Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Connessione più veloce e ridurre latenza di rete e ping (tempo di collegamento)

Aggiornato il:

Come migliorare la connessione internet diminuendo ritardi, lag e tempo di collegamento ai siti web

Velocità connessione La velocità della connessione di rete non dipende soltanto dall'hardware utilizzato. Windows è un sistema operativo progettato per funzionare su diverse tipologie di computer, costruiti con pezzi diversi e configurazioni di rete mai uguali. A causa della natura astratta del sistema operativo, esso non può essere ottimizzato di default su un computer quindi le prestazioni possono essere migliorate in praticamente tutti gli scenari.
In questa guida vi mostreremo quindi i migliori programmi che possiamo utilizzare per ottenere una connessione più veloce e una latenza migliorata, così da poter giocare sul computer in multiplayer online senza problemi.
Oltre ai programmi dedicheremo un capitolo alle modifiche ai parametri di connessione su Windows, così che la velocità di Internet e la velocità di collegamento alla rete locale LAN sia più veloce.

LEGGI ANCHE: Migliorare la qualità della connessione a internet

Non si tratta quindi di aumentare la velocità di trasferimento, ossia il valore di upload e download massimo raggiungibile quando si carica o si scarica da internet.
Latenza e ping indicano invece un collegamento più veloce, ossia un tempo minore per cui il computer riconosce e trova in rete un siti come www.navigaweb.net o www.google.it. Sembra nulla ma avere un ping minore, ad esempio 50ms invece di 400ms, provoca un netto miglioramento delle prestazioni per aprire i siti web, per i giochi online e per i programmi che richiedono connessioni multiple.
La latenza è questo intervallo di tempo che intercorre tra l'invio della richiesta (voglio collegarmi a google.com) e la ricezione della risposta (ho trovato google.com).
Un sintomo di alta latenza e di una rete non ottimizzata è, ad esempio, il rallentamento del computer quando si vanno a sfogliare le risorse di rete locale e ci si collega ad altri computer (condivisione file e cartella). Un altro sintomo è il ritardo o l'attesa (breve ma sempre fastidiosa) quando si apre un sito web che rimane per mezzo secondo o più in attesa di risposta. Chi gioca i giochi online invece può notare il problema del lag, con ritardi di risposta delle azioni.
Come visto, si può Misurare la velocità della connessione internet con vari strumenti.

Programmi per ottenere connessione più veloce

In questa parte della guida vi segnaleremo i programmi in grado di ottimizzare il ping e la latenza delle nostre connessioni su Windows, senza dover effettuare manualmente delle modifiche al sistema. Questi programmi sono gratuiti e semplicissimi da utilizzare, in più permettono sempre di ritornare alle condizioni di partenza in caso di problemi o di risultati non soddisfacenti.

Latency Optimizer Free

Uno dei migliori programmi che possiamo utilizzare per velocizzare la connessione di Windows è Latency Optimizer Free.
Latency Optimizer

Con questo programma potremo ottimizzare la connessione Internet con un semplice clic sulla voce Start optimization, presente sotto la sezione Sligh - Latency Optimization. In maniera del tutto automatica il programma applicherà delle modifiche ai parametri di connessione, migliorando sensibilmente i parametri ping e latenza (i più importanti quando giochiamo online).

Se vogliamo modificare in maniera ancora più decisa la nostra connessione, possiamo utilizzare i menu offerti in alto nella finestra del programma per ottimizzare l'avvio del computer, per migliorare la velocità di rete e per accelerare Windows ogni volta che avviamo un preciso gioco. Purtroppo le impostazioni più "spinte" sono disponibili esclusivamente per la versione a pagamento, disponibile al prezzo di 30 dollari. Visto che le modifiche effettuate con la versione gratuita sono più che sufficienti a velocizzare la connessione, consigliamo di prendere in esame questa spesa solo se giochiamo online a livello professionista (quindi necessitiamo sempre delle massime performance).

TCP Optimizer

Altro programma gratuito che possiamo utilizzare per migliorare il ping e la latenza della nostra connessione p TCP Optimizer.
TCP Optimizer

TCP Optimizer, di cui abbiamo parlato nella guida per ottimizzare la connessione internet ADSL e la rete TCP/IP, effettua modifiche in maniera simile a Latency Optimizer Free, ma questa volta è tutto gratis, non dovremo acquistare nessuna versione a pagamento per ottenere le massime performance! Il programma permette di modificare i parametri di rete in modo automatico così da avere una connessione più veloce.
Dopo aver scaricato TCP Optimizer lanciamo il programma, selezioniamo l'interfaccia di rete dal menu a tendina al centro (Network Adapter selection) e modifichiamo il selettore in alto della velocità, basandola sulla velocità della nostra connessione Internet (meglio lanciare uno speedtest per essere sicuri di inserire il valore di download giusto).
Dopo aver selezionato la velocità di connessione giusta, facciamo clic in basso su Optimal e controlliamo le modifiche applicate dal programma alle varie voci da ottimizzare; per applicare le modifiche clicchiamo su Apply Changes e riavviamo il computer.
Dopo il riavvio portiamoci nella scheda MTU/Latency, ed effettuiamo un test per controllare la latenza di rete con i ping sui siti web premendo sul tasto Latency in basso: più il valore è basso, più veloce sarà la nostra connessione mentre giochiamo online.

Modifiche al sistema per aumentare velocità connessione

Dopo aver visto i programmi per ottenere la connessione più veloce, qui vi mostreremo invece le modifiche manuali che possiamo applicare al sistema operativo. Tra le modifiche più efficaci da applicare al sistema operativo merita una citazione l'algoritmo di Nagle, anche noto come TCP no delay (TCP senza ritardi).

Ottimizzazione del traffico di rete

L'algoritmo di Nagle è, fondamentalmente, una ottimizzazione del traffico di rete che cerca di ridurre il volume complessivo del pacchetto ma può causare maggiore latenza. Questo trucco dovrebbe funzionare su tutte le versioni di Windows a partire da 7 in poi e permette di diminuire la latenza e ridurre il tempo di collegamento (ping) verso host esterni.
Per applicare questa modifica, seguiamo i passaggi descritti qui in basso:

  • Dal menu Start cerchiamo regedit oppure premiamo la combinazione tasti Windows-R e scriviamo regedit. Dall'editor di registro di sistema, navighiamo nell'albero di sinistra fino alla seguente chiave: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\Tcpip\Parameters\Interfaces .
  • Sotto la sezione interfaces ci sono alcune chiavi con nomi casuali; tra queste individuare quella relativa all'interfaccia di rete usata per collegarsi a internet. Tra i valori che appaiono sulla destra si leggerà l'IPAddress ossia l'indirizzo ip, un numero che può essere 192.168.2.1; se l'indirizzo è assegnato dal DHCP guardare il valore DhcpIPAddress invece di IPAddress. Per sapere qual'è il proprio indirizzo IP, aprire il prompt dei comandi come visto sopra e scrivere il comando ipconfig.
  • Una volta individuata l'interfaccia di rete giusta, premere col tasto destro del mouse sul vuoto e creare un nuovo valore DWORD (32-bit) dandogli come nome “TcpAckFrequency”. Fare doppio click su questa nuova voce ed assegnargli valore 1 (esadecimale), creare poi un altro nuovo valore DWORD (32-bit), chiamarlo “TCPNoDelay” (sempre rispettare maiuscole e minuscole) , farci doppio click ed assegnare il valore 1 anche a questa. Verificare alla fine che entrambi i nuovi valori, TcpAckFrequency e TCPNoDelay mostrino le proprietà REG_DWORD ed il valore 0×00000001.

Usciamo dall'editor di registro di sistema, riavviare il PC e verifichiamo se c'è il miglioramento nel sistema, che dovrebbe ora avere un migliore ping e una migliore latenza di rete.

Disabilitare le limitazioni di rete

Windows ha un'impostazione integrata che limita la larghezza di banda che il computer può gestire. Si può quindi provare (ma i risultati varieranno e potrebbero causare più danni che benefici), a togliere questa impostazione.

  • Cercare sul menù Start la parola Regedit ed aprire l'editor del registro di sistema.
  • Seguire il seguente percorso
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Multimedia\SystemProfile
  • Selezionare la cartella SystemProfile e cliccare su NetworkThrottlingIndex
  • Modificare i dati del valore in ffffffff con base esadecimale selezionata.

In un altro articolo abbiamo raccolto i migliori trucchi Windows per velocizzare la connessione Internet, che vi consigliamo di leggere per poter ottenere un computer davvero veloce durante il gioco online.

Conclusioni

Come abbiamo potuto intuire, con questi suggerimenti non andremo ad aumentare la velocità di trasferimento dei dati, ossia il valore di upload e download massimo raggiungibile, ma andremo ad agire su altri importanti parametri come il ping e la latenza, fondamentali quando giochiamo online in multiplayer. Utilizzando i programmi citati, limitando il numero di dispositivi connessi al router e collegando il PC al router tramite cavo ethernet (non quindi in wifi), avremo un PC pronto al gioco online.
Da non dimenticare, infine, che è possibile ottimizzare internet modificando i server DNS, come spiegato in un altro post.

Se desideriamo ottimizzare ulteriormente Windows 10 per renderlo molto veloce, vi consigliamo di leggere la nostra guida su Come velocizzare Windows 10. Se invece sospettiamo che il problema di connessione riguardi il modem o il router, possiamo risolvere leggendo la nostra guida su come Velocizzare il router e ottimizzare la rete Wifi.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy