Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Comprimere immagini PNG, JPG e GIF ed ottimizzarle senza perdere qualità

Aggiornato il:
Migliori programmi e applicazioni web per comprimere immagini e ridurre la dimensioni dei file JPG, PNG, GIF e altri senza perdere qualità
comprimere immagini Comprimere le immagini e le foto sul computer significa ridurne lo spazio occupato in termini di Kbyte o MByte, senza però che si ridimensioni l'immagine.
L'utilità di comprimere le immagini sta nell'uso delle stesse su internet.
Sia che si vogliano pubblicare immagini sul proprio sito web, sia per ottimizzare gli sfondi, sia per inviare foto via email oppure pubblicarle in qualche social network come Facebook, può essere utile comprimere lo spazio che occupano a fronte di una minima perdita di qualità.
Questo dà il vantaggio di scaricarle e caricarle più velocemente su internet e di poter inviare via E-mail più foto insieme.

La compressione dei file immagine più comuni, il JPG, PNG e GIF, si può fare con numerosi programmi gratuiti tra i quali ce ne sono alcuni migliori di altri.
Il fattore chiave è che, durante la procedura di compressione, non si perda troppa qualità nei colori e nella definizione dei contorni.

LEGGI ANCHE: Comprimere foto su Android e ridurre la dimensione delle immagini nel telefono

L'applicazione web migliore per comprimere immagini senza scaricare programmi e direttamente online su internet è sicuramente Squoosh, di Google.
Questo sito web gratuito e senza pubblicità, permette di caricare qualsiasi tipologia di immagine o foto, comprese quelle con formato moderno come MozJPEG e WebP, e di regolare la compressione in modo da diminuire la dimensione del file senza perdere qualità.
Il bello di Squoosh è che funziona in tempo reale: le modifiche, infatti, appaiono sullo schermo direttamente mentre si regolano le opzioni.
Ci sono due riquadri di anteprima in modo da poter confrontare l'immagine originale con le altre varianti compresse.
Per impostazione predefinita, il riquadro sinistro mostra l'immagine originale.
In ogni riquadro è presente una finestra di dialogo che ti indicherà la dimensione effettiva dell'immagine visualizzata in anteprima, per confrontare facilmente le dimensioni tra le due versioni.
Lo strumento può anche calcolare la differenza percentuale netta in termini di dimensioni di entrambe le immagini per un migliore senso del confronto.
Tre le opzioni di regolazione c'è il ridimensionamento dell'immagine, per farla più piccola mantenendo le proporzioni.
Si può anche ridurre il numero di colori, regolare il rumore e la qualità della stessa foto.
Grazie all'anteprima si potrà ridurre la qualità fino a che non si vede veramente una differenza con l'immagine originale.

Il miglior programma per comprimere le immagini sul computer è Irfanview, il visualizzatore di foto e immagini, pieno di utili plugin multiuso
Grazie al plugin RIOT (Radical Image Optimization Tool), aprendo una immagine su Irfanview, si possono trovare parecchie opzioni per la compressione dei file sia in fase di salvataggio che nello strumento di batch conversion per modificare più immagini assieme.

Per avere un maggior numero di opzioni si può scaricare il plugin completo RIOT per Irfanview dal sito dello sviluppatore.

Sempre dallo stesso sito si può scaricare il programma RIOT separato, sia come installer che come programma portable.
Questo programma ha lo scopo di ottimizzare le immagini con l'ausilio di alcuni filtri di campionamento.
Si possono comprimere file Jpeg o JPG, PNG e GIF e per ciascuna tipologia di immagine ci sono diverse opzioni e parametri.
Ad esempio, per le PNG è possibile decidere se mantenere la trasparenza oppure no.
Quando si lavora su un file è subito possibile vedere l'anteprima di come essa si vedrebbe se fosse compressa.
In questo modo diventa facile trovare un buon compromesso tra qualità dell'immagine e dimensione del file.
Tramite la funzione Batch è possibile comprimere, ruotare o ridimensionare più foto assieme.

Un altro programma per comprimere la dimensione delle immagini senza perdere qualità e senza farle sgranare è Caesium.
Si può ridurre la dimensione del file fino al 90% ed è possibile comprimere più immagini assieme in un unico processo.
L'interfaccia è molto semplice da usare ed il programma è gratis e portatile (senza installazione).

JPEGMini invece riesce a ridurre la dimensone delle immagini di almeno 5 volte, senza alcuna perdita di qualità e di nitidezza dei colori.

Ci sono altri programmi per ridurre la dimensione delle immagini e che meritano la citazione anche se, secondo me, RIOT è perfetto sia per chi vuole ridimensionare le fotografie, sia per chi deve ottimizzare le immagini del proprio sito web.

1) Shrink Pic molto facile da usare con 4 livelli di compressione.
2) Image Resizer è un programma più grosso che comprime, ridimensiona, converte le immagini e supporta anche il formato RAW.
3) SuperGif per comprimere immagini GIF.
4) PNG Gauntlet che invece serve a ottimizzare le immagini PNG usate nei layout dei siti internet.
5) Image Optim per Mac
6) PNGGoo, veloce ed efficace a comprimere file PNG, meglio di PNGGauntlet.
7) FileMinimizer, gratuito e molto efficace a comprimere file JPG e PNG senza perdita di qualità.
8) NXPowerlite, che funziona con ogni genere di file, per ridurne la dimensione in termini di MB in modo che occupino meno spazio su disco.

Ci sono poi altri siti con applicazioni web per comprimere le immagini direttamente online senza scaricare programmi e sono:

1) CompressNow per restringere un'immagine, buono anche per lavorare più file insieme.
2) PunyPNG che converte le immagini PNG anche del 40%
3) TinyPNG utilizza la compressione intelligente per rendere i file PNG più piccoli, senza perdita visibile di qualità.
4) Kraken permette di scegliere quanto comprimere i file immagine e di caricarli da Dropbox o Google Drive.
5) Compressor.io supporta la compressione di file GIF o SVG, oltre che JPEG o PNG.
Il limite della dimensione del file è 10 MB, ma si può caricare solo un'immagine alla volta.
6) Optimizilla permette di caricare 20 immagini alla volta, anche di diversi formati, per comprimerle.
7) Toolur è un altro sito facile da usare con uno strumento di compressione delle foto online che può ridurre le dimensioni del file quasi istantaneamente.
6) CompressJPEG.com permette di comprimere JPG fino a 20 file alla volta.
4) CompressPNG può comprimere BMP, ICO, GIF e JPG oltre ai PNG ma li converte in formato preferito prima.
5) Webresizer ha invece diverse opzioni per comprimere, ridimensionare, mettere filtri all'immagine e che mostra anche una anteprima ottimizzata cosi da controllare e cambiare i parametri insieme.
6) Image Converter supporta ogni tipo e formato di immagini.
7) Image Optimizer solo per comprimere file JPG, PNG e GIF.

In un altro articolo, i programmi per ridimensionare le foto anche su insiemi di immagini.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy
3 Commenti
  • Roberto Legnani
    20/9/15

    vi posso segnalare un sito nuovo online per rimpicciolire foto online senza perdita di quelità http://www.ridimensionare-foto-online.it/

  • Linda Williams
    27/4/17

    Ottima la lista, tante alternative interessanti da provare.
    Io raccomanderei anche BatchPhoto Espresso.
    http://www.batchphoto.com/espresso/
    Questo è un programma online gratis che permette ridimensionare, convertire, girare o ritagliare più foto allo stesso tempo. Puoi anche aggiungere effetti e filtri alle foto.

  • ashim roy
    11/1/18

    Ciao a tutti, ho provato questo strumento online per modificare, ritagliare, ridimensionare, convertire, comprimere e fare di più con le immagini gratuitamente utilizzando https://optimizejpeg.com/ e ho ottenuto risultati migliori. devi provarlo una volta.