Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Come disattivare la conferma di lettura (spunte blu) su WhatsApp

Aggiornato il:
Non vogliamo che gli altri vedano quando abbiamo letto i messaggi? Vediamo come disattivare le conferme di lettura su WhatsApp.
Spunte blu Da qualche anno ormai WhatsApp mostra, ogni volta che inviamo o riceviamo un messaggio in chat, la conferma della visione dello stesso tramite le doppie spunte blu.
Se prima le spunte mostravano solo che il messaggio è arrivato correttamente, con la conferma data dalle spunte blu possiamo sapere anche se il nostro interlocutore ha preso visione del messaggio (della nota vocale, della GIF o dell'immagine inviata).
Se riteniamo che questa pratica sia troppo invasiva per la vostra privacy (potrebbero esserci situazioni in cui non vogliamo ricevere o inviare le conferme di lettura sulle chat) possiamo sfruttare un'opzione per disabilitare la doppia spunta blu di conferma di lettura e impedire quindi a noi e agli altri nostri contatti di sapere se il messaggio che ci hanno inviato o che abbiamo inviato è stato letto.
Vediamo in questa guida come attivare questa opzione da WhatsApp per Android e per iOS, più qualche trucco per aumentare la privacy quando utilizziamo WhatsApp.

LEGGI ANCHE: Whatsapp: Trucchi e segreti della chat su Android e iPhone

Prima di proseguire vi dobbiamo avvisare: l'efficacia dell'opzione "doppia spunta blu" è bilaterale, ossia se vogliamo tutelare la nostra privacy e non mostrare le conferme di lettura dei messaggi che riceviamo, non vedremo nemmeno le conferme di lettura dei messaggi che inviamo ai contatti (anche se questi ultimi hanno le spunte blu attivate).
Questo per rendere equa la modifica effettuata nel rispetto della privacy: non possiamo pretendere di avere le spunte blu degli altri e non inviare le nostre conferme di lettura (o tutti o nessuno).
Quindi se avevamo questo "piano" in mente, meglio desistere e disattivare le spunte blu solo se lo riteniamo davvero essenziale per la nostra privacy o per tutelare le nostre chat da "spioni" pressanti e seccanti.
Altra informazione importante riguardo le conferme di lettura: esse sono sempre attive se il messaggio è inviato nelle chat di gruppo, anche disattivando la voce specifica (le chat di gruppo mostrano sempre le conferme quando tutti leggono quello specifico messaggio).

1) Disattivare la conferma di lettura su WhatsApp per Android

Se abbiamo uno smartphone con sistema operativo Android, disattivare le conferme di lettura è molto semplice: apriamo l'app di WhatsApp, facciamo clic sui tre puntini presenti in alto destra, quindi apriamo il menu Impostazioni.
Nel menu che si aprirà, facciamo clic sulla voce Account, quindi su Privacy; scorrendo nella pagina vedremo in basso la voce che ci interessa, ossia Conferme di lettura.
Android

Disattiviamo questa voce (rimuovendo il segno di spunta di lato) per disabilitare le conferme di lettura; d'ora in avanti non vedremo più le doppie spunte blu nelle nostre chat individuali, ma solo le doppie spunte grigie (ossia messaggio ricevuto o inviato correttamente).

2) Disattivare le conferme di lettura su WhatsApp per iOS

Se abbiamo un iPhone con un account WhatsApp attivato, disattivare la conferma di lettura (spunte blu) è semplice come già visto su Android, alla fine le differenze sono solo dal punto di vista grafico, visto che i due sistemi sono profondamente diversi da questo punto di vista.
Per disattivare le spunte blu apriamo l'app di WhatsApp sul nostro iPhone, quindi facciamo clic in basso a destra sull'icona Impostazioni e successivamente su Account -> Privacy.
Scorrendo la pagina troveremo la voce Conferme di lettura, che basterà disattivare per rimuovere le spunte blu.
iPhone

Tutte le conferme di lettura verranno disattivate da questo momento nelle chat individuali.

3) Evitare le conferme di lettura senza disattivarle

Se volessimo mantenere le spunte blu su WhatsApp ma, per un determinato contatto, vogliamo leggere i messaggi senza lasciare una conferma, basterà leggere il messaggio nel banner in alto, dalla notifica a scomparsa o dal widget (su Android).
Su iPhone non dovremo fare nulla, visto che i messaggi compariranno subito in alto con il corpo del testo (o almeno una parte di esso); se invece volessimo mostrare un avviso al centro dello schermo mentre siamo in un'altra chat di WhatsApp, basterà aprire il menu Impostazioni -> Notifiche -> Notifiche in-app e selezionare Avvisi, presente sotto Stile Avviso.
Leggeremo così i messaggi subito in una piccola finestra, senza lasciare alcun tipo di conferma, basta evitare di premere Apri.
Avvisi iOS

Se invece vogliamo ottenere un risultato simile su Android, possiamo sia abilitare gli avvisi a schermo sia utilizzare il widget.
Per abilitare gli avvisi ed evitare la conferma di lettura, apriamo l'app di WhatsApp, portiamoci nel menu Impostazioni -> Notifiche e abilitiamo le Notifiche a scomparsa, avendo cura di scegliere la voce Mostra sempre una notifica a scomparsa(sia per i gruppi sia per le chat singole).
notifica Android

Il messaggio comparirà al centro dello schermo mentre stiamo usando altre app o nella Home, basta evitare di premere il tasto Mostra e non forniremo nessun tipo di conferma di lettura.

Per utilizzare il widget invece basterà tenere premuto il dito su una parte libera dello schermo (nella Home), selezionare quindi Widget e, tra quelli presenti, piazzare in home quello di WhatsApp.
Una volta piazzato ridimensioniamolo secondo le nostre necessità e aspettiamo di ricevere qualche messaggio: potremo leggerlo da dentro il widget senza lasciare la conferma di lettura, basta evitare di premere sopra di esso.
WhatsApp widget

4) Come aumentare la privacy su WhatsApp

Nascondere le conferme di lettura non è molto utile se mostriamo l'ultimo orario d'accesso all'interno delle app WhatsApp: forniremo chiaramente l'idea di aver aperto l'app e di aver ignorato i messaggi ricevuti, anche con le spunte blu disattivate.
Per evitare questo tipo di figure, conviene sempre unire la disattivazione delle conferme di lettura alla disattivazione dell'ultimo accesso mostrato: la nostra privacy ringrazierà.
Per disabilitare l'ultimo acceso su WhatsApp (sia per Android che per iOS) apriamo il menu Impostazioni -> Account -> Privacy e, alla voce Ultimo accesso, impostiamo Nessuno.
accesso WhatsApp

Anche in questo caso la modifica sarà equa: se non mostriamo il nostro ultimo accesso, non potremo vedere l'ultimo accesso degli altri utenti, anche se loro hanno la voce attivata.

LEGGI ANCHE: Come stare offline su Whatsapp e non farsi vedere online?

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy