Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Overclock di processore CPU e scheda video per aumentare le prestazioni del pc

Ultimo aggiornamento:
Programmi e tool per fare l'overclock della CPU e della scheda grafica del computer ed aumentarne la potenza
overclock cpu gpu Secondo una teoria informatica piuttosto diffusa tra gli esperti, i processori ed i chip che fanno da cervello al computer, sono come i cervelli umani, nel senso che non sono tutti uguali.
Essi escono dalla fabbrica con impostazioni predefinite standard ma, alcuni possono essere più intelligenti di altri.
Le tecniche di overclocking sono in grado di sbloccare almeno una parte di tale potenziale, pur con il rischio di friggere il chip completamente.
Un'altra teoria invece ritiene che i processori siano ricettivi agli steroidi e, quindi, possano essere drogati per portare maggiori prestazioni (con, a volte, effetti collaterali spiacevoli)
Ovviamente questi lavori sul proprio computer possono essere studiati e svolti da persone molto esperte, che hanno la possibilità di fare test senza paura di fare danni.

Ultimamente però l'overclocking è diventato un po' più semplice, grazie ad alcuni programmi semi-automatici che permettono di fare modifiche sul sistema senza doversi inventare nulla.
Anche se il vero overclock si fa via bios o via hardware, I programmi per pc possono essere modi più semplici ed alla portata delle persone normali (fermi restando il rischio di danneggiare il computer e la difficoltà di utilizzo,)
L'overclock si può fare, dall'interno di Windows, sulla CPU (processore), la memoria e la scheda grafica (GPU).

I meno esperti di overclock, tra i quali ci sono anche io, possono provare ad alzare le prestazioni del proprio computer partendo da questa raccolta di 15 categorie di programmi.

1) CPUZ e GPUZ sono due piccoli tool forniscono informazioni dettagliate e tecniche sulle prestazioni e le capacità del processore, della scheda video, della scheda madre e della memoria con una visualizzazione real time delle frequenze di clock, della velocità dei bus (i connettori sulla scheda madre) e delle tensioni.
In un altro articolo sono elencati diversi strumenti per misurare le prestazioni hardware e la potenza del computer.

2) AMD Overdrive è lo strumento ufficiale di ATI-AMD che può essere utilizzato per gestire le configurazioni dei processori AMD Athlon e AMD Phenom.
Non che sia semplice come programma ma, se studiato, può essere utilizzato per ottenere informazioni e report ed anche per controllare le velocità di moltiplicatori, tensioni, bus e clock.
Gli utenti che montano una scheda video ATI possono accedere al Catalyst Control Center.
La sezione ATI Overdrive fornisce l'accesso a diversi parametri di velocità di memoria, GPU, clock della scheda grafica, della ventola e della temperatura.

3) Intel Desktop Control Center è invece il programma ufficiale per gestire i processori Intel.
Questo tool di overclocking è davvero semplice da usare perchè si può fare una procedura automatica da un click, più altri controlli di processore e memoria.
Purtroppo non tutte le schede madri sono supportate.

4) Per quanto riguarda gli strumenti per la Scheda madre, ogni azienda produttrice ha un proprio strumento ufficiale che funziona solo con le sue schede madri o processori: ad esempio, Nvidia ha il suo software nTune per le schede video nForce.

5)ASUS offre TurboV per sbloccare l'uso dei Core del processore e accelerare la GPU per aumentare le prestazioni.
Altri costruttori hanno i loro programmi per fare un overclock facile e senza rischi di instabilitià.

6) Memset e CPU-Tweaker sono due programmi più complessi e meno intuitivi per configurare la memoria del computer.

7) SetFSB può essere utile soltanto ad utenti molto capaci che conoscono esattamente quale generatore di clock possiede la scheda madre.

8) Riva Tuner è uno strumento alternativo e più profondo per ATI e NVidia.
Riva Tuner fornisce pieno controllo sull'uso di ogni componente della scheda video e ne parlai nel più generico articolo sull'overclock ed i test di memoria.

11) I netbook non sono mai stati progettati per essere ottimizzati o overcloccati dal punto di vista hardware.
Per alcuni modelli si può usare il complesso SetFSB, per i netbook Eee PC di Asus c'è il tool EeeCTL di cui scrissi un articolo su come potenziare il processore di un EEEPC.

12) HW Monitor è un programma essenziale se si stanno facendo test di overclocking perchè permette di monitorare le temperature e la velocità delle ventole.
Da provare sono anche Core Temp che è stato sviluppato da riportare accuratamente le temperature dei singoli core e Real Temp.
In un altro articolo, c'è scritto come controllare calore e temperatura su PC e Mac.

14) Un ultimo aspetto importante per l'overclock è lo stress test, ossia il controllo per vedere se il sistema è stabile e funziona correttamente.
Le due opzioni classiche sono il Prime95 sia a 32-bit che a 64 bit e Memtest86.
Un programma più nuovo è IntelBurnTest.

15) Lo stress test per la scheda grafica si può fare invece con 3DMark06 oppure con FurMark.

In un'altra pagina del blog, altri 10 tool per ottimizzare le parti hardware del pc e fare test.

Mi dispiace non poter fornire indicazioni più precise sull'uso di questi prodotti, per i quali sono costretto a rimandare ai manuali d'uso ufficiali.
Se avete esperienze di successo sull'overclocking, lasciate pure un commento!

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)