Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Catturare schermate e screenshot in Windows: 7 programmi gratuiti

Aggiornato il:
Per fare "una foto" del desktop o di una finestra specifica, scopriamo i migliori programmi per catturare screenshot su Windows.
Screenshot PC In un mondo dove ormai si condivide tutto, sapere come realizzare una foto ad una schermata dal PC o a una finestra di un programma potrebbe rivelarsi molto utile in molti scenari social ma ancor di più se con l'informatica e gli screenshot ci lavoriamo.
Catturare le schermate su Windows è relativamente semplice, visto che il tasto Print sulla tastiera o lo strumento di cattura integrato fin da Windows 7 permettono di ottenere un buon risultato, ma per chi cerca strumenti più elaborati e con maggiori possibilità di personalizzazione dovrà puntate giocoforza di programmi specifici.
Scopriamo in questa guida i migliori programmi per catturare schermate (screenshot) su Windows con la possibilità di personalizzarle aggiungendo frecce, indicatori, testo e evidenziatori, oltre ai normali strumenti di modifica che possono essere utilizzati (riduci immagine, taglia bordi etc.).

LEGGI ANCHE -> Fotografare lo schermo su Android (Samsung Galaxy e Huawei)

Come già accennato possiamo utilizzare lo Strumento di cattura integrato nelle versioni più recenti di Windows per effettuare degli screenshot al volo (basta cercarlo nel menu Start), ma questo strumento offre davvero poco per poter ottenere il massimo dalle proprie schermate catturate.
Se lavoriamo molto con le immagini catturate dal PC, siamo degli YouTuber o semplicemente condividiamo molte schermate di Windows, possiamo utilizzare uno dei programmi gratuiti qui in basso per catturare schermate (screenshot).
Basta scegliere quello preferito ed utilizzarlo per catturare schermate all'occorrenza, magari impostandolo in avvio automatico insieme a Windows così da poter richiamare le scorciatoie associate al programma in qualsiasi momento.

1) ShareX

Uno dei migliori programmi per catturare schermate su Windows è ShareX, disponibile al download gratuito da qui -> ShareX.
Programma ShareX

Questo programma offre tantissime funzionalità per la gestione, la cattura e la condivisione automatica degli screenshot effettuati.
Possiamo modificare come meglio crediamo le immagini realizzate, scegliere cosa fare dopo ogni scatto, automatizzare il processo di cattura o di condivisione sui siti di immagini o su qualche social personale, ridimensionare automaticamente tutte le foto effettuate e impostare un tempo di scatto separato così da effettuare scatti a ripetizione senza premere alcun tasto.
Davvero uno degli strumenti migliori per realizzare gli screenshot su Windows.

2) Greenshot

Altro programma molto valido per catturare schermate su Windows è Greenshot, che è possibile scaricare da qui -> Greenshot.
Programma Greenshot

Una volta installato il programma si piazzerà nella barra di sistema in basso a sinistra, pronto per catturare qualsiasi schermata, regione o lo schermo intero del PC utilizzando i tasti offerti dal menu contestuale dello stesso o le scorciatoie da tastiera offerte (personalizzabili secondo necessità).
Effettuata la cattura possiamo decidere se salvarla direttamente nella cartella predisposta (sia in JPEG sia in PNG) oppure se aprire l'editor delle immagini, così da aggiungere degli elementi grafici e rendere lo screenshot davvero utile in ambito lavorativo o se dobbiamo mostrare qualcosa di specifico sui social.

3) LightShot

Tra i migliori tool che abbiamo provato per catturare schermate su Windows non poteva mancare LightShot, disponibile al download da qui -> LightShot.
Programma LightShot

Questo programma offre uno strumento molto leggero ed efficace per fare screenshot su Windows senza perdere troppo tempo, vista l'estrema facilità d'uso.
Basterà premere il tasto di cattura per veder comparire il rettangolo di cattura da trascinare con il mouse; in basso a destra compariranno tutti i pulsanti da utilizzare per salvare gli screenshot, per modificarli o per condividerli al volo sui principali social, nella pagina Web dedicata o tramite email.
Difficile trovare un programma più leggero e immediato per fare screenshot, consiglio di utilizzarlo in tutti i casi in cui necessitiamo di un programma di cattura leggero su PC non particolarmente performanti o dove effettuiamo pochi screenshot.

4) PicPick

Un altro programma che abbiamo scoperto per poter effettuare screenshot su Windows 7 e su Windows 10 è PicPick, disponibile da qui -> PicPick.
Programma PicPick

Questo programma si presenta molto completo per realizzare le schermate su qualsiasi PC con Windows installato; basta avviarlo ed utilizzare le scorciatoie da tastiera offerte o le voci di menu per catturare lo schermo intero, solo una porzione di schermo, una finestra specifica o un tab, così da poter effettuare screenshot "chirurgici" evitando di inserire anche gli elementi che non sono interessanti.
Una volta effettuata la cattura della schermata possiamo utilizzare gli strumenti offerti per esaltare i colori, prendere dei campioni di colore, ingrandire o ridurre le dimensioni dello scatto e inserire tutti i segni necessari per evidenziare una porzione o una voce presente all'interno dello screenshot.
PicPick è stata sicuramente una piacevole scoperta per la sua immediatezza ed efficacia in qualsiasi situazione.

5) Lightscreen

Se cerchiamo uno strumento per la cattura molto leggero da eseguire su Windows possiamo provare Lightscreen, disponibile al download gratuito da qui -> Lightscreen.
Programmi Lightscreen

All'apparenza semplice come lo strumento integrato in Windows, permette però di personalizzare le scorciatoie da tastiera per effettuare screenshot mirati, scegliere in maniera dinamica la cartella dove salvare la schermata catturata e di caricarla in maniera rapida e veloce su Imgur, il servizio di condivisione foto su Internet ad accesso gratuito.
Davvero uno strumento essenziale, ma con tutte le carte in regola per poter sostituire il tool integrato in Windows senza alcun rimpianto.

6) Flamory

Il programma senza ombra di dubbio più interessante da utilizzare è Flamory, disponibile al download da qui -> Flamory.
Programmi Flamory

Questo programma funziona come una sorta di aggregatore, con cui è possibile catturare finestre di programmi ma anche siti Web, pagine di PDF e porzioni di video, così da salvarle in un unico spazio.
Effettuate tutte le catture necessarie possiamo tramutarle in screenshot direttamente nella schermata del programma o in alternativa in un link da condividere sui social, in chat o via email.
Tra gli strumenti disponibili troviamo frecce, puntatori ed immagini di testo, così da poter abbellire al meglio tutte le immagini catturate con il programma.

7) Screeny è un programma gratuito per PC Windows con tante opzioni essenziali per personalizzare lo screenshot dopo l'acquisizione.
Si può quindi salvare l'immagine in PDF direttamente, si può stampare lo schermo, si può inviare lo screenshot via email o ad un'altra applicazione di modifica immagini, si può aggiungere a un documento Word, Excel e Powerpoint e si possono usare strumenti per disegnarci sopra.
La caratteristica più importante di questo strumento è che salva automaticamente lo screenshot, usando il tasto Stamp.

LEGGI ANCHE: Come fare uno screenshot in Windows 10 e 7 e salvare immagini dallo schermo

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy