Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riparazioni fai-da-te per smartphone e iPhone con guide per aggiustare il cellulare

Pubblicato il: 6 febbraio 2014 Aggiornato il:
Guida alle riparazioni fai da te per smartphone e cellulari, per aggiustare lo schermo rotto, i pulsanti, la presa cuffie su iPhone, Galaxy S4, Nexus 5 ecc
come aggiustare lo smartphone I moderni smartphone oltre che oggetti costosi e preziosi, sono anche molto delicati.
Rispetto al mitico mattone, il Nokia 3310 che poteva cascare nella tromba dell'ascensore senza rompersi, lo schermo un iPhone o un Samsung Galaxy S4 può incrinarsi o mostrare crepe anche dopo un piccolo urto.
Quando questo accade, solitamente si rinuncia a fare la riparazione perchè ormai si sa già che mandarlo in assistenza significa stare senza per almeno un mese e che, se la garanzia non copre il danno incidentale, il prezzo delle riparazioni potrebbe essere molto salato.
Anche se la maggior parte dei telefoni cellulari non sono stati progettati per essere aggiustati, con gli strumenti giusti e una guida dettagliata è comunque possibile risolvere molti problemi in modo economico.

Chiaramente aprire uno smartphone come l'iPhone o il Samsung renderà, quasi certamente, invalida la garanzia e, probabilmente, ance l'eventuale garanzia estesa.
Riparare uno smartphone non è cosa semplice, ma chi ha una buona manualità con i cacciaviti e con i componenti elettronici non dovrebbe avere difficoltà ad effettuare tali operazioni per aggiustarlo, visto che, come vedremo, sono spiegate passo passo.

I ferri del mestiere
Qualsiasi sia il telefono che si sta cercando di smontare, servono alcuni attrezzi da tenere a portata di mano:
- Un kit di cacciaviti, soprattutto quelli piccoli.
- cacciaviti per viti speciali come quelle dell'iPhone che si possono comprare su Amazon
- strumenti in plastica per tirare su lo schermo rotto e ventosa.
Anche questi si possono trovare su Amazon e dovrebbero andar bene non solo per iPhone, ma anche per altri smartphone.
- Il pezzo di ricambio da sostituire che si può trovare su Amazon, su Ebay o anche nei piccoli negozi che vendono cellulari anche usati.

Come trovare la Guida
A causa della grande varietà di modelli, sarà fondamentale trovare una guida specifica per aggiustare quel tipo di cellulare e su internet non mancano i siti per fare riparazioni fai da te.
Oltre naturalmente alle video guide da cercare su Youtube, il principale sito in cui guardare, protagonista assoluto di questo articolo, è iFixit, la miglior risorsa su Internet dove trovare istruzioni passo passo per smontare e riparare gli smartphone più popolari.
Il sito è in lingua inglese ma siccome le guida sono accompagnate da foto e immagini molto chiare, diventa facile da consultare anche se non si conosce la lingua.
In particolare abbiamo guide per riparare:
- Nexus 5
- Galaxy S4
- Cellulari Samsung
- vecchi iPhone
- iPhone 5S
- HTC One
- Moto G
- LG G2
A ogni modello di smartphone e cellulare viene anche dato un punteggio di riparabilità, che indica la facilità ad aprirlo e cambiare un pezzo al suo iterno.
Si può vedere anche la classifica di riparabilità degli smartphone e dei tablet per scoprire che lo smartphone più facile da riparare è il Google Nexus 5 mentre l'HTC One sembra impossibile da aprire senza rovinarlo, così come il primo iPhone.

Le riparazioni più comuni
Non tutti i danni hardware di un telefono possono essere riparati, ma alcuni molto comuni assolutamente si e tra questi ci sono:

- Schermo
Lo schermo rotto, un danno classico, per fortuna spesso riparabile.
Aggiustare uno schermo incrinato o rotto può essere abbastanza semplice e poco costoso a seconda di come è costruito lo smartphone.
Il costo di sostituzione sale molto se sullo smartphone touchscreen c'è un unico schermo e non c'è un vetro protettivo sopra quello digitalizzato.
Nei casi in cui il display non è fuso al vetro, si può sostituire questo vetro rotto senza difficoltà, altrimenti bisognerà anche intervenire sul cavo di collegamento dello schermo alla scheda madre e le cose si complicano.
Sempre da iFixit, abbiamo guida per tutti gli smartphone tra cui:
iPhone 5s, iPhone 5, Galaxy S4, HTC One, Nexus 5, Galaxy S3, Nexus 4.

- Presa delle cuffie
Il Jack delle cuffie è uno dei pezzi interni di un cellulare più facile a rompersi perchè messo molto sotto stress dal togli e metti e dai movimenti.
Una volta che il dispositivo è aperto, l'attacco delle cuffie audio è relativamente facile da sostituire.
L'unità jack per le cuffie è di solito un pezzo autonomo collegato con una spina direttamente alla scheda madre o al gruppo di altoparlanti.
Anche per questa riparazione ci sono guide per vari modelli di smartphone come: iPhone 5s, iPhone 5, Galaxy S4, Nexus 5, Galaxy S3, Nexus 4.

- Tasti e pulsanti
Se i pulsanti fisici del telefono, come quelli del volume o quello di accensione, sono rotti, allentati o bloccati, possono essere sostituiti, come al solito, più o meno facilmente a seconda se il telefono è più o meno facile da aprire.
Intanto, se un tasto non funziona, appurare che non sia un problema software e fare un reset completo e un ripristino di fabbrica del cellulare.
La maggior parte dei pulsanti sono collegati tramite cavi alla scheda madre e possono essere molto delicati, quindi bisogna davvero fare attenzione.

- Fotocamera
Raramente si rompe la fotocamera, comunque è un tipo di sostituzione abbastanza semplice e qui possiamo segnalare, tra gli altri, guide per iPhone 5S, iPhone 5, Galaxy S4, Galaxy S3.

Se avete qualche altra guida da aggiungere, lasciate pure un commento.

LEGGI ANCHE: Come salvare un cellulare bagnato o caduto in acqua

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
4 Commenti
  • 75HANAMICHI
    6/2/14

    Purtroppo debbo dire che il mio fantastico cinafonino ha avuto uno di questi problemi. La rottura della presa delle cuffie. Ho girato tantissimi centri, molti gestiti anche da cinesi. Nessuno ha voluto o potuto ripararlo. Ho scritto anche al sito myefox, sono stati molto professionali, ma per ripararlo dovevo spedire il telefono in Cina : (. Alla fine ho optato per una soluzione che ho trovato anche migliore di un auricolare classico. Ho acquistato una cuffia Bluetooth.

  • Claudio Pomes
    6/2/14

    i cinafonini sono forti e costano poco ma se si rompono li butti

  • Candy Zou
    12/6/14

    iPhone, iPad, iPod, Samsung, HTC parts and accessories supplier

    Shenzhen Vinsun International Co., Ltd
    Website: www.hk-winsun.com
    Alibaba Web: www.vinsun.en.alibaba.com
    Email: candy@vin-sun.com
    Fax: +86-755-82762793
    Gmail: candyvinsun@gmail.com
    Whatsapp/Tel: +86 15581155535
    Instagram: candyvinsun
    Skype: candy.zou2

  • iphone parts
    21/9/16

    Per sostituire da soli parti di iPhone, disponibili in questo sito per chiedere aiuto. http://ydtparts.com/