Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scaricare e installare driver di scheda video AMD o NVIDIA aggiornati

Pubblicato il: 17 gennaio 2012 Aggiornato il:
come scaricare installare e aggiornare i driver della scheda video ATI o AMD senza sbagliare
driver AMD e NVIDIA Parlando di manutenzione ed aggiornamento del computer, una cosa davvero importante di cui ricordarsi è l'aggiornamento dei driver, ossia dei programmi che permettono al pc di riconoscere ed usare i pezzi (scheda video, scheda audio ecc) di cui è composto, comprese le periferiche esterne come la stampante o altri dispositivi USB.
Molte volte, quando Windows va in errore o in crash con schermo blu riavviandosi da solo, la colpa è udi un driver instabile o non aggiornato.
I driver oggi sono molto meno problematici rispetto a qualche tempo fa perchè ogni casa di produzione rilascia programmi scaricabili gratis dai loro siti web ufficiali.
Inoltre, se tutto funziona bene, quasi mai è necessario toccare i driver già installati.
L'unico componente del computer che riceve frequenti aggiornamenti software è la scheda video ossia il processore grafico che permette al pc di mostrare immagini sullo schermo.
I driver della scheda video vengono aggiornati più frequentemente perchè le capacità grafiche di un computer sono in continua evoluzione e sono sempre richieste ottimizzazioni e prestazioni maggiori.
Installare i driver video aggiornati è importantissimo per vedere animazioni 3D e video ad alta qualità, ma soprattutto è importante per i giocatori di videogiochi.

LEGGI ANCHE: Configurazioni ottimali per la scheda grafica NVIDIA e AMD

In un altro articolo ho scritto Quale scheda video (scheda grafica) comprare per il computer; ora vediamo invece dove scaricare i driver aggiornati per le schede video più usate al mondo, quelle prodotte da AMD e NVIDIA.

Essendo la scelta limitata a queste due case (ci sono anche schede video Intel ma sono quelle base per pc a basso costo che non richiedono aggiornamenti), rimane abbastanza semplice installare i driver aggiornati per la propria scheda grafica.
Sia il sito web di AMD (ATI) che quello di NVIDIA infatti permettono di scaricare, manualmente o automaticamente, il software driver più recente per il proprio modello di scheda.

I meno esperti, prima di procedere ad installazioni delicate come quella di un driver, dovrebbero imparare prima di tutto a capire quale modello di scheda video è installata dentro il proprio computer.
Senza usare programmi esterni, basta andare sul Pannello di controllo di Windows cliccare sulla sezione Hardware e poi entrare nella gestione periferiche o gestione dispositivi.
Su Windows 7, nel pannello di controllo si trova "Dispositivi e stampanti" e la gestione dispositivi sta sotto il menu File.
L'elenco mostra tutte le periferiche del computer e, scorrendo l'albero verso il basso, si dovrebbe trovare facilmente la scheda video che può essere ATI (AMD) o NVIDIA.
Cliccando sul tasto destro del mouse sulla scheda grafica, si può entrare nelle proprietà dove compare un tasto per eseguire l'aggiornamento del driver software.
Si può provare ad effettuare tale aggiornamento automatico anche se, per la mia esperienza, non ha quasi mai funzionato.
Come detto sopra, la ricerca e l'installazione del driver della scheda video è piuttosto semplice.
Si possono ottenere informazioni complete sull'hardware del computer ed i singoli pezzi anche con programmi come SIW.

Per le Schede NVIDIA si può accedere al sito http://www.nvidia.com/Download/index.aspx?lang=it, una pagina in italiano dove si può effettuare la ricerca del programma di supporto per il proprio computer.
Basta quindi indicare il modello, la serie del prodotto, il sistema operativo e la lingua per trovare il driver giusto da scaricare.
Se non si fosse sicuri di quale driver installare, con NVidia si può anche usare la ricerca automatica del driver.
Usando Internet Explorer (per questo sito è il browser migliore), si può cliccare sul pulsante "Driver grafici" sotto "Opzione 2: Ricerca automatica".
Verrà richiesto di installare un controllo ActiveX su Internet Explorer di cui bisogna autorizzare l'esecuzione.
Dopo una breve scansione, se il controllo è riuscito, verrà mostrata una schermata in cui è scritto se è necessario o no installare i driver aggiornati con eventuale link per il download diretto.
L'installazione poi è tutta automatica e basta premere sempre su Avanti.

LEGGI ANCHE: GeForce Experience 3, il programma NVidia che ottimizza il PC per i giochi

Teoricamente, per avere un risultato migliore, l'installazione di un aggiornamento del driver video richiederebbe la preventiva disinstallazione della versione precedente.
VEDI QUI: Come disinstallare driver di schede video NVIDIA, AMD e Intel completamente

Per le schede video AMD in un altro articolo c'è la guida completa per installare i driver AMD e il Catalyst Control Center.
Anche in questo caso si deve indicare il sistema operativo, la famiglia di prodotto, il tipo di prodotto ed il tipo di sistema che si ha.
Il passo1, la selezione del tipo di sistema, potrebbe non essere molto intuitivo da scegliere correttamente.
In generale, siccome stiamo parlando di schede video, bisogna scegliere Desktop graphics per le schede su pc fissi e Notebook Graphics per il download del driver AMD dei portatili.
Anche sul sito AMD c'è comunque il programma di autorilevazione ed aggiornamento automatico.

In un altro articolo avevo segnalato alcuni programmi per aggiornare i driver automaticamente tra cui SlimDrivers o Driver Detective.
Tali software possono essere utili soltanto per identificare eventuali software obsoleti o da aggiornare ma sconsiglio davvero di utilizzarli lasciandoli installare in modo automatico.
Intanto perchè la maggior parte dei driver non necessita mai di updates e poi perchè per ogni pezzo, conviene andare direttamente sul sito del produttore e cercare il software o driver nella sezione di supporto, come mostrato qui.
Evitare come la peste tutti i siti non ufficiali, a meno che non si possieda un pc vecchio fatto con pezzi hardware di produttori che non esistono più (ad esempio la ULI) o per i quali non sono più scaricabili driver.
Per qualsiasi problema, potete sempre lasciare un commento qui.

LEGGI ANCHE: Risolvere problemi di schede video AMD e ATI, driver e schermo

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)