Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Eliminare malware su PC con Chrome CleanUp

Aggiornato il:
Come usare lo strumento per eliminare malware e softwarae dannosi incluso in Chrome, chiamato Cleanup, di Eset
chrome antimalware Per tutti i casi in cui, navigando su internet in Chrome, compaiono annunci pubblicitari senza motivo ad ogni click, se la pagina iniziale rimanda a un sito sconosciuto, se compaiono pulsanti di estensioni mai installate in alto a destra, se ogni volta che si tenta di aprire un sito, ne apre un altro non richiesto e se Chrome visualizza spesso avvisi su siti dannosi o download pericolosi, allora è praticamente certo che sia presente un malware nel computer.

Per fronteggiare il problema dei software dannosi che infestano internet, Google ha aggiunto, all'interno del browser Chrome per Windows, uno strumento per eliminare malware dal computer, da utilizzare per fare una scansione rapida per controllare la possibile presenza di software dannoso.
Si tratta di una delle delle più importanti funzioni nascoste in Chrome, di quelle che pochi conoscono, che può essere considerata superflua per alcuni, importante per altri.
La cosa interessante del Cleanup Tool di Chrome è che si tratta di uno scanner antimalware a tutti gli effetti, disponibile solo in Chrome per Windows, alimentato dal motore antivirus di ESET, una delle aziende leader nel mercato degli antivirus.

Google Chrome Cleanup, ora implementato da ESET, è uno strumento di sicurezza che avvisa gli utenti di Google Chrome su potenziali minacce presenti sul PC.
Lo strumento notifica automaticamente gli utenti di Google Chrome quando trova software potenzialmente indesiderato o dannoso, ed è anche in grado di eliminare i malware trovati attraverso Chrome.
Si tratta dell'evoluzione del Software Cleaner di Google, nato per correggere problemi in Chrome ed ora diventato uno strumento di rimozione malware.

Il Cleanup di Chrome permette di quindi non solo di eliminare le estensioni dannose ed i plugin Chrome scaricati da internet, ma va a controllare anche i programmi installati rilevando eventuali interferenze con la navigazione internet e comportamenti anomali potenzialmente dannosi.

Per utilizzare lo strumento di pulizia da malware di Chrome (su PC Windows) si deve soltanto premere il tasto con tre pallini in alto a destra, aprire le Impostazioni e poi scorrere le opzioni verso il basso ed espandere le Avanzate.
Scorrendo tutte le impostazioni avanzate, si arriva alla fine a trovare l'opzione Pulisci computer, che apre lo strumento di rimozione software dannosi.
A questo punto non ci sono opzioni e configurazioni da fare, ma soltanto un pulsante con scritto Trova, che quando premuto avvia la ricerca di malware sul PC.

Nel caso in cui lo strumento dovesse rilevare software dannosi, allora sarà possibile controllare i dettagli dei malware rilevati ed eliminarli premendo il tasto Rimuovi.

Dopo aver rimosso i problemi di sicurezza da Chrome, si potrà poi tornare alle Impostazioni > Avanzate, scorrere di nuovo verso il basso e, questa volta, premere il tasto che ripristina Chrome come se fosse appena installato sul PC.

Questo Chrome Cleanup non è un programma che sostituisce l'antivirus e non è nemmeno così efficace come potrebbe essere MalwareBytes Antimalware o programmi equivalenti, inoltre non dà alcuna indicazione su quello che controlla, lasciando un po' al buio l'utente.
Sapere, però, che Chrome ha uno strumento integrato di rimozione malware può fare sicuramente piacere.

LEGGI ANCHE: Windows Defender Antivirus per Chrome come estensione (da Microsoft)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy