Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Togliere la richiesta di password all'avvio di Windows

Aggiornato il:
Guida e programmi per configurare l'accesso automatico su un computer Windows saltando la schermata di login e password
disattivare passwordLa questione della password di Windows che compare quando si accende il computer, viene spesso affrontata in modo differente dalle persone.
Ci sono alcuni che non la mettono proprio, lasciandola vuota; altri la mettono molto semplice e rapida da digitare, con tre o quattro lettere; infine, ci sono i prudenti che impostano password lunghe da inserire ogni volta che si accende il computer o anche ogni qual volta lo si risveglia dallo stato di standby o ibernazione.,
Mentre la password di Windows è fondamentale per avere una sicurezza di base del computer, in alcuni casi (ad esempio quando se siamo solo noi ad usarlo) può essere scomoda da inserire ogni volta e sarebbe preferibile disattivare la richiesta al riavvio o anche quando si riprende il lavoro dopo averlo bloccato.

In questo articolo vediamo come gestire il proprio accesso a Windows (sia Windows 7 che Windows 10) e come impostare una password per un avvio automatico del computer, senza dover digitare ogni volta nome utente e password, togliendo la richiesta ogni volta che si fa il riavvio oppure la login.

LEGGI ANCHE: Come bloccare il PC Windows con password, anche automaticamente

Prima di tutto bisogna dire che la password per il login in Windows serve a creare una prima protezione sul pc in modo che altre persone, anche usando altri computer in rete, non possano prenderne possesso.
In sostanza, una password bisogna sempre metterla sul PC e deve essere più lunga di tre lettere (meglio vuota allora), seguendo i criteri di sicurezza informatica standard.
Come visto nell'articolo su come entrare nei pc e guardare file e cartelle, l'accesso a un computer Windows senza password può diventare molto facile se si fosse all'interno di una sottorete e se tutti questi computer sono connessi tra loro allo stesso router come avviene in qualsiasi LAN casalinga.
Ad esempio, due o tre pc di casa sono collegati tra loro; tutti i pc di un ufficio o una azienda, si possono scambiare dati e file.
La password utente su Windows è anche molto utile sui pc portatili, nel caso lo si utilizzi in posti con altre persone attorno, per bloccarlo quando si va al bagno o ci si alza per la pausa.

Si può allora impostare l'autologon per non dover inserire la password ogni volta, sia al riavvio del computer che nel caso di standby o ibernazione.

Per togliere la password all'avvio di Windows ed impostare autologon e l'accesso automatico dopo il riavvio o dopo averlo bloccato, si deve andare sul menù Start e dalla casella Esegui scrivere le parole control userpasswords2.
In Windows 10 e Windows 8.1 premere col tasto destro sul pulsante Start per trovare la funzione Esegui.

Nella finestra che appare c'è un elenco di tutti gli utenti registrati al computer.
Per impostare il login automatico, basta levare la crocetta dalla voce "Per utilizzare questo computer è necessario che l'utente immetta nome e password".
Premendo su Applica viene richiesto il nome utente e la password dell'account che deve accedere subito, all'accensione del pc.
Da questo momento, riavviando il computer, non si troveranno più richieste di password per entrare in Windows.

La gestione di accesso al computer in Windows 10 si configura anche nelle Impostazioni del PC, accessibili premendo il tasto ingranaggio dal menù Start.
In Impostazioni > Account e poi premere su Opzioni di accesso per trovare l'opzione "Richiedi l'accesso".
Qui è possibile chiedere che alla riattivazione del Pc dalla sospensione sia richiesta la password oppure se questo non deve mai succedere.
Sempre nelle opzioni di accesso di Windows 10 è possibile configurare modi più rapidi di fare la login, senza la richiesta di password, ma con un PIN numerico oppure con una password grafica.
In un altro articolo abbiamo visto la guida alla gestione account utente in Windows 10 per cambiare password, resettarla o impostarla.

Un modo ancora più semplice di effettuare l'auto logon in Windows è tramite il programma di Microsoft Autologon, utile sopratutto per l'accesso senza richiesta di passsword in Windows 7 dopo uno stato di standby o ibernazione.

L'autologon è fondamentale nel caso in cui si volesse fare il risveglio automatico di un pc a una certa ora che diventa un modo per far accendere il computer da solo (cosa impossibile letteralmente parlando).

Tenere presente, infine, che la password di logon a Windows rimane una protezione ancora superabile facilmente da chi può mettere mano al computer.
Come già visto, l'operazione di trovare e resettare la password di amministratore su pc Windows è piuttosto facile, così come accedere a Windows senza password e recuperare password o PIN di Windows 10 dalla schermata di blocco.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy