Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

App antifurto per Android per controllare e bloccare il cellulare a distanza dal pc

Ultimo aggiornamento:
App che fanno da antifurto per localizzare e controllare un telefonino Android se viene perso o rubato e per bloccarlo o cancellarlo a distanza
Controllo cellulare Android pc I dati privati ​​che si portano in giro sul cellulare possono essere molto preziosi anche perchè gli smartphone di oggi, iPhone o Android, sono collegati ai vari account internet Google, Gmail, Yahoo, Facebook, MSN e cosi via.
Se lo smartphone viene perso e se viene rubato, bisogna stare attenti che tutti questi dati di login non siano a portata di mano di estranei che potrebbero usarli in modi illeciti e creare molti danni, anche economici (vedi le applicazioni Paypal per pagare da cellulare)

Le applicazioni antifurto per cellulari e smartphone sono necessarie per bloccare i telefonini con un SMS ed impedire che possano essere utilizzati per accedere ai vari dati, messaggi, rubrica e account web.

Sugli smartphone Android si può fare anche di più, si può tracciare un cellulare, sapere dove sta e comandarlo a distanza tramite gli SMS o via internet.
Ci sono tre ottime applicazioni gratuite che permettono di controllare un cellulare Android a distanza dal pc.

1) Senza installare applicazioni o programmi, con la funzione interna di sistema Gestione dispositivi Android si può localizzare o cancellare i dati del cellulare in remoto
Tutta la guida su come attivare questa funzione è in un altro articolo.

2) CM Security ha una funzione di localizzazione del telefono perso o rubato simile a quella di gestione dispositivi, solo un po' più raffinata ed elaborata, con lo scatto della foto di chi prova a indovinare la password.

3) AndroidLost è un'applicazione gratuita per telefoni Android che, in combinazione con un'interfaccia web, permette di ritrovare o bloccare un telefono se viene perso o se viene rubato.
- Leggere gli SMS del telefono, inviarli alla propria EMail e cancellarli;
- Lanciare un allarme sonoro sul cellulare anche se era stato messo in modalità silenziosa;
- localizzare il telefono sulla mappa geografica e sapere sempre dove sta, usando GPS, rete internet o le celle telefoniche;
- Inviare SMS dal PC (le risposte saranno inviate al telefono);
- Bloccare il telefonino via internet o tramite SMS;
- Cancellare i messaggi e ripulire la memoria dello smartphone, compreso il prezioso account Google e la rubrica e compresa anche la scheda SD che può essere cancellata del tutto.
- Inviare messaggi popup a schermo sul cellulare (sperando che chi lo trova possa leggerlo e possa sapere a chi restituirlo);
- Inoltrare le chiamate e deviare le telefonate ad un altro cellulare.
AndroidLost è un'applicazione abbastanza particolare perchè quello che viene installato sul telefono è solo un ricevitore, senza alcuna interfaccia grafica.
Androidlost si lega all'account Google registrato sul telefono e permette di controllare lo smartphone da internet, dal sito Androidlost.com.
I comandi si possono anche inviare via SMS cosi, anche se non connesso a internet, si può localizzare o rendere inutilizzabile il cellulare.
L'applicazione è in versione beta ma funziona davvero bene, in modo silenzioso, senza ingrombrare il cellulare e senza farsi notare.

4) Una terza applicazione gratuita che funziona come antifurto per cellulari Android è Lookout, una applicazione per la sicurezza completa del telefonino.
Lookout permette di localizzare il telefono perso, di bloccarlo, di cancellare tutti i dati, anche se la batteria è scarica, a distanza, dal proprio pc.
Lookout è attualmente il miglior antifurto per Android.

5) Droid Finder è un'app che permette di localizzare il telefono Android perso e anche di inviare la foto del ladro usando la fotocamera frontale del cellulare.
L'applicazione ha tutte le funzioni di un antifurto per cellulare: allarme intrusione, controllo tramite SMS, allarme cambio SIMcon la massima flessibilità e controllo.
Consente in pratica di controllare in remoto il dispositivo, individuarlo utilizzando il GPS, la cella GSM o il Wi-Fi e mostrando la posizione su Google Maps.

6) Tra le altre applicazioni già elencate in un altro articolo per ritrovare il cellulare rubato o perso non si possono dimendiacare:
- Wheres my Droid per monitorare lo stato del dispositivo, il luogo dove si trova, bloccarlo con un SMS e controllarlo in remoto.
- Plan B che si può anche installare da remoto dopo che è stato perso o rubato.
- Prey, la numero uno delle app antifurto per pc e cellulari.

Fare riferimento ad un altro articolo per gestire un telefono Android dal pc via browser web.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)