Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scaricare e installare Driver in modo sicuro

Pubblicato il: 9 novembre 2015 Aggiornato il:
Il solo modo sicuro di scaricare, aggiornare e installare i driver hardware del computer
scaricare driver I driver sono quei software che fanno funzionare l'hardware del computer.
In altre parole più semplici, i driver sono dei programmi che permettono al PC di riconoscere e usare i pezzi da cui è composto e i dispositivi collegati ossia la scheda grafica, l'audio, la stampante, la chiavetta USB e qualsiasi altra cosa viene attaccata.
Di solito, quando si compra un nuovo dispositivo da collegare al computer, c'è sempre un disco che contiene il driver ed anche quando si compra un nuovo computer c'è un DVD o una partizione dell'hard disk che contiene i file di installazione dei driver per farlo funzionare.
Come tutti i software, i produttori di driver rilasciano regolarmente nuove versioni per correggere problemi di stabilità ed aggiungere funzionalità ai vari dispositivi.
Ma è proprio necessario scaricare e installare nuovi driver?

In generale, se il computer sta funzionando bene, è consigliato non aggiornare i driver hardware.
Anche se in molti siti viene detto il contrario, non c'è davvero alcun motivo di perdere tempo ed energie nel cercare di avere gli ultimi driver hardware per ogni componente del computer.
L'unica volta che bisogna installare l'ultima versione di un driver è se non sta funzionando bene qualcosa (ad esempio non si sente l'audio o non si riesce a configurare).
Invece i driver che richiedono aggiornamenti continui sono soltanto quelli della scheda video, se si usa il PC per giocare ai videogiochi, per garantire le migliori prestazioni grafiche e il minor numero di bug.

Il modo migliore e più sicuro di scaricare e installare un driver per aggiornarlo è utilizzando Windows Update o visitare il sito del produttore.
Conviene quindi evitare di usare programmi automatici e, soprattutto, non bisogna usare quei siti che promettono il download di ogni driver "free".

Fino a XP i driver erano un grosso problema che Microsoft ha risolto a partire da Windows 7 e 8 e poi definitivamente in Windows 10.
Se si sta utilizzando un PC Windows 10, Windows Update scaricherà e installerà automaticamente i driver più recenti dei dispositivi trovati.
In Windows 7 e Windows 8 i driver vanno invece cercati e installati tra gli aggiornamenti facoltativi o consigliati di Windows Update (da aprire nel Pannello di Controllo).

Se si usa il PC per giocare o per pesanti programmi di grafica, visto che nemmeno Windows 10 ha la possibilità di aggiornare automaticamente i driver grafici, bisogna farlo manualmente anche perchè sia NVIDIA che AMD rilasciano una nuova versione quasi ogni mese.
Per installare i driver della scheda video più recenti si può fare in due modi:
- Utilizzando il programma di gestione grafica fornito con i driver stessi grafici: NVIDIA GeForce, AMD Catalyst Control Center o il Pannello di controllo Intel.
Si può trovare questo programma tra le applicazioni in esecuzione nella barra di notifica (in basso a destra accanto l'orologio) oppure da una ricerca sul menu Start.
Aprire il programma, andare in Informazioni e cercare aggiornamenti software.
- Scaricare i driver di schede video AMD e Nvidia e Intel dal loro sito ufficiale, indicando il sistema operativo usato e la scheda video installata.

Per qualsiasi altro driver, se e solo se fosse necessario aggiornare o se si sta installando il driver per la prima volta (come quello della stampante), bisogna sempre andare sul sito del produttore del dispositivo e cercare la pagina di download dei driver, spesso chiamata "support".
Di solito si trovano lunghe pagine di link per download, con diverse versioni in base al sistema operativo e con indicata la data di rilascio.

Chi ha costruito da solo il proprio PC desktop, dovrà scaricare i driver di ogni singolo componente da ogni singolo sito di chi vende quei pezzi.
Evitare assolutamente i siti esterni che spesso portano solo software spazzatura.
Come visto in un altro articolo, una volta installati, si può fare il backup dei driver per salvarli e ripristinarli quando serve.
Tra i driver più importanti e più comuni, possiamo qui citare le pagine di supporto dei vari produttori da cui scaricare l'ultima versione:
- Creative per schede Audio Sound Blaster o altro Hardware.
- Come scaricare aggiornare i driver audio Realtek
- Driver Microsoft
- Driver HP
- Driver Lenovo
- Driver Asus
- Driver Acer
- Driver Toshiba.

Ancora una volta ribadisco quindi che con Windows 10 nessun driver, tranne quello della scheda video, dovrà essere scaricato o installato manualmente.
Per gli altri aggiornamenti dei driver, si deve solo controllare il sito web del produttore (e nessun altro sito non ufficiale) per trovare se esistono nuove versioni.
Questo, però, a meno che non si abbia un problema, non è affatto necessario.

LEGGI ANCHE: Vedere la lista dei driver installati sul PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • .: DeST:.
    9/11/15

    Sarà circa un annetto che ho iniziato ad usare iobit driver booster e devo dire che è sorprendente, l'unico tool tra tanti provati che svolge egregiamente il suo lavoro anche nella versione free

  • Claudio Pomes
    9/11/15

    non dico che non sia valido, ma per me è proprio inutile

  • Enzo sabbathino
    9/11/15

    io uso SlimDrivers è non ho mai avuto nessun problema

  • Giò Melfitanus
    9/11/15

    Spiegami una cosa Claudio. Quest'articolo esce contemporaneamente ad uno analogo di Michele Nasi pubblicato su IlSoftware.it. Analogo è un eufemismo, perché in realtà i contenuti sono proprio identici. Ho notato la stessa cosa in diverse altre occasioni. Avete una specie di accordo? Vi ispirate a vicenda?

  • Claudio Pomes
    9/11/15

    Macché accordo.. Magari ha la stessa ispirazione... Lasciamo stare