Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Installa Kali Windows, la distro Linux per hacker come app in Windows 10

Aggiornato il:
Si può scaricare e installare Kali Linux in Windows 10 come applicazione dello Store in modo da usare tutti i suoi potenti strumenti hacker.
kali linux windows 10Buone notizie per tutti gli aspiranti hacker, per chi si occupa di sicurezza di reti informatiche e per chi vuole imparare le tecniche di spionaggio online, perchè la distribuzione Kali Linux, quella usata dai veri hacker, perchè inclusiva di tanti "hacking Tool", ossia strumenti base e avanzati di intrusione e crack, si può scaricare gratis come app per Windows 10.
Kali Linux, per chi non lo conoscesse, è un sistema operativo Linux molto popolare, gratuito e open source ampiamente utilizzato per i penetration test e hacking.
Il fatto che sia ora disponibile come applicazione per Windows 10 è la conseguenza dell'aggiunta in Windows della funzionalità chiamata "Sottosistema Windows per Linux" (WSL) che consente agli utenti di eseguire applicazioni Linux direttamente su Windows.
Abbiamo visto come installare questo sottosistema nella guida per installare il client OpenSHH in Windows

Kali Linux è l'ultima distribuzione Linux ad essere disponibile su Windows App Store per l'installazione con un solo clic, dopo OpenSUSE, SUSE Enterprise Linux e Ubuntu in Windows 10 di cui avevo parlato qualche tempo fa.

LEGGI ANCHE: Scarica Kali Linux e tutti i suoi strumenti per "hacker"

Se è la prima volta che si utilizza il Sottosistema Windows per Linux (WSL), bisogna abilitare questa funzionalità facoltativa di Windows prima di scaricare e installare l'app Kali Linux.
Bisogna quindi andare al Pannello di controllo, poi in Programmi > "Programmi e funzionalità" > "Attiva o disattiva le funzionalità di Windows" dal menù di sinistra.
TRra le varie opzioni dell'elenco, selezionare "Sottosistema di Windows per Linux", premere OK e riavviare il PC quando richiesto.

La stessa installazione si può anche fare aprendo una finestra Powershell come amministratore (Powershell si trova dalla barra di ricerca nel menu Start), eseguendo il seguente comando:
Enable-WindowsOptionalFeature -Online -FeatureName Microsoft-Windows-Subsystem-Linux

Adesso si può scaricare Kali Windows dal Microsoft Store.
Una volta avviata l'applicazione, viene completata l'installazione automatica di Kali e si apre la finestra della console.
si può quindi creare un utente con password leggendo le istruzioni sullo schermo e poi utilizzare Kali a riga di comando, se si conoscono i comandi Linux.
Per scoprire tutto quello che si può fare con Kali Linux è possibile leggere la documentazione ufficiale sul sito Kali.org.

Nel video qui sotto è spiegato come abilitare l'ambiente desktop di Kali e installare xfce4 che funziona abbastanza bene.


Notare che Kali Linux su Windows non viene fornito con strumenti di hacking o penetration già installati ed è necessario scaricarli dall'interfaccia di Kali per installarli manualmente.
L'unico inconveniente è che l'antivirus del PC, anche Windows Defender, potrebbe avvertire della presenza di virus ogni volta che si scarica uno strumento di Kali Linux.

Sopratutto per chi ha voglia di imparare, questo tipo di installazione di Linux dentro Windows 10 è davvero ottima e per chi è curioso di sapere come fanno gli hacker a superare i sistemi di sicurezza online, Kali Windows è lo strumento ideale.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy