Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Siti dove salvare foto online o creare un sito di immagini

Aggiornato il:

Non sappiamo dove conservare le nostre foto o dove condividerle? Vediamo insieme i migliori siti che possiamo utilizzare per lo scopo

Sito immagini Per salvare gratuitamente le proprie foto online magari per farne una copia di backup o per condividerle con gli amici, in formato originale e in maniera organizzata, possiamo utilizzare uno dei tanti servizi online che permettono di salvare tutti gli scatti gratuitamente, occupando una porzione di spazio offerta gratuitamente (in alcuni casi anche illimitata).
Altri invece desiderano salvare le foto su un sito di immagini, così da condividerli con tutti gli utenti della rete e creare un proprio fotoblog, con cui raccontare la propria vita tramite scatti quotidiani.
In questa guida vi mostreremo infatti sia i migliori siti dove salvare foto online o sia i migliori siti per creare un sito di immagini, così da poter soddisfare ogni necessità legata alla fotografia e alla condivisione di immagini su Internet.

LEGGI ANCHE -> Migliori siti visuali per cercare immagini e foto su internet

1) Migliori siti dove salvare foto online

I migliori siti gratuiti per salvare foto online, da tenere come backup o per poter tenere una copia di tutti gli scatti, da rivedere privatamente oppure con una precisa cerchia di amici, sono:

- Google Foto è il migliore oggi per organizzare e caricare foto, completamente gratuito.
Le foto si possono modificare, migliorare e organizzare in diversi album condivisi e visibili online in privato o pubbliche.
Le foto possono essere caricate sia mantenendo la risoluzione originale (in questo caso dovremo attenerci al limite di spazio condiviso tra tutti i servizi Google) sia caricare una versione ridotta ma ad alta qualità, ottenendo in questo caso spazio illimitato.
LEGGI ANCHE: Migliori funzioni di Google Foto per tenere insieme le foto di una vita

- Apple Photos: se utilizziamo un iPhone con iCloud attivo, ritroveremo tutte le foto scattate all'interno del sito e dell'app di Apple Photo, disponibile anche sui Mac.
Tutti gli scatti effettuati sono conservati alla massima qualità con capienza basata su quella di iCloud.

- Onedrive è il servizio di salvataggio dei file e delle immagini offerto da Microsoft; in questo caso possiamo caricare le foto a qualità originale sfruttando i 25 GB di spazio e ogni foto può essere grande fino a 50 MB; il caricamento si può fare dal desktop del computer con un programma apposito e non c'è alcun costo per l'utilizzo dello spazio online.

- Amazon Foto è una delle migliori alternative a Google Foto, visto che permette di sfruttare uno spazio di archiviazione privato dove salvare tutte le foto, con tanto di spazio illimitato per chi ha un abbonamento Amazon Prime.

- Photobucket è uno dei portali web più famosi al mondo per la condivisione di fotografie.
La versione gratuita è molto limitata, sia per le dimensioni della singola foto, sia per lo spazio totale (500MB), sia per la banda di 10 GB al mese.

- 23hq.com è un sito ottimo per condividere le proprie immagini online e creare uno spazio personale su internet.
23hq permette di caricare massimo 30 foto al mese ma l'account senza limiti costa appena 20 Euro.
Per iniziare, all'iscrizione e per due settimane di possono caricare 300 foto.

- Imgur: questo sito permette di caricare singoli scatti e di scegliere come condividerli (tramite link o tramite codice da integrare su forum o siti) o se mantenerli privati.
Su questo sito possiamo trovare anche molte GIF e meme da personalizzare, così da avere sempre materiale fresco per le nostre condivisioni sui social o in chat.

- Shoebox: un altro ottimo sito dove salvare tutte le foto ricordo in maniera digitale e preparare così la classica "Scatola delle scarpe" (da qui il nome del sito), in cui conservavamo negli anni passati le vecchie fotografie scattate su carta.

- Irista: questo sito permette di caricare e organizzare tutte le foto scattate, sfruttando fin da subito i 15 GB offerti gratuitamente.
Ottima l'integrazione con i servizi Canon, di cui il sito è proprietario.

Se cerchiamo altri siti di cloud in grado di ospitare gratis le nostre foto, vi invitiamo a leggere la nostra guida -> Migliori servizi Cloud con spazio gratis online.

2) Creare un sito di immagini o un fotoblog

Per creare un sito di foto o un fotoblog si possono usare gli strumenti canonici di creazione dei siti web.

Ad esempio è possibile usare piattaforme automatiche come Blogger oppure lavorare con Wordpress (il più facile e potente da usare); l'importante è sempre trovare e scaricare un template grafico che consenta di creare indici e le miniature delle foto cliccando le quali si possono poi mettere grandi.
Siti blog

Per Wordpress sono disponibili numerosi plugin per ottimizzare il sito e rendere semplice il caricamento online dei file immagine, specie se i file sono di dimensioni ragguardevoli: alla lunga possono rallentare il sito se non vengono compresse e ottimizzate per tutti i dispositivi e connessioni.
Un blog o sito di foto è perfetto per tutti coloro che vogliono condividere i loro lavori con collezioni fotografiche o per pubblicare dipinti anche a fini commerciali, per venderli.

Un ottimi sito che rende facile ed automatica la creazione di un sito di foto è PhotoSwarm.
Si può creare gratis il sito di foto online con una collezione che non superi le 300 immagini; oltre questo limite si deve pagare un abbonamento.
PhotoSwarm

Interessante invece, nel caso si possieda già uno spazio e un dominio di un sito web proprio, è il programma JAlbum, che permette di personalizzare grafica di presentazione, le cornici e l'organizzazione delle foto.
jAlbum

Esso genera il codice html ottimizzato anche secondo le regole del W3C, con i menu di navigazione, le miniature e la disposizione sulla pagina web delle immagini che si possono caricare via ftp con pochi click.
Se non si possiede un proprio host è possibile caricare quelle foto sul sito e creare il sito direttamente da li, pagando un costo per l'abbonamento e del dominio.
Non sappiamo quale sito di hosting scegliere?
Vi consigliamo di leggere la nostra guida sull'argomento, disponibile qui -> I migliori web hosting per ospitare un sito o blog Wordpress.

Come soluzione gratuita e professionale di alta qualità, bisogna anche ricordare la piattaforma online Wix.com, che permette di creare facilmente siti e pubblicare quindi gallerie di immagini.

3) Conclusioni

Scegliendo uno sito o combinando più prodotti insieme potremo creare un proprio sito web, con dominio personale e foto caricate sul proprio server, in particolare se lavoriamo nel settore della fotografia e necessitiamo di mettere in mostra il nostro talento, così da poter avere nuovi clienti.
Se invece cerchiamo un sito dove conservare le foto dello smartphone per backup o per poter condividere in seguito dal PC, i servizi non mancano e permettono di gestire anche aspetti più avanzati come la condivisione tramite codice HTML o tramite posta elettronica.

LEGGI ANCHE -> 20 siti con foto e immagini da scaricare gratis

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

2 Commenti
  • Silvano Bottaro
    9/3/19

    Io mi trovo molto bene su Photoblog https://www.photoblog.com

  • Claudio Pomes
    10/3/19

    l'ho visto, è sicuramente una gran bella piattaforma, ma non è gratuito