Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Liberare RAM su Xp, Vista e Windows 7 con Memory Cleaner

Pubblicato il: 25 novembre 2009 Aggiornato il:

memory cleanerLa RAM è uno dei talloni d'achille di Windows, uno dei suoi punti più deboli, uno dei difetti più grossi!
La memoria RAM è uno dei fattori principali che differenzia un pc lento da uno veloce.
Essa è presente anche su tutti i computer, compresi i cellulari, i lettori mp3, le console e cosi via
La RAM è la memoria fisica, quella che conserva dati al suo interno, li rende disponibili molto velocemente, senza scrivere sul disco (memoria reale), e che si svuota quando il pc non viene spento.

Windows in generale consuma molta RAM, Windows Vista ne usa il doppio rispetto a XP mentre Windows 7 è tornato a una gestione di memoria più efficiente.
Il problema però è che, per alcuni programmi, viene mal gestita e rimane occupata anche se si sta fermi.
Allora, uno dei trucchi più popolari è di usare un tool che libera RAM rimasta inutilmente occupata da qualche programma che non si sta più usando.

Sarà sicuramente capitato a tutti di navigare su internet con il browser ed aprire tante schede con pagine web, anche 10 o 20, contemporaneamente.
Dopo un po', si nota che il computer comincia a soffrire e che si mette a caricare da solo.
Questo avviene soprattutto su computer più vecchi e con meno RAM dove, se questa si esaurisce, viene usata la memoria virtuale costituita da una parte di hard disk.
La memoria virtuale su Windows è lentissima ed è il File di Paging i cui consigli per ottimizzarlo sono in un altro articolo.

Per visualizzare l'uso della RAM, totale e per ogni singolo processo e l'uso della memoria virtuale, basta andare nel Task Manager.

Per evitare quindi improvvisi rallentamenti e cali di prestazione del computer, abbiamo visto due programmi alternativi, Minimem e CleanMem, che ottimizzano la memoria RAM, liberandola dai processi fermi e un terzo tool, RAMRush, per recuperare memoria e liberare RAM.

In questa occasione ne aggiungo un terzo, un software molto simile in grado di liberare memoria RAM per ciascun processo e che può essere usato su XP, su Windows Vista e su Windows 7.
La sua particolarità è che non fa alcuna operazione fuori le righe perchè agisce sulla RAM usando le funzionalità internet di Windows.
Questo garantisce che l'operazione sia sicura e non rischiosa per il funzionamento del computer (ricordo che la RAM è un pezzo hardware che sta dentro al pc, sulla scheda madre quindi usare software non certificati può danneggiarla).

Memory Cleaner, una volta installato e avviato, mostra soltanto due pulsanti: uno per liberare la system cache ossia per eliminare dalla memoria i dati non più usati e l'altro per regolare l'uso della RAM che fanno i vari processi attivi con la funzione "Trim Processes' Working Set".
Tra le informazioni visualizzate c'è l'uso della RAM, la quantita di memoria disponibile, il massimo di memoria usata in una sessione, la media, la percentuale di uso della memoria virtuale e la grandezza del file di Paging.

Memory Cleaner funziona, nel complesso riesce a liberare anche 300 MB di memoria rendendola disponibile per nuovi processi applicazioni e programmi e si può anche utilizzare spesso, senza alcun rischio.
Questo tipo di programmi però non serve a nulla se prima non c'è stato un controllo per evitare sprechi di memoria sul computer.

Ammetto che il problema RAM sia molto relativo a seconda del computer usato e, probabilmente chi ha comprato un computer nuovo, da 4 GB di RAM, potrà ignorare questo genere di articoli.
Inoltre aggiungere memoria RAM oggi costa veramente poco e con 30 Euro si potrà ringiovanire anche un computer di 4 anni fa!

Resta però consigliato l'uso per coloro che soffrono di rallentamenti improvvisi e che possiedono un pc con poca RAM rispetto a quella che servirebbe per far girare tutti questi programmi che vi segnalo!


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • il borgo
    26/12/12

    Ciao Claudillo , primo " auguri di buone feste" e di un proficuo nuovo anno, ed ora la domanda:
    ho scaricato Memory Cleaner ,e il pc va molto meglio, il problema è che io l'inglese lo fischio e allora ti chiedo come lo devo usare e cosa debbo fare con tutte quelle scritte.
    Ciao Massi.

  • Claudio Pomes
    27/12/12

    non devi fare nulla, è automatico quindi lascialo pure stare dove sta