Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Rimuovere protezione PDF recuperare e disattivare la password

Ultimo aggiornamento:
Come rimuovere la protezione da un PDF disattivare la richiesta di password e recuperare la password di accesso su un PDF protetto
sproteggere pdf I file PDF possono essere protetti con una password, questo è facile da fare con qualsiasi programma di creazione dei file e permette di inviare documenti riservati in modo che possano essere letti solo se autorizzati.
In realtà, però, la protezione dei file PDF può essere spesso molto debole e può essere rimossa più o meno facilmente, in molti casi.
Di sicuro è molto facile togliere la protezione da un PDF se si conosce la password di accesso, per poi renderlo di libero accesso.
Con alcuni programmi, poi, si può anche provare a rimuovere la protezione anche se non si conosce la password, anche se non sempre può funzionare (dipende tutto dal tipo di crittografia usato per la protezione).

Per rimuovere la protezione da un PDF di cui si conosce la password, si può usare, molto facilmente, Google Chrome come lettore PDF.
Aprire quindi il PDF trascinandolo su una scheda di Chrome, immettere la password di lettura e poi stampare il PDF in un altro PDF.
Da Chrome, premere quindi col tasto destro del mouse sul PDF aperto e andare su Stampa.
Premere il tasto Modifica sotto Destinazione e scegliere Stampa su PDF.
Il nuovo file sarà senza alcuna protezione.
Questo è particolarmente utile nel caso si ricevano referti medici o documenti bancari protetti, per evitare che per leggerli ci si debba ricordare la password che ogni volta può essere diversa.
Conviene quindi fare questo lavoro ogni volta, alla prima lettura di un PDF protetto, per dimenticarsi per sempre della password.

In alternativa, se non si vuol usare Chrome, si può scaricare un piccolo programma portatile che rimuove le password dai PDF.
BeCyPDFMetaEdit, portatile e gratuito che non richiede installazione, permette di aprire un PDF e modificare le proprietà di sicurezza in modo che la password non sia più richiesta.

Nel caso, invece, ci sia un PDF di cui non si conosce la password di accesso, gli strumenti da utilizzare per sbloccare un PDF protetto sono altri, alcuni di cui ho già parlato, semplici e che dovrebbero funzionare quasi sempre (a meno che non sia utilizzato un algoritmo di protezione forte).

1) PDFUlnlock è il sito che permette di caricare gratuitamente un PDF e di riscaricarlo completamente senza protezione.
E' cosi semplice da usare che sembra incredibile, anche se con qualche limite.
In particolare, è possibile caricare sul sito solo PDF da massimo 5 MB di dimensione.

2) SmallPDF, famoso sito che fornisce la possibilità di comprimere i PDF, ha anche uno strumento per rimuovere la protezione di password, gratuitamente.

2) PDF Unlocker è un programma gratuito, con ultimo aggiornamento nel 2015, che permette di sproteggere i PDF.

3) Free PDF Unlocker, un piccolo programma gratuito per disattivare la protezione di un PDF anche se non si conosce la password.

4) PDF Security Remover Software è un programma non gratuito, che si può comunque provare per un periodo limitato senza pagare nulla.
Secondo quanto è scritto sul sito, questo strumento rimuove la password da qualsiasi PDF, rimuove tutti i tipi di restrizione su copia, modifica, stampa, e consente di eseguire azioni di copia e incolla del testo.

Programmi a pagamento simili che è possibile provare gratis sono anche Enolsoft per MAc e Jiohosoft PDF Password remover per Windows e Mac

5) PDFCrack è il vero programma da usare nel caso si abbia a che fare con un PDF protetto con crittografia, per recuperare la password e disattivarla.
Per utilizzare questo strumento, bisogna estrarlo in una cartella facile da raggiungere, come ad esempio C:\download\pdfcrack .
Nella stessa cartella, per rendere le cose facili, spostare il PDF di cui si vuol disattivare la protezione.
Aprire quindi il prompt come amministratore cercandolo dal menu Start (in Windows 10, premere col tasto destro del mouse sul pulsante Start).
Cambiare la cartella, con il comando cd C:\download\pdfcrack .
Adesso lanciare il comando pdfcrack documento.pdf e attendere sperando che funzioni, fino a che non compare la password da utilizzare per accedere.

6) QPDF è un altro tool a riga di comando che tenta di rimuovere la crittografia di un PDF in modo da sbloccarlo anche senza password.
Questo strumento funziona come PDFCrack, da riga di comando sul prompt DOS.
Il comando da lanciare con QPDF è qpdf --decrypt documento.pdf documento-sbloccato.pdf (ricordare di mettere il documento.-pdf nella stessa cartella dove viene estratto il programma qpdf.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Twilight
    4/5/17

    Ma perchè violare la password di un file PDF è cosi facile mentre non lo è nel caso di un file compresso tipo winrar? Grazie

  • Claudio Pomes
    4/5/17

    Non è che è facile, solo che molto spesso si usa un tipo di protezione scadente, tutto qui; alla fine dipende tutto dalla crittografia usata.