuto il link, dovrà solamente aprirlo all'interno del browser o degli applicativi dedicati per avviare subito il download.
Chi ha mandato il file dovrà tenere il suo PC acceso, visto che il trasferimento all'altro computer è diretto in peer to peer, senza passare per il server del sito stesso.
La connessione rimane crittografata in modo che il file originale rimanga solo tra il mittente e il destinatario.
L'efficienza di questi servizi è data dall'utilizzo di tecnologie P2P per ottimizzare la banda, così che tutti possono scaricare quel file se posseggono il link.
Un'altra cosa positiva è che il ricevente non deve scaricare nessun software per scaricare il file condiviso, basta solo il browser web per il download da internet.
Vediamo insieme i migliori servizi gratuiti per inviare file pesanti e grandi in P2P

1) ToffeShare non richiede alcuna registrazione per utilizzare il suo servizio, che non ha limiti.
L'interfaccia permette di trascinare e rilasciare un file al centro o aggiungerlo premendo il pulsante Upload.
È possibile inviare qualsiasi tipo di file, sia esso EXE, ISO, ZIP, MP4 o qualsiasi altro file di formato.
Non appena viene aggiunto il file, viene generato un collegamento di condivisione.
Il file non viene caricato da nessuna parte, quindi chi lo invia non deve chiudere il browser o la scheda del sito durante il trasferimento, fino al completamento del download da parte del destinatario.
Quando il ricevitore aprirà il link di download, potrà scaricare il file come se lo facesse direttamente dal PC del mittente.

2) FilePizza è forse uno dei siti più immediati da utilizzare, visto che non richiede nemmeno registrazione e non presenta limiti di dimensioni.
Dopo aver caricato il file viene generato un link che può essere condiviso con chiunque.
Chi vuole scaricare il file scrive quell'indirizzo sul browser per far partire il download di quel file.e.
La condizione affinché, dopo aver fatto l'upload di un file, qualcuno possa scaricare quel file è che sia chi ha inviato, sia chi riceve, devono essere connessi contemporaneamente sulla pagina web (devono essere online).
Il file infatti non viene caricato su uno spazio cloud e non risiede su un server, ma rimane online finché il nostro PC è connesso alla pagina Filepizza; la tecnologia utilizzata è quindi del tutto simile alle altre reti Peer to Peer (P2P) conosciute.

3) Sharedrop è un altro sito per inviare file tramite la tecnologia Torrent in p2p quindi il file può essere scaricato subito, senza attendere che esso venga caricato online, con trasferimento diretto tra due computer.
Collegandosi al sito, il mittente può avviare una sessione di trasferimento file ottenendo un link privato che è possibile mandare ad un amico o collega, via email o, a voce, per telefono.
Quando, chi deve ricevere il file apre quel link nel suo browser, si può scegliere se scaricare il file direttamente oppure se usare un client Torrent per il download.
Il file viene copiato dal computer di chi manda, direttamente, sul pc di chi riceve, garantendo la sicurezza che i file non vengano scaricati da altre persone (una sessione si può anche proteggere con password).

4) JustBeamIt è il perfetto servizio online per fare un invio diretto in P2P di file senza limiti di dimensione e grandezza.
JustBeamIt funziona proprio come descritto sopra, senza upload su un server intermedio, con trasferimento diretto in cui chi invia il file deve solo tenere aperto il sito e la pagina di trasferimento.

5) File Over Miles è un sito un po' vecchio, ma ancora buono per trasferire file in P2P, è sufficiente caricarli all'interno dell'interfaccia per ottenere un link; condividendo quest'ultimo e lasciando la finestra del sito aperta, chiunque possieda il link potrà scaricare il file custodito sul nostro computer.
Il trasferimento è veloce e immediato, non ci sono limiti di grandezza e dimensione del file, non passa per nessun server, il file non viene memorizzato da nessuna parte (quindi niente violazioni della privacy) e, se si chiude la pagina web, si chiude anche la connessione istantaneamente.

6) Syncthing è un servizio open source che permette di condividere cartelle e interi PC con altri PC o con altre reti, così da poter inviare anche file di grandi dimensioni senza limiti di dimensioni e di velocità.
Non è un servizio P2P, ma un'applicazione di sincronizzazione client/server che richiede l'installazione di un programma o di un'app.

7) Dat:// è un altro servizio di condivisione file P2P di nuova generazione con cui condividere i file personale voluminosi passando tramite Internet e senza caricare nulla su server.

8) SparleShare è un servizio di condivisione delle cartelle custodite sul PC tramite P2P, così da permettere la condivisione di qualsiasi tipo di file (anche molto grande) in maniera semplice e sicura.

9) Resilio è uno dei migliori servizi P2P per Trasferire e inviare file di ogni dimensione via internet in maniera semplice, di cui ho già parlato altre volte.
Grazie all'utilizzo della tecnologia P2P, possiamo salvare online qualsiasi tipo di file senza limite di grandezza (anche 10 o 100 GB) e condividerlo con altri utenti; non appena questi ultimi saranno associati al file, potranno scaricarlo sulla loro app o programma e diventare dei peer, ossia fornire lo stesso file anche ad altri utenti che avranno accesso allo stesso file.
Il funzionamento è molto simile a BitTorrent ma i file sono personali e condivisi solo all'interno degli utenti autorizzati (che hanno ricevuto il link o l'invito a scaricare un file), così da non poter essere intercettati dall'esterno.
La versione gratuita ha molte limitazioni, ma è buona per condividere un file alla volta; per sbloccare tutte le funzionalità possiamo acquistare una licenza home a 60€, valida per sempre.

10) Altri siti e servizi per inviare file di grandi dimensioni

- Telegram, l'app di messaggi, permette di condividere file all'interno dei gruppi o inviare file ad altre persone con un lmite ampio di 1,5 GB e si possono anche Trasferire file sul cloud di Telegram.

- Altri programmi servono invece a sincronizzare file tra computer in modo diretto, senza limiti.

- In un altro articolo possiamo trovare i siti più semplici per trasferire file tra PC gratis senza registrazione, cavi o programmi.

LEGGI ANCHE: Programmi per inviare file pesanti da PC gratis senza limiti


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy