Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Mi Band 4, da Xiaomi, lo smartwatch FitBand più economico a soli 35 Euro

Aggiornato il:

Con 35 Euro si può comprare l'orologio Xiaomi Mi Band 4, un bracciale fitness che funziona come uno smartwatch completo

mi band 4 Anche se non si tratta di una novità commerciale, non si può non spendere un articolo di elogio per la quarta versione di uno dei dispositivi elettronici più interessanti e riusciti degli ultimi anni, Mi Band della Xiaomi, del quale sono diventato ormai un affezionato fan (ho avuto già la versione uno, la due e pure la tre). Come già fatto per gli altri articoli sul Mi Band, ci tengo a sottolineare che anche questo non è un articolo sponsorizzato o pagato da Xiaomi o qualsiasi altra azienda, ma una spontanea recensione di un acquisto consigliato a tutti, soprattutto perchè davvero economico.
Quindi, per tutti coloro che cercano uno smartwatch, per chi è curioso di provare un dispositivo contapassi che misura anche il battito cardiaco, per chi vorrebbe un orologio che si collega allo smartphone per ricevere notifiche e messaggi e per chi vuole tutte avere queste funzioni insieme, il Mi Band 4 è il Fitband perfetto.
Piccolo, poco ingombrante, con una batteria che dura molto tempo e si ricarica tramite presa USB del computer, il Mi Band 4 ha il pregio di essere un orologio fitness tracker di qualità che costa solo 35 Euro.

LEGGI ANCHE: Mi Band 3, lo smartband a 30 Euro

Il Xiaomi Mi Band 4 è uscito in Italia e si può comprare su Amazon (anche se al momento c'è un'attesa di un mese perchè le scorte sono già terminate).
Questo orologio ha numerose funzioni tra cui quelle di qualsiasi braccialetto fitness moderno: contapassi e conteggio delle calorie consumate, analisi del sonno e misurazione del battito cardiaco. C'è inoltre la funzione per monitorare le sessioni di allentamento, misurando la frequenza cardiaca ed i movimenti fatti in modo preciso.
Durante il giorno, anche se non si fanno esercizi fisici, il Mi Band raccoglie dati di movimento, calorie consumate e chilometri percorsi a piedi o in bicicletta, senza bisogno che sia collegato allo smartphone (anche se come vedremo collegarlo dà molti vantaggi) e vengono sincronizzati con il telefono tramite connessione Bluetooth. Allo stesso modo, durante la notte lo smartband Xiaomi misura la frequenza cardiaca nel sonno ed è in grado di dirci se abbiamo dormito bene o male e per quanto tempo.
Inoltre il Mi Band 4, così come il Mi Band 3, permette anche di ricevere notifiche dallo smartphone per ricevere i messaggi SMS o Whatsapp o di qualsiasi altra app e che vibra quando si riceve una telefonata. Funziona inoltre come sveglia che vibra, come cronometro e per controllare le previsioni del tempo.

Tutta la gestione del Mi Band 4 si può fare tramite l'app ufficiale Mi Fit si può installare su smartphone Android e su iPhone. Tramite l'app, oltre a controllare i dati monitorati, è possibile personalizzare i dati di rilevazione, fornire il profilo atletico (peso, altezza ecc) e poi configurare le app che possono inviare notifiche all'orologio Xiaomi. Nelle opzioni dell'app del Mi Band si può scegliere quali informazioni visualizzare sullo schermo con possibilità di vedere l'ora con la data, passi, distanza, calorie, frequenza cardiaca e batteria residua. Molto importante è l'opzione che ci fa vedere l'orario sollevando il polso, senza bisogno di toccare lo schermo dell'orologio.
Inoltre è possibile collegare l'app a Google Fit su Android per sincronizzare i dati per poter vedere grafici migliori e più completi.
Per controllare il Mi Band 4 è anche disponibile un'app non ufficiale che è migliore rispetto quella di Xiaomi. Si tratta di Notify & Fitness, col quale è possibile personalizzare quasi ogni cosa, comprese anche le icone delle notifiche ed anche utilizzare automatismi come quello per iniziare automaticamente sessioni di allenamento alla pressione dello schermo in un certo modo. Con questa app i grafici del contapassi e del sonno sono molto più dettagliati, si può attivare il rilevamento costante del battito cardiaco, si possono registrare le sessioni di allenamento, annotare l'evoluzione del peso e configurare sveglie personalizzate e timer. Si può poi fare in modo che la rilevazione del sonno sia fatta anche se si fa un sonnellino di giorno, che si attivi un livello di dettaglio più elevato e che tutti i dati siano sincronizzati. Si può anche controllare la musica dallo schermo del Mi Band. Alla fine, grazie a queste funzionalità avanzate, ho comprato la versione completa di questa app, che per 3 Euro dà veramente l'opportunità di sfruttare in pieno il Mi Band come fosse un vero smartwatch di prezzo.

Per quanto riguarda le notifiche per le applicazioni si può far vibrare l'orologio quando riceviamo un messaggio SMS, un Whatsapp o una notifica da qualsiasi altra app ed anche per quando riceviamo una telefonata. Per utilizzare questa funzione bisogna tenere il telefono con il bluetooth attivo e collegato al MiBand 2 tutto il tempo. Il consumo di batteria di questo collegamento bluetooth è molto ridotto. I messaggi ricevuti si possono leggere sullo schermo senza problemi, scorrendole col dito.

Il Fitband Xiaomi Mi Band 4, come anche il Mi Band 3, ha un'autonomia dichiarata di 20 giorni, che per la mia esperienza (al momento ho ancora la versione 3) è assolutamente confermata.
Rispetto il Mi Band 3, la vera novità del Mi Band 4 è lo schermo a colori, molto più bello e colorato ed anche più grande e con sfondi e temi personalizzabili. Lo schermo è protetto da vetro con curvatura 2.5D, che garantisce una certa resistenza agli urti. Il design è molto simile a quello della Mi Band 3, con un cinturino in silicone che rende il dispositivo piuttosto stabile e sicuro sul polso.
Mi Band 4 è inoltre dotato di un nuovo sensore ad alta precisione a 6 assi per un migliore riconoscimento dei movimenti ed è impermeabile fino a 5ATM e 50 metri, che va bene anche per i subacquei. Con queste caratteristiche, il Mi Band 4 è perfetto per chi va in piscina, grazie alla possibilità di riconoscere anche lo stile di nuoto.

In conclusione, anche se non è sicuramente il fitness tracker più completo, per chi non fa attività agonistica e per chi vuole qualcosa di semplice ed economico ma che sia completo e facile da usare, ritengo che tra i bracciali fitness o FitBand non si possa trovare di meglio, sia perchè costa poco, sia per la possibilità di sincronizzare lo smartphone.

Il Mi Band 2 si può comprare solo online (quando tornerà disponibile) su su Amazon, a 35 Euro, prezzo ufficiale (se costa di più non va bene ed è d'importazione in versione cinese)

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy