Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Recupero account e password su Gmail, Outlook e Yahoo Mail

Pubblicato il: 14 aprile 2011 Aggiornato il:
Come recuperare un account Email compromesso e la password su Google / Gmail, Outlook.com e Yahoo Mail
impostazioni sicurezza Email Una delle domande più frequenti che mi vengono fatte nei commenti è quella relativa il recupero di una casella Email compromessa, che èspiata da altre persone o a cui non si riesce più ad accedere per leggere o inviare le email.
Sempre di più inoltre vedo messaggi di spam arrivare da amici al mio indirizzo E-mail.
In entrambi i casi, è quasi sicuro che quell'account di posta elettronica sia stato attaccato con successo da un hacker che utilizza quell'indirizzo per scopi non legali o semplicemente per spiare l'account rubato.
Sintomi di una casella Email compromessa sono messaggi di spam inviati agli amici, posta contrassegnata come letta anche se mai aperta, impostazioni modificate, messaggi spariti e qualsiasi altra cosa fuori dal comune.
In un altro post avevo scritto anche di un trucco per verificare se qualcuno accede e legge le mie email.

In ogni caso, la domanda è sempre la stessa: "Che cosa devo fare per rientrare in possesso esclusivo del mio account Email?".
In questo articolo vediamo come proteggere il proprio account di posta rinviando ad una successiva trattazione la guida su come recuperare un account in cui non si riesce più ad accedere.

Questo articolo presuppone quindi che sia ancora possibile accedere alla mail.
Anche se le impostazioni di sicurezza delle webmail sono grosso modo sempre le stesse per qualsiasi provider (ALice, Virgilio, Tiscali, Libero ecc), vediamo come procedere per i tre maggiori e più usati servizi online di posta elettronica nel mondo: Gmail, Outlook.com e Yahoo Mail.

Un account Gmail è anche un account Google con tutti i servizi associati come Youtube e Blogger, compresi quelli che riguardano soldi come Adsense, Adwords o Checkout.
Outlook.com è anche l'account per accedere a Windows e Skype.

Per effettuare le seguenti operazioni relative la sicurezza dell'account di posta, fare il login dal sito web della webmail ed accedere alle impostazioni dell'account dal link o dall'icona ingranaggio che si trova sempre in alto a destra.

1) La prima cosa da fare se si ha anche solo il sospetto che qualcuno legge le proprie Email o invia messaggi dall'account di posta è cambiare la password.
Meglio cambiare la serratura alla porta di casa quando non si sa precisamente chi ha le chiavi per entrare.
Modificare la password implica anche che ogni altro programma del computer ed ogni password memorizzata nei browser venga resa inefficace per accedere.

In Gmail: Impostazioni Mail > Account e importazione > Cambia password.
In Outlook.com: Opzioni > Altre Opzioni > Gestione account > Dettagli account (password, alias, fuso orario) > Password (Cambia),
In Yahoo Mail: Info account > Cambia la password.

2) Controllare le impostazioni per il recupero dell'indirizzo e-mail.
Con le caselle Email non ci si può permettere di tenerne una sola unica, serve sempre avere un altro indirizzo di posta da usare per le emergenze, da usare cioè per farsi riconoscere quando quello principale diventa indisponibile o viene compromesso.
Controllare quindi che ci sia un indirizzo di posta esistente e accessibile come mail di recupero.
Allo stesso tempo, rimuovere eventuali indirizzi non conosciuti o di cui non si fa più uso.
Quando si aggiunge un indirizzo di recupero, va confermato ricevendo una ricevuta di ritorno con un link che prova il possesso di tale account.

In Gmail: Impostazioni Mail > Account e importazione > Modifica opzioni di recupero della password
In Outlook.com: Opzioni > Altre opzioni > Gestione account > Dettagli account (password, alias, fuso orario) > Informazioni per reimpostare la password
In Yahoo Mail: Andare in Info account > Aggiorna le informazioni per la reimpostazione della password.

3) Impostare la domanda di sicurezza.
La maggior parte delle persone dimentica di compilare una risposta alla domanda di sicurezza ed anche io non lo facevo mai fino a che non ho capito quanto sia importante.
Se l'hacker, quello che entra senza permesso nella casella di posta di un altro, conosce la vittima personalmente, potrebbe conoscere tale risposta e scoprire la password di login.
Conviene allora scegliere bene la domanda di sicurezza ed essere certi che la risposta non possa conoscerla nessun altro (mai mettere risposte tipo aaa o ppp).

In Gmail: Impostazioni Mail > Account e importazione > Modifica opzioni di recupero della password
In Outlook.com: Opzioni > Altre opzioni > Gestione account > Dettagli account (password, alias, fuso orario) > Informazioni per reimpostare la password -> Domanda
In Yahoo Mail: Info account > Aggiorna le informazioni per la reimpostazione della password

4) Controllare alias ed altri account associati al proprio indirizzo email.
Questa forse è una cosa che viene trascurata o sottovalutata dalla maggior parte delle persone.
Qualsiasi account di posta elettronica può essere impostato per inviare copia dei messaggi ricevuti ad altri indirizzi di posta elettronica.
Una persona senza scrupoli potrebbe non solo leggere ogni corrispondenza ed ogni messaggio ricevuto ma potrebbe anche resettare le password usate in altri siti a cui si è registrati, come Facebook, un blog o altri.
Per fortuna, la banca online o servizi come Paypal richiedono maggiori informazioni per il ripristino di una password.
Per controllare se ci sono e quali indirizzi sono abilitati all'inoltro dei messaggi ricevuti andare:

In Gmail: Impostazioni Mail > Inoltro e POP/IMAP
In Outlook.com: Opzioni > altre opzioni > Gestione account > Inoltro dei messaggi di posta elettronica
In Yahoo Mail: Opzioni > Altre opzioni > POP & Forward

5) Cambiare tutte le tue password degli account in altri siti web dove si usa quell'indirizzo come login.
Purtroppo, se la propria email è compromessa, si deve supporre che anche tutti gli account di altri siti web siano compromessi ugualmente.
Bisognerà allora andare su tutti i siti a cui si accede mettendo come nome login il proprio indirizzo di posta e cambiare sia la password che i suggerimenti e le domande segrete di recupero.
Anche se la banca online dovrebbe rimanere intoccabile, deve essere il primo sito a cui cambiare la password.
Secondi vengono i social network come Facebook e Twitter e gli altri account email che hanno legami con quello principale.

Per mantenere la sicurezza del proprio account di posta elettronica, tenere a mente sempre che la password deve contenere lettere maiuscole, minuscole, numeri ed anche simboli.
Idealmente, si dovrebbe avere una diversa per ogni account o almeno una diversa da tutte le altre per il proprio account Email principale.
La sicurezza non è mai assoluta, ma bisogna scoraggiare gli intrusi e rendere difficile agli altri l'accesso.
Avrei anche messo un sesto punto, quello di assicurarsi che l'indirizzo della pagina di login cominci con https ma solo Gmail ha questa funzione di sicurezza.
Per sapere di più dell'https rimando al post Navigare in https su siti bancari, negozi online, Facebook e webmail.
L'arma migliore per evitare di ricevere spam è non diffondere il proprio indirizzo Email e usarne uno temporaneo o un alias quando ci si registra ai siti ed alle newletter.
Leggere allora gli articoli su come creare indirizzi anonimi e temporanei e come creare alias di posta su Yahoo Mail e Hotmail

Ricordare inoltre che si può impostare una doppia verifica per accedere a Google e la login Gmail.
Yahoo ha una pagina, la Login Activity, dove controllare tutti gli accessi effettuati con indicazione dell'indirizzo IP, utile a riconoscere se il proprio account è stato compromesso.

Il discorso continua con la guida per recuperare un account Gmail se la password non è riconosciuta

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
6 Commenti
  • Pablo Terrier
    29/12/14

    ciao. mi è capitato di non riuscire più ad entrare nel mio account live.it. dice il messaggio che potrebbe essere usato da qualcuno altro. il problema: la mail di riferimento ,la seconda, era yahoo e mi è stata bloccata, inoltre, avevo inserito i dati ad cazzum. c'è un modo per recuperare quell'account mail? grazie.

  • Claudio Pomes
    29/12/14

    L'account live è quello Microsoft ex hotmail e ora outlook.com , segui tutte le procedure indicate

  • Pablo Terrier
    30/12/14

    l'ho fatto. ho riempito il modulo con tutti i dati che ricordo. mi rispondono che non possono ridarmelo. c'è un'altra opzione? come li contatto? grazie mille per l'aiuto!

  • Maria Teresa Calderara
    16/1/15

    Come posso recuperare ..domande di sicurezza mia mail...le ho dimenticate e ogni vra che vado all estero non riesco più usare mia mail aiutatemi

  • Alfonso Musella
    6/11/15

    Vorrei sapere se è possibile avere su tutti i siti del mio PC la password e l'indirizzo di posta elettronica,se si come devo fare? Vi ringrazio e saluto cordialmente.

  • Alfonso Musella
    6/11/15

    Sul mio commento ho omesso di dire la stessa password e lo stesso indirizzo di posta.So che non sarebbe consigliabile,ma io non ho segreti di nessun genere e pertanto mi sta bene se riesco ad avere quanto sopra esposto e nel precedente commento.
    Ringrazio e saluto cordialmente.