Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Modificare i server DNS della connessione internet su Windows 10 e 7

Aggiornato il:

Come si modificano i server DNS della connessione internet su PC Windows per navigare più veloce sul web

server DNS Windows Nella guida su come funziona un router abbiamo anche spiegato come funziona Internet nel globale e come i computer sono connessi dentro delle reti legate tra loro. L'architettura che supporta la rete Internet è piuttosto complessa, con pacchetti di dati che devono percorrere diverse strade fino ad arrivare a noi.

Se, quindi, fosse possibile ottimizzare tali strade, si potrebbe teoricamente migliorare la velocità della connessione internet a casa. Di queste strade ce ne sono alcune che dipendono dal paese in cui ci troviamo, alcune che dipendono dal fornitore di internet ed alcune che dipendono dai dispositivi che utilizziamo. Tra le varie possibilità, una su cui è effettivamente possibile agire è quella dei server DNS.

A cosa servono e cosa sono i server DNS
Ogni volta che da un computer si chiede di visitare un sito internet, sul browser web Chrome o qualsiasi altro, si deve scrivere l'indirizzo del sito che può essere Google.it o Navigaweb.net. Quello che succede quando dal browser si invia la richiesta di visitare un sito è una connessione verso l'indirizzo IP del server che contiene i dati del sito richiesto. L'associazione tra l'indirizzo IP del sito ed il suo indirizzo che scriviamo sul browser viene fatta dai server DNS, dei computer dislocati in ogni parte del mondo che contengono una rubrica di nomi e indirizzi.
In altre parole, per andare su un sito, il browser interroga il server DNS configurato nei parametri della connessione internet chiedendo dove si trova quel sito. Se non esistesse il DNS (Domain Name Server), per andare su google.it bisognerebbe scrivere sulla barra degli indirizzi del browser qualcosa come 173.194.35.183, piuttosto difficile da ricordare.
I server DNS sono raggiungibili da ogni computer e vengono solitamente assegnati automaticamente dalla compagnia telefonica che fornisce la connessione internet (per esempio Fastweb o TIM). Di solito, però, questi server DNS assegnati automaticamente non sono i più veloci del mondo quindi, un modo di ottimizzare internet è trovare e usare, per la propria connessione, i server DNS più veloci ed efficienti, quelli che rispondono più rapidamente alle richieste e magari anche che non filtrano siti per motivi di censura.

Come vedere i server DNS usati


Per sapere quale DNS si sta usando si può aprire un prompt di comandi DOS e scrivere il comando ipconfig /all .
In Windows 10 si può vedere il DNS usato andando in Impostazioni > rete e internet, poi su Stato, cliccare sul lato destro il link "Visualizza le proprietà della rete".
Per vedere i Server DNS in Windows 7 e 8.1, invece, si deve aprire il Pannello di Controllo > Rete e Internet, andare poi sul Centro connessioni di rete, premere sul link Ethernet o Wifi al centro della pagina nella sezione della connessione con accesso a internet e poi sul tasto dei Dettagli.

Come Modificare i server DNS della connessione internet

Per modificare i server DNS su un PC Windows 10 e Windows 7, si può aprire il Pannello di Controllo. Dalla sezione Rete e Internet, aprire il Centro connessioni di rete e poi cliccare sul link a sinistra dove è scritto Modifica impostazioni scheda. Premere poi col tasto destro sulla scheda di rete connessa e usata per navigare in internet ed entrare nelle Proprietà.
Scorrere la lista verso il basso, selezionare il Protocollo internet versione 4, cliccare su Proprietà, mettere la selezione su "Utilizza i seguenti server DNS" e, infine, scrivere a mano i server DNS primario e secondario. Premere OK e Chiudi.
In Windows 10 la stessa cosa si può fare anche aprendo Impostazioni > Rete e Internet, selezionare Wifi o Ethernet a seconda del tipo di rete utilizzato per la connessione internet e premere sul link Modifica opzioni scheda. Qui premere sulla scheda di rete usata per navigare, poi andare su Proprietà, selezionare Protocollo internet versione 4, premere su Proprietà e cambiare i server DNS senza che siano impostati automaticamente.

Quali server DNS usare?
Ci sono molte compagnie indipendenti che forniscono server DNS veloci e ne abbiamo parlato nell'articolo sugli indirizzi DNS più veloci e sicuri. Tra questi sono molto popolari e affidabili i server DNS Google ( DNS primario 8.8.8.8 e come DNS secondario 8.8.4.4) ed i server DNS CLoudflare (Primario 1.1.1.1 e secondario 1.0.0.1).
Se si vuol essere sicuri di usare i server più veloci, si può usare un programma che faccia il controllo per noi. Uno di questi è DNSJumper, l'altro è DNSAngel, simili e della stessa azienda. Con questi programmi è possibile modificare rapidamente i server DNS della connessione internet senza andare nelle impostazioni di rete.

Per avere maggior dettagli, andare alla guida su come come cambiare DNS su PC, Mac e sul Router,

Se modificare DNS non basta a rendere la connessione internet più veloce, abbiamo visto in altri articoli altri modi per migliorare la navigazione internet:
- Trucchi nascosti su Windows per velocizzare internet.
- Aumentare la velocità di internet con acceleratore automatico
- Connessione più veloce e latenza di rete minore riducendo il tempo di collegamento (Ping)

LEGGI ANCHE: Cosa rallenta la velocità di rete (wifi o cablata) e la connessione internet

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy