Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

10 App per fare Android più intelligente per uno smartphone che fa tutto da solo

Pubblicato il: 5 febbraio 2014 Aggiornato il:
10 applicazioni gratuite per Android che trasformano lo smartphone in un assistente virtuale che esegue azioni specifiche, automaticamente
app smartphone intelligente Lentamente, ma costantemente, i nostri telefoni smartphone crescono e diventano sempre più intelligenti e più facili da impostare per soddisfare la maggior parte delle nostre esigenze informatiche.
Lo sviluppo di potenti applicazioni hanno stimolato il progresso degli smartphone, tanto che la maggior parte di ciò che facciamo sui nostri cellulari, in termini di intelligenza artificiale, non è ancora possibile sui computer normali (o meglio sarebbe possibile ma non con la stessa semplicità).
Android, più di iOS, è un sistema operativo molto personalizzabile e estendibile tramite varie applicazioni che permettono di creare davvero un telefonino più intelligente, capace di fare le cose da solo, nel momento giusto.
Vediamo qui le migliori applicazioni che fanno tutto da sole, per fare Android più intelligente e automatico, per trasformare lo smartphone in un vero e proprio assistente virtuale che adatta le sue scelte in base al momento, al luogo e alle condizioni in cui ci si trova.

1) Gravity Screen, app già spiegata e descritta, serve a spegnere lo schermo quando il cellulare sta in tasca, a riaccenderlo quando invece lo si prende in mano, tutto senza dover premere alcun tasto.

2) Speakerphone Ex intende automatizzare la risposta alle telefonate.
In pratica, secon Gravity Screen riusciamo ad accendere subito lo schermo quando si tira fuori lo smartphone dalla tasca, con Speakerphone Ex si fa in modo che, se il telefonino squilla, lo si tira fuori dalla tasca e si risponde senza dover premere alcun tasto.
Speakerphone Ex permette di rispondere alle chiamate in arrivo semplicemente eseguendo un'azione.
L'applicazione è stata progettata in modo intelligente e le impostazioni di default sono ben configurate.
L'unica raccomandazione è di configurare nell'opzione "Stop When", "Stop auto answer face down".
Speakerphone Ex risponde automaticamente e termina le chiamate ed è anche in grado di gestire il vivavoce durante una chiamata in corso, attivandolo se il telefono è lontano dall'orecchio, disattivandolo se non lo è.
Ci sono varie opzioni per proteggere la privacy e per impostare l'accensione del vivavoce dopo x secondi che si tiene il telefono lontano dall'orecchio, più o meno 1,5 secondi dovrebbero bastare.
La versione a pagamento aggiunge diverse altre caratteristiche, tra cui la capacità di riagganciare automaticamente le chiamate quando il telefono è posto a faccia in giù e la capacità di ottimizzare la risposta automatica, per ridurre al minimo le risposte accidentali.

3) Night Keeper è un'app gratuita intelligente da usare quando si va a dormire, per fare in modo che il cellulare non ci disturbi, a meno di chiamate importanti.
Si può quindi creare un profilo che si attiva automaticamente a una certa ora e si disabilita quando ci si sveglia la mattina dopo.
Esso mette a tacere il telefono completamente per tutte le telefonate, le notifiche e altri suoni e leva anche la vibrazione.
Se si riceve la chiamata di qualcuno durante il periodo di sonno, si può fare in modo che venga inviato un SMS a scelta al chiamante.
Se qualcuno perè continuasse a telefonare più volte (il numero si può scegliere) con insistenza, allora il telefono squillerà.
Si può anche, ovviamente, fare in modo che nessuna chiamata venga ricevuta, tranne da uno o più numeri importanti che potranno chindi telefonarci in qualsiasi momento.
Altre caratteristiche dell'app, per me utilissima, includono la capacità di ridurre la luminosità di notte, di disattivare la sincronizzazione automatica, il Wi-Fi, il Bluetooth e anche la rete cellulare e di ri-abilitare il tutto la mattina dopo.
Ci sono anche molte altre impostazioni da configurare e un widget per attivare rapidamente il profilo di notte, in qualsiasi momento, indipendentemente dall'orario impostato.

Se non dovesse piacere o si vuol provare un'app alternativa a questa, provare anche Silenzio, per favore!

LEGGI ANCHE: Monitora il sonno durante la notte registrando suoni e movimenti

4) Shush! è un timer per mettere il cellulare silenzioso e muto per un certo periodo di tempo.
Si può opinare sul fatto che tutte queste applicazioni siano utili e semplici abbastanza per meritare una prova, ma Shush è una di quelle che non dovrebbe mancare mai.
Quando si va in ospedale, al cinema o in una riumione, non sarà più necessario ricordarsi di riattivare la suoneria una volta usciti, basta attivare Shush che fa tutto da solo.

5) Safe Areas è (sarebbe) una grande applicazione che permette di usare il cellulare in modo meno noioso.
Con questa applicazione installata infatti si può tenere il cellulare sbloccato e senza PIN a casa, ma fare in modo che come si esce, esso si blocchi automaticamente e non possa essere utilizzato da estranei che non conoscono la password di accesso.
Safe Areas non è l'unica app a fare questo lavoro ma è l'unica gratis e se ne parla qui: "App per sbloccare il cellulare a casa e bloccarlo fuori automaticamente (Android)".

6) Profile flow rendere il telefonino più astuto e più intelligente grazie a dei profili automatici legati al luogo in cui ci si trova
Si può fare in modo che si attivi la modalità silenziosa quando si va in ufficio, di alzare il volume quando si va in un mercato affollato, di inviare SMS quando si lascia una certa posizione, di utilizzare la connessione dati quando si sta in movimento e di attivare il wifi a casa o in ufficio.
Si tratta quindi di un'app con ampie possibilità di configurazione, i ncui è possibile creare condizioni in base alla data, all'ora, al luogo, al livello di carica della batteria, alla rete Wifi a cui si è collegati, al momento del giorno, alla luminosità e cosi via.

7) Un'app simile è Automated Device, fatta per creare automatismi di vario tipo, per fare in modo che il cellulare lavori da solo attivando, modificando e disattivando funzioni, tutto da solo.

App di questo tipo sono elencate nell'articolo su come attivare azioni automatiche su Android in base all'ora, al luogo o altri eventi

8) Autosync attiva e disattiva la sincronizzazione a seconda che lo schermo del cellulare è acceso o spento.
Questo ci permette di non perdere alcuna notifica e, al contempo, risparmiare batteria.

9) Dynamic Notifications consente di ricevere le notifiche importanti sullo schermo, anche se questo è spento.
In questo modo non si perderà alcun messaggio o chiamata persa e si potrà subito dare un'occhiata.
Questo è utile sui telefonini senza LED, ed anche su quelli col LED che lampeggia, che di fatto non ci dice proprio niente se non che è successo qualcosa.

10) TrueCaller e le app per riconoscere i numeri sconosciuti che ci chiamano, di cui ho già parlato in un altro articolo.

10) AppConfig per cambiare le impostazioni di Android a seconda dell'app aperta è un'altra aggiunta per rendere lo smartphone sempre più intelligente.

12) Navigaweb Tech, per seguire questo blog, non aiuterà il telefono a essere più intelligente, ma ci fa sicuramente più informati

13) Glance Plus per vedere ora notifiche e altre info anche a schermo spento

LEGGI ANCHE: 30 app per migliorare Android, modificare e personalizzare il sistema

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Pino Ross
    23/4/14

    Bravissimo come sempre. Finalmente ho comprato il Nexus 5 !Se hai qualche dritta fammi sapere.😊👍

  • Pino Ross
    23/4/14

    Bravissimo come sempre. Finalmente ho comprato il Nexus 5 !Se hai qualche dritta fammi sapere.😊👍