Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Trasformare foto in Emoji con la nostra faccia emoticon per Whatsapp e Facebook

Aggiornato il:
Come creare nuove emoticon da usare su Facebook, Whatsapp e qualsiasi altra chat per Android e iPhone trasformando la nostra faccia in faccina emoticon
trasformare-emoji Chi vuole essere originale e divertente può sfruttare alcune applicazioni specialissime che permettono non solo di creare nuove emoticon (o Emoji) per le chat, ma anche di trasformare la nostra faccia in un disegno da emoji.
Sopratutto per chi è invidioso dell'esclusiva funzione delle Animoji dell'iPhone X, per chi si vuole divertire un po' nei momenti tranquilli e per chi è stufo di mandare sempre la faccina gialla che ride e vorrebbe entrare nelle chat col proprio simpatico viso, ci sono almeno tre applicazioni per creare emoticon da usare su Facebook, Whatsapp e qualsiasi altra chat per Android e iPhone, che sono in grado di trasformare foto con la nostra faccia in emoji.

1) Prima di tutto, Bitmoji, l'app per creare emoticon personalizzate più famosa degli ultimi anni, è molto divertente, perchè permette di creare un vero e proprio avatar altamente personalizzabile con centinaia di adesivi disponibili.
Nell'ultimo aggiornamento di questa applicazione è diventato anche possibile partire con la creazione della figura o del personaggio virtuale partendo da un selfie scattato con la fotocamera.
In pratica è possibile usare BitMoji per creare un se stesso digitale da usare come emoji in chat o come figura profilo.
Mentre Bitmoji si basa sulla costruzione dell'avatar permettendo poi di utilizzarlo come emoji in Facebook, Whatsapp, iMessage e altre app Messenger, un'altra sorprendente applicazione trasforma veramente il nostro viso o quello di un amico in faccina emoticon, generando tute le espressioni tipiche delle emoji.

2) Google Allo è una delle più nuove applicazioni di messaggistica di Google che ha la particolarità di fornire un assistente virtuale con intelligenza artificiale a cui chiedere le cose.
Proprio questa I.A. è la differenza che c'è tra Bitmoji e Google Allo, dove grazie alle reti neurali riesce a disegnare un'emoji somigliante a una faccia.
Per creare una Emoji col nostro volto si deve aprire in Allo una conversazione con un contatto qualsiasi e poi premere il tasto per inviare un adesivo, che è quello con una faccina dentro un quadratino.
Si può quindi toccare il tasto per creare un nuovo adesivo sulla destra e scegliere la modalità Adesivi ispirati a te oppure anche Sugary Sweet se si preferisce uno stile diverso.
Allo chiederà quindi di scattarsi una foto selfie del viso e sarà capace di creare un nuovo set di emoji con la nostra faccia che ride, si arrabbia, piange, dorme e tutte le altre azioni.
Il set di faccine create si può anche personalizzare e modificare, se si preferisce, scegliendo quindi una diversa forma della faccia, degli occhi, dei capelli, barba e baffi, cappelli e rughe.

La parte migliore è che (provato su Android con tastiera GBoard) il set di emoji creato con Allo si può usare anche in Whatsapp e Facebook Messenger.
In Whatsapp o altre chat messenger si possono trovare le emoticon fatte con Allo toccando il tasto di inserimento delle Emoji sulla tastiera (non quello sulla casella di scrittura di Whatsapp), andando alla sezione degli adesivi.
Se non si trovase l'emoji ispirato a noi, si dovrebbe comunque vedere l'icona di Allo con la possibilità di crearne uno nuovo per Whatsapp o Facebook.

NOTA: La funzione per trasformare foto in Emoji di Allo è stata ora portata in GBoard.
Si possono quindi creare adesivi animati con la nostra faccia in Gboard.

3) Se non si vuol usare Allo o risultasse complicata la costruzione dell'Emoji, si può comunque trasformare la nostra faccia in un'emoticon usando l'applicazione (uscita da poco) Mirror Emoji Keyboard, disponibile per Android e per iPhone.
Questa app è una tastiera emoji che utilizza il riconoscimento facciale scansionando i selfie per creare istantaneamente emoji personalizzati.
Con l'intelligenza artificiale, quindi, ogni selfie può essere trasformata in una nuova emoticon e diventa facile salvare set di faccine che ci somigliano.
Si può quindi scegliere uno scenario in cui inserire il nostro volto emojizzato, con ambientazioni natalizie, romantiche, Star Wars e tante altre.
Le emoji create con la Mirror Emoji Keyboard possono essere usate su Snapchat, Facebook, Instagram , Messenger, WhatsApp, iMessage e altri servizi Messenger.

4) Altre applicazioni per creare nuove EMoji per Whatsapp e Facebook sono:
- Animoji Emoji Maker (Android), che crea anche le animoji, ossia emoji animate.
- Emoji me Face Maker, solo per iPphone, che trasforma foto di visi in e faccine emoticon.
- Emoji Maker per iPhone, molto buona.
- MomentCam Cartoons & Stickers (Android e iPhone) che è anche tra le migliori app per creare cartoni e fumetti dalle foto.

LEGGI ANCHE: Vedere e scrivere Emoji su PC Windows e Mac

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy