Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Usare Gmail come app predefinita per aprire link "Invia mail a" (mailto)

Ultimo aggiornamento:
Come aprire Gmail come programma predefinito su PC e Mac quando si clicca un link mailto o un indirizzo di posta elettronica
gmail programma predefinito pc Gmail non è solo un sito web per controllare la mail dal browser, ma funziona proprio come un'app vera e propria sui computer anche se non richiede l'installazione di alcun programma.
Il sito Gmail, infatti, può interagire, grazie all'integrazione con il browser utilizzato (soprattutto se si utilizza Chrome), per inviare notifiche come farebbe Outlook e per inviare email quando si cliccano indirizzi di posta elettronica.
Si può quindi usare Gmail come client Email predefinito su PC Windows e Mac, che funziona come un'app, direttamente dal browser web Safari, Firefox, Internet Explorer o Chrome.
In questo modo, se si trova un indirizzo email cliccabile, un link di tipo mailto:// o una scritta contattami", basterà premerci sopra per aprire la finestra di composizione di un nuovo messaggio con Gmail.
A meno che non si abbiano altre esigenze, Gmail può quindi essere utilizzato come programma di posta elettronica per inviare e ricevere Email.

I link mailto, tanto per chiarire, sono quelli del tipo mailto://claudio@gmail.com.
Grazie a questa nuova funzionalità, Internet Explorer, Firefox, Safari e Google Chrome diventano, a tutti gli effetti, programmi client per inviare e ricevere mail rendendo superfluo l'uso di Outlook o Thunderbird.
La configurazione è automatica ma può essere necessario impostare, sul browser usato, Gmail come programma predefinito per aprire i link degli indirizzi di posta elettronica.

1) Su Google Chrome, all'apertura di Gmail si dovrebbe ricevere un avviso in alto dove si chiede se si vuol permettere a Gmail di aprire tutti i link delle mail.
Basta soltanto cliccare sul stato con due frecce in alto sulla barra degli indirizzi per e permettere a Gmail di aprire i link Email.
Se non apparisse il messaggio o se non si trovasse il pulsante, bisogna andare nelle Impostazioni di Chrome premendo il tasto con tre righe in alto a destra e spostarsi nella scheda "Impostazioni Avanzate".
Cliccare, poi, il pulsante "Impostazioni Contenuti", cercare la voce Gestori e abilitare l'opzione "Consenti ai siti di chiedere di diventare gestori predefiniti dei protocolli".
Premere poi il tasto Gestisci Gestori e su mailto, selezionare mail.gmail.com dall'elenco.

2) In Firefox, per aprire con Gmail i link degli indirizzi di posta elettronica che si trovano su internet, bisogna andare nelle opzioni dal tasto in alto a destra.
Dalla schermata di Opzioni, andare alla scheda Applicazioni e scorrere l'elenco fino a trovare Mailto, poi selezionare la voce "Usa Gmail" nel menu a tendina per utilizzarlo come client predefinito.

3) Con Opera la procedura è quasi la stessa di Chrome.
Premere sul menu Opera nell'angolo in alto a sinistra, andare in Impostazioni, poi alla sezione Privacy e sicurezza, cliccare su "Gestisci gestori" ed alla voce mailto, selezionare mail.google.com .

4) In Safari, su Mac, si deve installare un'estensione per avere Gmail come app predefinita per le email.
Verrà quindi visualizzato un elenco di client di posta elettronica da cui selezionare Gmail.

5) Con Internet Explorer invece è necessario installare la Toolbar di Google.
Cliccare poi sul tasto di opzioni della toolbar (la chiave inglese), andare nella scheda "generale" e selezionare "utilizza Gmail per i link Invia a".

NOTA: In Windows 10, dopo aver configurare il browser correttamente e come segue, si apre la finestra di Impostazioni PC > Sistema -> App predefinite dove bisognerà cambiare l'app predefinita delle Email mettendo il browser utilizzato e quindi Chrome, Firefox, Opera a seconda della scelta.

Per altre versioni di Windows, vedi qui come impostare il programma predefinito per ogni file.

NOTA2: Sui Mac l'app predefinita è quella della Posta o Mail.
Aprire quindi questa applicazione, andare nelle preferenze e dal menu Mail > Generale, aggiungere il browser come programma di posta elettronica predefinito.

Tornando invece a Chrome e Firefox, ricordo che è possibile ricevere notifica delle nuove mail arrivate direttamente dal browser senza per forza tenere aperto il sito gmail.com.
Per Firefox l'estensione è Gmail Notifier mentre per Chrome c'è Google Mail checker.
Con queste estensioni comparirà un'icona sul browser che segnala i messaggi non letti.

In alternativa si può usare il plugin Pop Peeper per la Ricevere avvisi sul desktop per nuovi messaggi Email in arrivo.

Ricordando infine che si possono leggere le mail dal sito Gmail anche offline, dal browser, senza connessione internet, direi che, con Gmail, qualsiasi browser può essere usato tranquillamente come un client di posta elettronica tradizionale e si può rinunciare ad Outlook o altri programmi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)