Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Firewall per Android per bloccare l'accesso internet alle app

Aggiornato il:

Migliori Firewall per Android ,gratis e noroot, per controllare le connessioni e impedire e autorizzare l'uso di internet da parte di singole app

Uno smartphone è come un computer, ha programmi che girano in background, che fanno in sottofondo e usano la connessione internet anche se noi non lo sappiamo.
Quasi tutte le applicazioni di un telefono Android richiedono l'autorizzazione ad usare la rete e collegarsi a internet quando vengono installate, ma se in alcuni casi lo fanno per funzionare (per esempio Whatsapp o Facebook), in altri casi, invece, è una richiesta superflua usata spesso soltanto per raccogliere dati statistici o per mettere pubblicità sull'applicazione.
Ci sono anche applicazioni che utilizzano attivamente Internet senza chiedere ed ottenere esplicito consenso, che in questo caso possono anche scaricare le nostre informazioni personali.

A rendere tutto più insicuro, dobbiamo anche metterci il fatto che uno smartphone si collega a internet usando le reti più diverse, magari la wifi di un bar o di un ristorante, il wifi dell'aeroporto, quella a casa di amici e tante altre.
Ogni rete può avere vulnerabilità, può essere monitorata e può darsi anche che qualcuno sia in ascolto e catturi i dati o che un hacker rubi i nostri dati.
Per tutti questi motivi, chi ci tiene alla sicurezza completa e senza rischi dei dati sul proprio smartphone, può installare un Firewall.

LEGGI ANCHE: Mettere al sicuro i dati di un cellulare Android in 10 modi

Un firewall per Android, semplicemente spiegato, è un'app che monitora il traffico di rete in entrata e in uscita e che può essere configurato per consentire o bloccare le app di accedere a internet e trasmettere dati all'esterno.
Queste app sono quindi utili per proteggersi sulle reti wifi fuori casa e per evitare che le app condividano dati personali senza autorizzazione.
Di seguito, quindi, i migliori Firewall per Android, che non richiedono i permessi root del telefono per funzionare.
Bisogna notare che il funzionamento di un Firewall Noroot per Android è basato sull'uso di una VPN.
In sostanza tutto il traffico internet passa per l'applicazione (una volta installata e autorizzata) che deve rimanere sempre in esecuzione.
L'applicazione, però, non crea una connessione VPN "reale", quindi si può stare tranquilli che nessun dato venga inviato a server remoti oppure ai creatori dell'app stessa.
Semplicemente la connessione viene filtrata e ogni tentativo di connessione da parte di un'app viene segnalato all'utente che potrà scegliere se autorizzarlo o bloccarlo.

1) NOROOT Firewall, è un'app gratuita e senza pubblicità, che serve a bloccare l'accesso a internet per singole app.
Le notifiche vengono visualizzate ogni volta che una nuova applicazione tenta di stabilire una connessione a internet.
Si può comunque aprire il firewall per autorizzare preventivamente le app sicure e che necessitano di internet per funzionare come Google+, Facebook, Whatsapp, Chrome ecc.
Per ogni app si può anche scegliere se autorizzare il traffico internet che passa dalla connessione dati del cellulare e quella che passa per una Wifi.
Un'altra caratteristica interessante di NOROOT firewall è l'opzione filtri globali, per consentire o bloccare le connessioni a indirizzi specifici su Internet.
L'app può essere usata durante un'intera giornata per verificare quali altre applicazioni si collegano a internet e decidere, nel caso, di disinstallare quelle intrusive.
Se piace, la si può tenere attiva tutto il tempo scegliendo, nella schermata dell'applicazione, di abilitare l'avvio automatico.

2) NetGuard è un'app firewall per Android che permette di bloccare le app di collegarsi a Internet, da connessione dati o Wi-Fi.
Gratis da usare e open source, questa app è compatibile con Android 5.0 e versioni successive e supporta IPv6 più TCP / UDP e IPv4.
È possibile impostare notifiche per essere avvisati se alcune app stanno tentando di accedere a Internet.

3) Mobiwol è un firewall per Android con un'interfaccia utente minima e impostazioni semplici
Basta installarlo, selezionare tutte le app a cui si desidera limitare l'uso della connessione internet e basta.
Si può poi analizzare la quantità di dati che un'app può consumare, impostare un limite di utilizzo della connessione per un'app specifica, di tempo o di traffico.

4) NetPatch Android Firewall consente di bloccare qualsiasi app, nome host e IP sulla rete.
Una caratteristica che contraddistingue questo Firewall per Android rispetto ad altri è la possibilità di personalizzare ogni app, per connettersi a Internet o meno, quando lo schermo è acceso oppure spento.

5) Karma Firewall per Android è un'app semplice per chi vuole uno strumento leggero e senza complicazioni, la soluzione migliore per chi cerca un'applicazione Android Firewall di base in grado di eseguire l'attività principale di filtro e nient'altro
Ogni app bloccata con questa app non potrà collegarsi a internet sia tramite connessione dati che tramite Wi-Fi.

Un vero Firewall per smartphone si può installare solo se Android è sbloccato con root.
Sugli smartphone sbloccati con root è possibile installare AFwall+, un vero e proprio firewall che rimane in esecuzione in background e permette di decidere se concedere l'autorizzazione ad usare internet oppure no ad ogni singola app.

Un'altra app Firewall per Android sbloccato con Root è LightningWall, che consente di personalizzare le connessioni in uscita e in entrata in modo indipendente.

Diverso dai Firewall, ma comunque utile a proteggere la connessione internet da infiltrazioni e spionaggio, è l'app CloudFlare per cambiare DNS su Android.

IN alternativa è anche possibile utilizzare app VPN per Android, per collegarsi coprendo il proprio IP e la provenienza.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy