Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come vedere i video YouTube sulla TV di casa

Aggiornato il:
Tutti i modi di vedere Youtube sulla TV di casa, tramite app, tramite dispositivi esterni, collegamenti al computer o al telefono
TV Youtube YouTube è uno dei siti più visti in Italia, in particolare tra igiovani e giovanissimi (ma anche quelli un po' più grandi).
Per molti utenti questo sito è diventato il sostituto naturale dei canali TV, visto che puoi vedere solo i contenuti che ti interessano, seguire i canali delle persone (gli YouTuber) di cui apprezzi i video realizzati, commentare o lasciare un Like, ascoltare e vedere le playlist in riproduzione automatica etc. 
In poche parole YouTube ha aperto la strada ad un mondo fatto di contenuti televisivi personalizzati, dove vediamo solo quello che ci piace e possiamo a nostra volta caricare video.
Viene quindi facile pensare che un affezionato al servizio voglia vederlo in ogni stanza ed in ogni dove!
In questa guida vedremo come visualizzare i video di YouTube su qualsiasi TV, utilizzando tutti i metodi autorizzati per consentire la visione del contenuto.

1) Sfruttare l'app YouTube della Smart TV
Tutte le Smart TV in commercio integrano l'app di YouTube nel parco applicazioni, quindi il primo metodo che ci sentiamo di consigliare sfrutta l'integrazione delle Smart TV con il servizio di consivisione video offerto da Google.
Per fare ciò sarà sufficiente connettere la Smart TV ad Internet tramite WiFi o tramite cavo Ethernet e, una volta ottenuta la connessione, individuare l'app di YouTube nella sezione Smart della TV.
Il telecomando della nostra Smart TV dovrebbe consentire l'accesso diretto alle app; se non sai come accedere prova a leggere il manuale d'istruzioni per scoprire qual è il tasto giusto per ottenere la schermata Smart.

Su Smart TV Samsung per esempio la sezione Smart sarà come nell'immagine in basso; puoi vedere l'app di YouTube tra quelle disponibili.
Smart TV Youtube

Una volta aperta l'app dovresti vedere l'interfaccia di YouTube in modalità TV, come da immagine sottostante.
Youtube tv

Da quest'app potrai accedere alle sezioni specifiche come Musica, Sport, Gaming etc. oppure far partire un video dopo aver effettuato una nuova ricerca, utilizzando la barra presente in alto a sinistra.
Effettuando invece l'accesso con il nostro account Google otterremo tutte le playlist salvate, la visualizzazione dei canali che seguiamo e i video eventualmente caricati, il tutto utilizzando le frecce direzionali e il tasto di conferma del telecomando.
L'app di YouTube permette di ottenere un'elevata qualità audio e video, in particolare sui TV FullHD e 4K; purtroppo non viene aggiornata molto spesso anche per via dei numerosi sistemi operativi presenti nelle Smart TV odierne (alcuni TV ottengono l'ultima versione dell'app, altre TV dispongono di versioni obsolete).
L'unico vero difetto di questo metodo è che il telecomando difficilmente è uno strumento comodo per digitare lettere e numeri, rendendo di fatto ogni nuova ricerca frustrante.

2) Associare la smartphone all'app YouTube su Smart TV
Per facilitarti l'uso dell'app YouTube sulla Smart TV puoi associare quest'ultima all'app YouTube sullo smartphone: in questo modo potrai cercare i video che ti interessano sull'app dello smartphone (decisamente più comodo da utilizzare per scrivere) poi far partire il video sull'app della Smart TV!
Per effettuare l'associazione sarà sufficiente aprire le impostazioni dell'app YouTube sulla smart TV e fare tap sulla voce Accoppia Dispositivo; apparirà una sequenza di numeri, da usare sullo smartphone.
Codice TV YouTube

Ora apriamo l'app Youtube dallo smartphone, facciamo tap sul tuo profilo utente in alto a destra e in seguito su Impostazioni -> Guarda sulla TV.
opzione Guarda sulla TV

Inseriamo il codice presente sulla Smart TV per associare i due dispositivi.
D'ora in avanti sarà sufficiente che la TV sia accesa per veder comparire il simbolo Cast in alto all'app di YouTube sullo smartphone, così da poter inviare qualsiasi video in riproduzione sulla TV senza fare nessun tipo di ricerca all'interno dell'app.

LEGGI ANCHE: Youtube TV a tutto schermo per vedere i video sul televisore

3) La migliore alternativa: Chromecast
Se la nostra TV non è Smart o l'app integrata non funziona più correttamente la prima alternativa che ci sentiamo di consigliare è il Chromecast, disponibile all'acquisto da qui -> Google Chromecast (39€).
dongle Chromecast

Questo dispositivo si collega ad una delle porte HDMI presenti sul retro della TV.
Una volta connesso alla rete WiFi di casa otterremo un device a cui inviare tutti i video direttamente dall'app YouTube per smartphone o tablet, sia su Android sia su device iOS (iPhone o iPad).
Per sfruttare Chromecast non dovremo fare altro che aprire l'app YouTube su smartphone (assicurandoci che la TV sia accesa e che il dispositivo portatile sia collegato alla stessa rete WiFi del Chromecast) e fare tap sull'icona Cast presente in alto a destra.
Selezioniamo il nome del dispositivo Chromecast per effettuare l'associazione e avviamo un qualsiasi video: il contenuto sarà riprodotto sulla TV, mentre lo smartphone o il tablet fungeranno da comodo telecomando.
Invio video Chromecast YouTube

Il Chromecast si aggiorna regolarmente in maniera del tutto automatica e non soffre quindi di obsolescenza come alcune app per Smart TV: basterà tenere aggiornata l'app sullo smartphone o sul tablet per sfruttare sempre le ultime novità del servizio.
Con Chromecast normale la risoluzione massima è di 1080p, mentre con Chromecast Ultra potremo vedere anche i video 4K (sulle TV 4K ovviamente).

4) Altri metodi per vedere YouTube sulla TV 
Oltre ai metodi che abbiamo presentato nella guida ci sono altri modi per vedere YouTube sulla TV di casa, basta solo scegliere quello che ci aggrada maggiormente.

- Amazon Fire TV Stick: una buona alternativa al Chromecast, di cui ricalca buona parte delle funzionalità.
Rispetto al Chromecast il Fire TV Stick dispone di un ambiente grafico dedicato e di app standalone, quindi sfruttabili anche senza smartphone.
NOTA: Google vuole togliere Youtube dal Fire TV Stick, quindi bisognerà utilizzare app non ufficiali.

- TV Box: un qualsiasi TV Box è in grado di riprodurre i video di YouTube; essendo basati su Android è sufficiente installare l'app dal Google Play Store.

- Microsoft Wireless Display Adapter: con questo adattatore HDMI potrai aggiungere il supporto a Miracast alla TV, così da inviare su quest'ultima lo schermo intero dello smartphone mentre riproduce un video su Youtube.

- Apple TV: il TV Box di Apple offre sia l'app standalone tra quelle disponibili tramite il telecomando, sia la trasmissione dei video da un iPhone o un iPad tramite AirPlay, basterà aprire l'app di YouTube e associare l'Apple TV come sistema di riproduzione.

- Intel Compute Stick: un piccolo PC in una chiavetta HDMI; con questo dispositivo avremo Windows 10 e l'app dedicata a YouTube pronti per essere utilizzati sulla TV.

- Chromebit: questo dispositivo è a tutti gli effetti un mini PC con connessione HDMI e sistema operativo Chrome OS; permette di visualizzare YouTube dal browser integrato o dall'app dedicata.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
Un Commento
  • Unknown
    25/9/18

    Grazie per questo articolo utile.


'