Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

Traduzione automatica MSN MessengerI traduttori automatici sono una brutta bestia, un qualcosa di geniale per facilitare la comunicazione su internet tra gli utenti di tutto il mondo ma anche un meccanismo ancora del tutto imperfetto e impreciso.
Non sono esperto in ingegneria del software ma è evidente che tradurre frasi compiute da una lingua all'altra deve essere davvero molto complicato se ancora oggi nessuno ci sta riuscendo in maniera ottimale.
Resta il fatto che i traduttori automatici sono il meglio che c'è, sono veloci e, seppure in modo impreciso, fanno capire il senso di parole scritte che altrimenti sarebbero incomprensibili.
In un altro articolo aggiornato abbiamo elencato i migliori tool online per le traduzioni automatiche, primo fra tutti Google translate.
In questo post vediamo invece come semplificare la vita a chi ama chattare usando i programmi più popolari in rete ossia Windows Live MSN Messenger e Google Talk.

Le traduzioni automatiche e simultanee dei messaggi quando si chatta con uno straniero che parla un'altra lingua su MSN Messenger e su GTalk si possono ottenere senza installare o scaricare alcun software aggiuntivo.

L'auto Translate si basa sui BOT, (in un altro articolo sui migliori bot per Windows Live Messenger) dei contatti virtuali della chat dietro ai quali non c'è una persona reale ma un computer programmato per rispondere a certe domande.

Il TBot è il traduttore automatico dei messaggi per MSN Messenger e si può usare per chattare con gli altri e che consente la traduzione di 13 lingue straniere.
Per configurare il TBot ci vogliono 2 semplici passaggi:

1) Aggiungere all'elenco dei contatti personali TBot come fosse un amico normale.
Premere quindi sull'opzione "Aggiungi un contatto" e scrivere 'mtbot@hotmail.com' come indirizzo.
Una volta aggiunto Tbot si vedrà nella lista con il nome "Translator" ed è sempre online.

2) Quando si chatta conuna persona di un'altra lingua e si vuole la traduzione automatica, si invita alla conversazione l'amico "Translator" come quando si vuole organizzare una chat di gruppo.
TBot, quando entra in conversazione, chiede di selezionare la lingua di destinazione.
Translator quindi riconosce la lingua parlata dall'utente e chiede in quale lingua deve tradurre tra le seguenti: Arabo, Cinese, Italiano, Olandese, Francese, Tedesco, Inglese, Spagnolo, Portoghese, Coreano Polacco e Russo.
Per scegliere la lingua si deve rispondere alla domanda di Tbot scrivendo il numero corrispondente alla lingua nell'elenco.

Ci sono dei comandi da dare a TBot che si vedono scrivendo "TBot ?" e tra le opzioni si può cambiare la lingua parlata e quella in cui si deve tradurre.
Se un Italiano parla con un inglese in chat, l'italiano sceglie la traduzione in un verso mentre l'inglese sceglie il senso inverso usando il comando "Change" quindi Tbot si comporta in modo differente sulle finestre di conversazione delle due persone.
Da un lato mostra la traduzione dall'inglese all'italiano e viceversa dall'altro mostra le traduzioni dei messaggi dall'italiano all'inglese, il tutto in maniera simultanea, durante la chat.

Essendo un contatto per MSN Messenger, funziona sul normale client Windows Live Messenger e su tutti i client alternativi che supportano Messenger.

Probabilmente Tbot non offre una traduzione buona e spesso sarà impreciso e parlerà come un Tarzan ma il senso delle parole almeno sarà comprensibile.
Non so se può essere usato per imparare l'inglese o una lingua straniera ma ne approfitto per ricordare il post su come imparare le lingue su internet gratis.

Per Google Talk invece (si si me lo ero scordato...), il bot da aggiungere tra gli amici si chiama it2′anotherlanguage’@bot.talk.google.com ; Ad esempio pertradurre i messaggi in inglese si aggiunge il contatto it2en@bot.talk.google.com
Questo traduttore funziona bene perchè si basa sul motore di Google translate però per ogni lingua diversa bisogna usare un bot diverso perchè il contatto virtuale cambia nome a seconda delle lingue e della direzione di traduzione.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Un Commento
  • Winkle  
    23/ago/2010 00:26:00

    Geniale. Appena capita vedo come si comporta questo nuovo contatto :)