Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aprire i link "Invia mail a" (mailto) con Gmail e il browser diventa il client di posta elettronica

Pubblicato il: 28 febbraio 2012 Aggiornato il:
Gmail link mailto Bella novità da Gmail: da oggi è possibile aprire i link "Invia mail a", quelli degli indirizzi di posta elettronica che si trovano su internet (che richiamano il protocollo Mailto:), in modo da poter usare Gmail come client Email predefinito, direttamente dal browser web Internet Explorer, Firefox o Chrome.
Fino adesso infatti era impossibile, se non usando plugin esterni, aprire i link degli indirizzi email da Gmail o da altri servizi di posta elettronica quindi bisognava fare copia e incollare degli indirizzi.
Tutti, credo, quando cliccano sui link come il "contattami" presente in diversi siti, vedono aprire, come programma predefinito, Microsoft Outlook oppure Windows Live Mail o Thunderbird a seconda di quello che si utilizza.
Chi quindi preferisce non usare programmi desktop in cui scaricare le mail e vuole usare soltanto la Google Mail Gmail, può adesso aprire i link Invia a o Mailto direttamente sul sito Gmail ed inviare la posta più velocemente.

I link mailto sono quelli del tipo mailto://claudio@navigaweb.net.
Grazie a questa nuova funzionalità, Internet Explorer, Firefox e Google Chrome diventano, a tutti gli effetti, programmi client per inviare e ricevere mail rendendo superfluo l'uso di Outlook o Thunderbird.

La configurazione è automatica ma può essere necessario impostare, sul browser usato, Gmail come programma predefinito per aprire i link degli indirizzi di posta elettronica.

- Su Google Chrome, all'apertura di Gmail si dovrebbe ricevere un avviso in alto dove si chiede se si vuol permettere a Gmail di aprire tutti i link delle mail.
Basta soltanto cliccare su SI per attivare tale funzionalità.
Se non apparisse il messaggio o se ancora non funzionasse, bisogna andare nelle opzioni di Chrome premendo il tasto della chiave inglese in alto a destra, e spostarsi nella scheda "Roba da smanettoni".
Da li, cliccare il pulsante "Impostazioni Contenuti", cercare la voce Gestori ed abilitare l'opzione "Consenti ai siti di chiedere di diventare gestori predefiniti dei protocolli".
Premere poi il tasto Gestisci Gestori e su mailto, selezionare Gmail dall'elenco.

- In Firefox, per abilitare Gmail ad aprire i link degli indirizzi di posta elettronica che si trovano su internet, bisogna aprire le opzioni dal tasto Firefox in alto a sinistra.
Recarsi nella scheda Applicazioni e scorrere l'elenco fino a trovare Mailto.
Nel menu a tendina, selezionare la voce "Usa Gmail" per utilizzarlo come client predefinito.

- Con Internet Explorer invece è necessario installare la Toolbar di Google.
Cliccare poi sulla chiave inglese, andare nella scheda "generale" e selezionare "utilizza Gmail per i link Invia a".

Chi usa il browser Opera non è interessato da questa novità in quanto il browser Opera integra, al suo interno, un client di posta elettronica vero e proprio per inviare e ricevere mail.

Tornando invece a Chrome e Firefox, ricordo che è possibile ricevere notifica delle nuove mail arrivate direttamente dal browser senza per forza tenere aperto il sito gmail.com.
Per Firefox l'estensione è Gmail Manager mentre per Chrome c'è Google Mail checker.
Con queste estensioni comparirà un'icona sul browser che segnala i messaggi non letti.
In alternativa si può usare il plugin X-notifier per la notifica messaggi E-mail non letti su Chrome e Firefox per tutte le Webmail
Per Internet Explorer la Google Toolbar permette di ricevere notifiche delle Email GMail direttamente dall'interfaccia di IE.
Come già scritto poi, ci sono altri programmi per la notifica di nuove Email in Gmail sul desktop.

Ricordando infine che si possono leggere le mail dal sito Gmail anche offline, dal browser, senza connessione internet, direi che, da adesso, con Gmail, qualsiasi browser può essere usato tranquillamente come un client di posta elettronica tradizionale e si può rinunciare ad Outlook o altri programmi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • nonnAnna
    15/12/13

    ti ringrazio per le info ma, dopo aver seguito il tutorial per Chrome, quando clicco su "gestisci gestori" mi si apre una finestra ma con tutti i campi vuoti...
    sai darmi ulteriori info?
    grazie
    nonnAnna
    http://nonnanna-linventafavole.blogspot.it/

  • Claudio Pomes
    15/12/13

    prova ad aprire prima il link mailto:// su una nuova scheda chrome

  • Roberto Bazzetto
    14/3/15

    Conoscete un modo per fare la stessa cosa con Owa (Outlook web access)?

  • Giuseppe Marano
    7/9/16

    Se è ancora un'argomento d'interesse, vorrei puntualizzare che non sembra essere sufficiente impostare il mailto nel browser per far si che quando si utilizza, all'interno di una qualsiasi cartella di Windows 7 (e probabilmente successivi), su di un qualsiasi file da inviare come allegato di posta, l'opzione 'Invia a --> Destinatario di Posta', si ottenga l'avvio automatico del browser, nel sito della propria posta elettronica predefinita, da dove completare il messaggio con l'indirizzo del mittente ed eventuale testo esplicativo. Andrebbe personalizzato, forse, anche quel contenuto della chiave di registro (che non conosco) che potrebbe associare alla suddetta dicitura del menu contestuale, l'avvio in automatico del browser sul sito della posta elettronica in questione. Grazie in anticipo per un eventuale risposta tecnica esauriente.

  • David Billi
    11/10/16

    Grazie per le informazioni. Io purtroppo quando clicco il tasto GESTISCI GESTORI la finestra che mi appare è vuota, senza nessun gestore da poter selezionare. Qualcuno può essermi di aiuto?