Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Attiva e disattiva WiFi e dati automaticamente su Android

Pubblicato il: 28 dicembre 2012 Aggiornato il:
14 applicazioni per gestire automaticamente l'attivazione e la disattivazione del wifi su cellulari e tablet Android
Abilitare Wifi automaticamente Aggiornato il 28.12.14

Siccome per connettersi a internet con un cellulare o un tablet Android, conviene sempre cercare una connessione wifi libera o usare quella di casa, è importante gestire la ricezione delle reti wireless sul proprio dispositivo.
Spesso la connessione Wi-Fi è "libera", forse offerta ai clienti di una catena commerciale particolare, oppure dall'amministrazione cittadina o ancora da società di telecomunicazioni.
La gestione della connessione Wi-Fi su un tablet Android è piuttosto semplice ed è questione di un tocco l'attivazione o la disattivazione della ricezione del segnale di rete wireless.
Tuttavia, come per molte altre cose, anche la connessione Wifi di Android può essere migliorata con alcune applicazioni gratuite scaricabili da Google Play che permettono di abilitare o disabilitare il wifi e la connessione internet automaticamente

1) Per gestire le connessioni di rete è utile un'applicazione come Clever Connectivity perchè permette di auto-attivare o disattivare la connessione Internet quando lo schermo è spento.
Quello che fa l'applicazione è una verifica preventiva per rilevare se c'è qualche operazione (che richiede l'accesso a Internet) in esecuzione in background, mantenendo la connessione a Internet fino a quando l'operazione viene completata.
Si può inoltre impostare un timer entro il quale disattivare la connessione internet quando lo schermo è spento e può essere configurata l'attivazione automatica del ricevitore wifi o della connessione dati, a intervalli, per controllare e-mail, messaggi Whatsapp in arrivo, Facebook o altre notifiche.
Installare quindi CleverConnectivity dal Play Store, aprire l'applicazione, e scorrere le varie opzioni.
Le prime servono solo a dare l'autorizzazione a gestire la connessione 3G e Wi-Fi quando lo schermo è spento.
Scorrendo la lista, è possibile configurare se si vuole la sincronizzazione automatica a intervalli regolari e se si desidera spegnere il WiFi completamente quando non viene rilevata alcuna rete conosciuta nelle vicinanze.
È inoltre possibile configurare le ore di sonno, per disattivare la connessione Internet completamente.
Le ultime tre opzioni della lista sono la parte più importante di CleverConnectivity:
- Tempo ON, il tempo in cui la connessione Internet deve rimanere attiva dopo che si spegne lo schermo;
- Tempo OFF, dopo quanto tempo la connessione a Internet viene spenta.
- Intervalli di controllo, ogni quanti secondi verificare se la connessione dati viene usata scambiando dati.
Quindi, in sostanza, Clever Connectivity funziona in questo modo: Quando lo schermo è spento, la connessione internet viene tenuta attiva per un certo tempo secondo l'impostazione "Time On".
Dopo quel periodo di tempo, viene controllato se la connessione è usata per X secondi; in caso contrario la connettività si disattiva dopo l'intervallo di tempo definito in "Time OFF".
Il ciclo si ripeterà ogni volta che lo schermo si riaccende.
Mi sento di raccomandare come impostazioni di mettere a 15 -20 minuti il "Time Off", 1 minuto per il "Time On" e 5 secondi per l'Intervallo Check.
CleverConnectivity funziona in background solo quando lo schermo è spento e utilizza una quantità minima di spazio, di CPU e risorse.

2) Leandroid è un'app per automatizzare l'attivazione e la disattivazione della rete mobile e della connessione wifi, in base all'orario, in base alla wifi rilevata o se lo schermo è spento o acceso.
L'app funziona molto bene anche per disattivare la connessione dati (su Android Lollipop richiede i permessi di root)

3) Wi-Fi Matic permette di creare regole per attivare e disattivare la connessione wifi automaticamente, in base al luogo dove ci si trova (senza bisogno di attivare il GPS) e in base all'orario.

4) WiFi on AC Power è una semplice app che attiva automaticamente la connessione wifi quando il tablet o il cellulare Android è in carica e la disattiva quando viene staccato dalla carica.

5) WiFi Auto-Off abilita il WiFi quando il dispositivo viene sbloccato, lo disattiva quando lo schermo è spento per almeno 10 minuti o quando il telefono o tablet non è connesso ad alcuna rete per almeno 1 minuto.
Questi intervalli possono anche essere modificati.

6) Wireless Minder è una piccola applicazione che rimane in background per disabilitare le connessioni quando non necessarie, in modo automatico.
Wireless Minder disabilita il wifi quando non ci sono hotspot vicini a cui collegarsi in modo da risparmiare la batteria.
Se poi il Wifi è attaccato, questa app disabilita la connessione dati 3G.

7) Smart WiFi Toggler è una grande applicazione perchè permette di gestire l'attivazione e la disattivazione del ricevitore wifi in base al luogo in cui ci si trova.
Seguendo la procedura guidata di configurazione si può specificare un timeout di connessione e l'auto-connessione su specifici hotspot wireless rilevati.
si può anche attivare automaticamente la connessione wifi se quella dati fosse troppo debole.
Smart WiFi Toggler richiede un periodo di formazione, per cui è necessario lasciarlo in esecuzione per un giorno o più in modo da ottenere migliori risultati.

8) Wifi@Home è basato sul luogo in cui ci si trova quindi, quando si torna a casa, si connette automaticamente alla rete domestica.

9) Sentry è invece un'altra app per gestire il ricevitore wifi in modo automatico su Android.
Una volta abilitato, Sentry può attivare automaticamente la connessione Wi-Fi sul dispositivo al verificarsi di una di queste condizioni:
- Allo sblocco schermo
- Dopo il riavvio del dispositivo
- Dopo aver rilevato la possibilità di connettersi a internet per un certo tempo specificato.
Questo permette di disattivare la rete wifi su Android quando non si sta in vicinanza ad un hotspot accessibile e di attivarla automaticamente quando invece si è nelle vicinanze di un router.

10) App per rendere automatico lo sblocco del cellulare quando si collega a una rete Wifi

11) AVG WiFi Hotspot On/Off Manager impara, durante l'uso, in quale zona deve essere attivo il Wifi e dove invece bisogna spegnerlo.
La localizzazione dello smartphone avviene tramite riconoscimento dei ricevitori del segnale cellulare.

12) Wifi Manager funziona in modo simile ed è un'applicazione che disabilita automaticamente la connessione wireless quando fuori portata, quando si è lontani dalla rete e non prende più.
Con questa app si può fare in modo che Android sia connesso alla rete Wifi migliore disponibile in ogni momento

13) WiFi Scheduler permette di gestire quando il tablet Android o lo smartphone deve connettersi al Wi-Fi automaticamente.
Si possono quindi pianificare i collegamenti a internet in orari prestabiliti.

14) Wifi History è uno strumento per verificare la cronologia delle connessioni wireless e visualizzare quanto tempo sono state usate rimanendo collegati.

Queste app possono essere utilizzate per gestire le connessioni dati e, soprattutto, le connessioni wifi, in modo automatico e dinamico, per far rimanere il cellulare o il tablet connesso quando deve e disconnesso quando invece non serve avere attivo internet, in modo anche da risparmiare batteria e non sprecarla inutilmente.
In un altro articolo le migliori app Android per potenziare il Wi-Fi; ricezione e connessione di rete

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)