Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Se il pc ci mette troppo ad accendersi, ottimizza l'avvio con Startup Booster

Pubblicato il: 30 aprile 2013 Aggiornato il:
Come accendere il computer più velocemente disabilitando l'avvio di programmi, servizi e cambiando impostazioni di sistema e di rete
accendere il pc più rapidamente Se il PC ci mette un po' troppo tempo ad avviarsi ed a caricare Windows, qualcosa non va, soprattutto se ci si ricorda che fino a qualche tempo fa si accendeva molto più rapidamente.
Se il computer ci mette troppo tempo ad accendersi significa che sono presenti più programmi del dovuto che si avviano automaticamente insieme a Windows prolungandone il tempo di caricamento.
Ci sono molti modi per controllare quali programmi sono impostati per l'esecuzione automatica all'avvio del computer e, in altri articoli, abbiamo fatto un ricco elenco di alternative gratuite per gestire l'avvio di Windows.
Un nuovo programma chiamato Anvi Startup Booster è in grado di controllare e disattivare i programmi che vengono avviati automaticamente durante l'accesso a Windows o all'accensione del PC.
Esso consente di verificare rapidamente le applicazioni in avvio automatico, i servizi e le impostazioni di rete in modo da far tornare il computer veloce ad avviarsi.
L'applicazione calcola il tempo di avvio del sistema e tramite una bella e comoda interfaccia utente, dà la possibilità di disattivare gli elementi non necessari riducendo così il tempo di avvio del sistema.

LEGGI ANCHE: Accendere il computer più veloce ottimizzando l'avvio di Windows con Soluto

Una volta lanciato, Anvi Startup Booster inizia a calcolare il tempo di avvio di Windows e rileva quali elementi è possibile disattivare per ottimizzare le prestazioni.
La schermata principale dell'applicazione elenca i programmi in esecuzione automatica, i servizi, le impostazioni di sistema e le impostazioni di rete da modificare.
Inoltre viene visualizzato anche il numero totale di elementi da ottimizzare in ciascuna categoria.
Ogni sezione si può espandere per vedere l'elenco degli elementi da modificare o da disattivare.
Per ciascuno viene indicata la percentuale di ottimizzazione e di importanza nel modoficare quell'elemento.
Purtroppo Startup Booster è solo in lingua inglese quindi chi non conosce la lingua potrebbe trovare difficoltà a capire cosa vuole fare.
Dopo il primo controllo sta all'utente decidere se fidarsi dei consigli di ottimizzazione e selezionare tutto (sconsigliato) oppure selezionare gli elementi uno per uno.
Per applicare le modifiche, premere Boost e lasciare che il programma faccia il suo lavoro.
Alla fine si ottiene come risultato anche il guadagno di tempo stimato per avviare il computer.
Nel mio test ho applicato tutte le modifiche consigliate dalla scansione e trovato un'effettiva riduzione del tempo di avvio, senza incontrare alcun problema di funzionamento complessivo o di stabilità del sistema

Dal menu in alto è possibile passare alle due schede per disabilitare i programmi dall'avvio automatico e per scegliere quali servizi abilitare o disabilitare, in modalità manuale.
LEGGI ANCHE: Gestione automatica dei servizi sul pc con un tool automatico (Windows)

Qualsiasi modifica si vada a fare, si possono ripristinare i valori modificati e riattivare tutti o più elementi di avvio, in un colpo solo dalla scheda Restore.

Anche se di programmi di questa tipologia ne esistono diversi XP, Vista, Windows 7 ed anche se in Windows 8 si possono controllare gli avvi automatici dei programmi dal task manager, questo Anvii Startup Booster si fa apprezzare soprattutto per la capacità di ottimizzare le impostazioni di sistema e di rete in modo efficace.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)