Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

uTorrent 3.4: download e invio di file in p2p

Pubblicato il: 12 dicembre 2011 Aggiornato il:
uTorrent 3.4 Dopo parecchio tempo, è uscita la versione finale di uTorrent 3 che, per chi non lo conoscesse ancora, si tratta del più usato e popolare client Bittorrent per scaricare in p2p da internet.
uTorrent 3.4 si può scaricare gratis (ci tengo a dirlo perchè spesso questo tipo di programmi viene anche proposto a pagamento), in italiano, per computer 32 bit e 64 bit con Windows 7, 8, Vista o XP.
Per Mac e Linux esistono altre versioni di UTorrent meno evolute ma comunque funzionanti.
La versione 3 di uTorrent aggiunge diverse funzionalità tra cui una modalità portable, lo streaming video, la valutazione sulla qualità dei file scaricati e l'invio di file in p2p.

Chi è interessato può leggere l'elenco completo delle modifiche e correzioni è disponibile nel forum dove si può vedere la quantità di bug risolti dagli sviluppatori che hanno corretto alcuni malfunzionamenti, crash e problemi di stabilità.

Il Torrent è una tecnologia per l'invio dei file in peer to peer ossia senza passare per un server, in modo diretto tra computer.
Può essere utilizzato per scambiare file con altre persone e scaricare file in modo veloce (dipende dalle connessioni).
Non a caso molti distributori legali di software, soprattutto per Linux, usano la tecnologia Torrent per i download dei sistemi operativi open source e gratuiti.
Anche siti di musica libera come Jamendo, sfruttano i torrent per far scaricare i brani senza licenza, legalmente e gratuitamente

la funzionalità aggiuntiva migliore di uTorrent 3 è la possibilità di usare il client per inviare file via internet, a qualsiasi persona, in modo facile e veloce.
Basta infatti trascinare l'icona del file da una cartella al programma per creare un nuovo torrent ed ottenere un link che dovrà essere comunicato ai destinatari.
Chi apre quel link può quindi scaricare quel file, messo in condivisione privata, usando sempre uTorrent sul proprio computer.
L'unico requisito richiesto per inviare file è un'iscrizione al servizio Remote con nome utente e password (senza dover fornire indirizzi Email), seguendo la procedura guidata iniziale.
In un altro articolo, sono segnalati altri programmi per inviare file via internet dal desktop del computer.

Nelle impostazioni si può anche attivare il servizio di streaming che permette di vedere i video anche se essi non fossero ancora scaricati.
Come player da indicare, si può mettere il percorso del programma VLC Media Player, il migliore perchè in grado di leggere tutti i tipi di video senza dover scaricare codec aggiuntivi.

uTorrent propone inoltre di migliorare il programma con la versione Plus non gratuita.
Personalmente trovo questo uTorrent Plus solo un modo per raccogliere denaro dagli utenti meno esperti che rischiano di farsi abbindolare dalle funzioni aggiuntive.
Chi usa un programma come uTorrent per scambiare o scaricare file via internet, non dovrebbe aver bisogno di aggiungere altre funzioni come il convertitore o il controllo antivirus che si possono ottenere, anche meglio, con programmi esterni.
Utile potrebbe essere il supporto web-client che permette di prelevare file anche da un pc senza client e sfruttare cosi in pieno la condivisione di file.

In conclusione, uTorrent 3 rimane comunque un programma leggero per i download che ora permette anche di scambiare file con gli amici in modo facile e veloce in p2p.
uTorrent, ora in versione 3.4, si può scaricare dal sito ufficiale gratuitamente.
Durante l'installazione, bisogna levare la crocetta dalle opzioni "yes" quando viene proposto lo sponsor e quando viene consigliata la toolbar di uTorrent, completamente inutile.

Chi non fosse interessato alle migliorie di questo famoso programma e rimpiangesse le vecchie e leggerissime versioni, essenziali ma perfettamente funzionanti, può scaricare la versione 1.85 dal sito oldversion.com, uno dei portali migliori per trovare e scaricare programmi vecchi.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)