Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cambiare indirizzo Gmail e sostituirlo con uno nuovo

Pubblicato il: 6 gennaio 2016 Aggiornato il:
Si può cambiare indirizzo Gmail? No, ma si può portare un nuovo indirizzo (Gmail o di altri servizi) per sostituire il vecchio
nuovo indirizzo Gmail Gmail è il servizio di posta elettronica più potente e più ricco di funzioni che si può trovare ed è naturale che sia anche il più utilizzato nel mondo.
Alcune persone potrebbero però aver registrato, in passato, un indirizzo di posta elettronica Gmail che oggi vorrebbero invece cambiare.
Per esempio, potremmo aver registrato un indirizzo tipo "pomheygol@gmail.com" che non è serio e non è professionale e che sarebbe meglio cambiare in claudio.pomhey@gmail.com .cambiare indirizzo Gmail
Oppure potremmo voler avere un indirizzo di posta con dominio personalizzato, del tipo pippo@navigaweb.net, eliminando il @gmail e mettendoci al suo posto il nome della propria azienda o qualsiasi altra cosa.

Cambiare un indirizzo Gmail, una volta registrato, è impossibile e sarà necessario creare un nuovo account da zero con un nuovo indirizzo che può essere Gmail o di qualsiasi altro servizio di posta.
Il nuovo indirizzo diventerà utilizzabile per inviare e ricevere posta da Gmail.
Anche cambiando indirizzo, sia esso di Gmail o di Yahoo o Libero, si potrà comunque continuare ad utilizzare l'account Gmail per ricevere la posta sia del nuovo che del precedente indirizzo ed evitarsi la fatica di comunicare agli amici la modifica.
Il trucco sta nel configurare Gmail, sul vecchio account, in modo da poterlo sostituire con uno nuovo per inviare e ricevere la posta.

Per fare questa operazione, dopo aver creato un nuovo indirizzo di posta (ricordo può essere @gmail o qualsiasi altra cosa), aprire Gmail con l'account che si vuole cambiare ed entrare nelle impostazioni cliccando sul pulsante in alto a destra con forma di ingranaggio.
Da qui, andare in Account e importazione ed aggiungere, sotto la sezione "Invia messaggio come", il nuovo indirizzo creato e che si vuol utilizzare in Gmail.
Per il nuovo account che si aggiunge, viene richiesto di inserire Nome e password di accesso alla casella di posta, sul server SMTP che è quello di invio.
Nel caso non funzionassero le impostazioni predefinite, controllare nella guida del servizio di posta utilizzato con cui è stato creato l'indirizzo corretto del server SMTP e la porta.
Il nuovo indirizzo si può poi impostare come predefinito nella schermata di impostazioni e si può selezionare anche l'opzione di usare quell'indirizzo ogni volta che si risponde a un messaggio, anche ricevuto sul vecchio.
A questo punto, come già spiegato anche nella guida per inviare Mail da Gmail con un altro indirizzo di posta elettronica, quando si scrive un nuovo messaggio, Gmail utilizzerà il nuovo indirizzo.
Per inviare col vecchio si dovrà premere sul campo "Da:" e selezionare dal menu a tendina l'altro indirizzo.

Tornare invece alle opzioni di Account e importazione per poter ricevere la posta ricevuta sul nuovo indirizzo in Gmail (sul vecchio account Gmail).
L'opzione da utilizzare adesso è quella "Aggiungi un tuo account di posta POP3" dove bisogna specificare l'indirizzo del server POP3 del nuovo indirizzo che se è ancora Gmail viene preso in automatico mentre per altri servizi può essere necessario trovarlo su Google.
Una volta conclusa la procedura guidata tutti i messaggi ricevuti sul nuovo indirizzo saranno recapitati nel nostro vecchio account Gmail che continuerà a ricevere anche la posta dell'indirizzo precedente.

LEGGI ANCHE: Trasferire tutte le Email da un account Gmail a un altro

Il vecchio indirizzo Gmail rimarrà quello da utilizzare in fase di accesso, come nome utente nella login.
Per tutto il resto sarà come aver cambiato indirizzo.
Ulteriori chiarimenti sono in un altro articolo su come importare e gestire altri account Email in Gmail con le caselle multiple

Come già scritto in passato, si può registrare un indirizzo Email con dominio personalizzato anche se non è gratuito.

Per finire, bisogna ricordare che Gmail offre infiniti indirizzi Alias come, ad esempio, claudio.pomhey+ciccio@gmail.com oppure claudiopomhey@gmail.com o ancora claudio.pomhey@googlemail.com

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)