Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Invisibili su Whatsapp per nascondere ultimo accesso

Aggiornato il:
Usare WhatsApp offline su iPhone e cellulari Android per nascondere l'ultimo accesso agli altri e rimanere invisibili
invisibili su Whatsapp La privacy online è il grande totem di questi ultimi anni, con siti web e applicazioni che fanno di tutto, tranne mantenere una certa riservatezza sulla nostra presenza e sui nostri dati.
Per quanto riguarda Whatsapp, si può notare una certa difficoltà nel nascondersi e stare offline per un po' di tempo, senza spegnere il cellulare.
Mentre per altre applicazioni e siti è piuttosto semplice scollegarsi per un po' di tempo e diventare invisibili, su Whatsapp questo non è possibile, a meno che non si interrompa la connessione internet del telefono oppure se si disinstalla l'applicazione.
Indipendentemente dal fatto che siano disattivate le ricevute di lettura con segno di spunta blu o meno, ialla fine il mittente potrà comunque essere certi che abbiamo letto i suoi messaggi se sul suo Whatsapp siamo stati rilevati online.
Questo perché nel momento in cui si apre WhatsApp, il nostro nome viene mostrato come "Online" nelle schermate di chat.

Ufficialmente, non esiste una soluzione per silenziare WhatsApp per un periodo di tempo limitato.
I nostri amici su Whatsapp sanno sempre quando è stata l'ultima volta che l'abbiamo aperta e se è stato letto un messaggio.
In questo articolo vediamo comunque come essere invisibili su Whatsapp nascondendo l'ultimo accesso, con e senza scaricare un'app aggiuntiva, senza disabilitare Internet e senza mettere a tacere il telefono cellulare.

LEGGI ANCHE: 3 modi per leggere messaggi Whatsapp senza aprirli (e farlo sapere al mittente)

La soluzione migliore per diventare invisibile su WhatsApp, anche se può sembrare laboriosa inizialmente, è quella di modificare alcune impostazioni dell'applicazione.
Ci sono tre passaggi per farlo: disattivare le suonerie di Whatsapp senza mettere il telefono in silenzio, eliminare le notifiche per i nuovi messaggi sulla barra delle notifiche, fermare Whatsapp dal rimanere in esecuzione in background.

- Per disattivare la suoneria di Whatsapp senza mettere in silenzioso il telefono bisogna andare a cambiare suonerie e metterne una silenziosa.
Non c'è alcuna opzione in Whatsapp per silenziare tutte le notifiche in un copo solo, l'unica è quella di usare una suoneria che sia muta.
Per farlo, il modo più semplice è registrare, usando l'app del registratore vocale, due secondi di silenzio (magari mettendo un dito sul microfono) e salvare il file.
In WhatsApp > Impostazioni > Notifiche, selezionare la nostra registrazione silenziosa come tono di notifica e suoneria chiamata.
Questo si può fare sia su iPhone che su Android.

- Per disattivare le notifiche di WhatsApp, andare alle impostazioni di Android, sotto > App > Apri l'elenco di app > Selezionare WhatsApp > toccare Notifiche e disabilitare tutte le notifiche per WhatsApp, comprese anche le vibrazioni, i popup ed eventuali luci Led.
Ora, quando arriva un messaggio da Whatsapp il telefono non solo non visualizzerà nulla, ma nemmeno ci saranno avvisi sonori.
Questo anche si può fare su iPhone andando in Impostazioni > Notifiche.
A tal proposito, leggi anche: Silenziare Whatsapp e disattivare le notifiche su Android e iPhone

- Per impedire a WhatsApp di rimanere attivo a inviare il nostro stato e ricevere messaggi, senza mettere modalità Aereo e senza disattivare la connessione internet del telefono, si può terminare l'applicazione.
Andare quindi in impostazioni del telefono (sotto le impostazioni generali di Android) > App > Apri l'elenco di app > Selezionare WhatsApp e toccare sul tasto per terminarla o forzare l'arresto.
Poi premere anche per disattivare i Dati in background (all'interno dell'opzione Utilizzo Dati) e, infine, revoca tutte le autorizzazioni delle app per WhatsApp.

Questo "uccide" WhatsApp del tutto senza disinstallarlo.
Appena però si aprirà Whatsapp, si torneranno a rievere messaggi, a inviare spunte blu e risultare online.

Se dovesse capitare spesso di vuole aprire WhatsApp offline, per evitare tutta questa manovra scomoda, si può installare un'applicazione chiamata Hide whatsapp status anche se nei commenti non sembra funzionare a tutti.

Un'altra alternativa gratis è Unseen per Android funziona come un client aggiuntivo a Whatsapp e permette di non inviare notifica di lettura dei messaggi.

All'onor del vero, su Whatsapp è possibile sua su Android che su iPhone, con i controlli privacy nelle impostazioni di Whatsapp, nascondere l'ora dell'ultimo accesso.
Si potrebbe quindi dire che non serva più installare altre applicazioni se non fosse che disabilitando l'ultimo accesso e nascondendolo agli altri, non si potrà più vedere l'ultimo accesso degli amici.
Per mantenere tale privilegio, non si dovrà nascondere la propria presenza online su Whatsapp dalle impostazioni.
Ulteriori dettagli nella guida su come essere offline in Whatsapp.

Un altro modo per silenziare WhatsApp e diventare invisibile è quello di usare un'app Firewall come Mobiwol o NoRoot Firewall su Android che sono gratuite e non richiedono permessi di root o sblocchi.
Questi tipi di app firewall consentono agli utenti di negare la connettività Internet alle singole app.
Si può quindi vietare a Whatsapp di connettersi e scaricare dati, lasciando però il telefono attivo e funzionante in tutte le altre funzioni.

Per finire, se si vuol essere invisibili su Whatsappsolo per uno o più contatti selezionati con cui non si vuol chattare, è possibile inserire i loro numeri nella lista dei bloccati.
Come già spiegato, per bloccare persone e numeri su Whatsapp basta entrare nelle impostazioni dell'applicazione sia su Android che su iPhone, andare su Account > Privacy > Contatti bloccati e aggiungere quelli da cui si vuol risultare sempre offline.
Per sbloccarli basterà togliere i loro nomi dalla lista nera.

In un altro articolo: Come stare offline su Whatsapp e non farsi vedere online?

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy