Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Migliori App da usare offline che funzionano senza connessione (Android e iPhone)

Aggiornato il:
10 applicazioni più utili se il telefono non è connesso a internet, per Android e iPhone, da usare offline in ogni momento
app senza internet Anche se la maggior parte delle applicazioni funzionano con un collegamento internet, non sempre è possibile tenere il telefono connesso e ci sono volte in cui farebbe piacere, invece, usare le funzioni dello smartphone anche se non c'è rete.
Basti pensare, ad esempio, a quando ci si trova in aereo senza internet, quando si va in qualche posto isolato, campagne rurali o montagna, oppure quando si viaggia all'estero senza un abbonamento, in posti dove collegarsi a internet con la SIM italiana costa tantissimo.

In questo articolo vediamo quindi le app più utili che è possibile usare offline su smartphone Android e su iPhone, che funzionano bene anche e fanno il loro lavoro senza bisogno di connessione internet.

LEGGI ANCHE: Modi di usare lo smartphone senza internet

1) Google Maps
Google Maps funziona offline sia come mappe, sia come navigatore GPS.
Per usare Google Maps come navigatore in qualsiasi paese si viaggia in macchina è necessario prepararsi prima e scaricare le mappe sul telefono, toccando un punto e poi premendo il tasto con tre pallini in alto a destra.
Una volta fatto il download di una porzione di mappa, sarà possibile cercare indicazioni stradali anche senza connessione internet.

IN alternativa è ottima anche Here Maps offline, per scaricare mappe e usare il telefono come navigatore GPS

2) Pocket (Android e iPhone)
Pocket è una popolare applicazione web che permette di salvare siti web per aprirli offline e conservarli in un unico posto quello che si vuol leggere, in modo da poterlo poi ritrovare su altri PC o sullo smartphone.
L'app per Android e per iPhone consente di accedere alle pagine web memorizzate anche quando il telefono è offline.
Anche in questo caso, quindi, è necessario prepararsi prima leggere e scaricarli sul telefono in modo da poterli poi leggere offline.

3) Amazon Kindle o Google Play Books
Con queste due applicazioni è è possibile scaricare libri da leggere.
Una volta completati i download, i vari ebook potranno essere letti senza connessione internet.
Una volta che si torna online, i segnalibri verranno sincronizzati sul proprio account per poter continuare la lettura anche da qualsiasi altro computer o dispositivo.

4) Podcast Player per Android o Overcast per iPhone
Questa applicazione permette di scaricare i podcast sul telefono per poterli ascoltare offline.
Questo significa che è possibile scaricare puntate dalle trasmissioni radio preferite e ascoltarle quando si vuole.
La possibilità di scaricare podcast è una funzionalità indispensabile per coloro che prendono aereo o metropolitana quotidianamente.

5) TripAdvisor (Android e iPhone)
Questa è l'applicazione da scaricare ogni volta che si va a visitare una città, per sapere itinerari e posti da vedere con i percorsi a piedi che ti seguono in tempo reale.
Tripadvisor, infatti, fornisce le cartine interattive da scaricare per le principali città del mondo e permette quindi di consultare guide e recensioni su tutti i posti turistici ed anche i ristoranti ed i locali senza connessione internet, col telefono offline.

6) Netflix
Anche se Netflix è una piattaforma per vedere film in streaming, offre la possibilità di scaricare prima i contenuti per poterli poi vedere anche offline.
In ogni momento in cui si prevede di rimanere offline per periodi più lunghi (per esempio per un viaggio in aereo), è possibile, come già spiegato, scaricare da Netflix le puntate dei telefilm preferiti o dei film per poterle poi vedere senza connessione.

7) Spotify Premium
Un po' come avviene per Netflix, nel caso in cui si ha un abbonamento con Spotify (da 10 Euro al mese), è possibile scaricare la musica e le canzoni che si vuole per poterle poi ascoltare offline quando e dove si preferisce.
L'abbonamento Premium rimuove anche gli annunci pubblicitari in modo da poter ascoltare i brani senza interruzioni.

NOTA: Volendo è ancora possibile scaricare MP3 su Android e iPhone con alcune app gratuite.

8) Google Drive
L'app Google Drive è ottima per poter lavorare su documenti, fogli di calcolo e presentazioni anche se non c'è connessione internet.
Per usare Google Drive offline bisogna solo essere sicuri di contrassegnare i documenti per la disponibilità offline quando sei ancora online.
Per farlo, aprire l'app, tocca l'icona con tre punti accanto a un file, quindi toccare l'opzione "Disponibile offline".

9) Kiwix (Android e iPhone)
Questa è l'applicazione per chi vuole tenere in memoria l'enciclopedia Wikipedia in modo da poter trovare informazioni su tutto, senza per forza connettersi a internet.

10) Google Traduttore offline
L'app Google Traduttore permette di scaricare pacchetti di lingue per poter tradurre parole anche senza connessione internet.
L'opzione per il download di lingue si trova nelle impostazioni dell'applicazione installata di Google Translate.

LEGGI ANCHE: Giochi offline per giocare senza internet su Android e iPhone

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)