Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Lavorare in informatica e tecnologia: professioni più cercate e stipendi medi

Pubblicato il: 7 gennaio 2014 Aggiornato il:
Le 8 professioni più ambite in ambito tecnologico, web e informatica e relativi stipendi medi in Italia
quali lavori in tecnologia Uno dei pochissimi settori lavorativi che mantiene comunque un certo livello di stipendi è quello tecnologico, sempre più competitivo, ma comunque ancora piuttosto solido, almeno se confrontato ad altri settori meno innovativi.
Anche se in Italia la politica snobba e sembra a volte ostacolare la crescita del settore tecnolgoci, informatico e quello legato al web, la domanda di professionisti qualificati tech rimane ad un livello quanto meno decente, anche se purtroppo con stipendi bloccati.
Resta il fatto che qualsiasi azienda, italiana o ancor di più estera, in questo momento non può evitare di assumere professionisti come ingegneri del software, sviluppatori per il settore mobile, responsabili IT ed esperti di web marketing.
Da notare che mentre spesso i lavori tecnologici richiedono studi tecnici o ingegneristici ed una certa esperienza nell'usare i computer, non è necessario comunque essere esperti di informatica per entrare in un ruolo Tech.
Soprattutto i neo-laureati possono entrare nel mondo tecnologico anche se hanno fatto studi non tecnici ed entrare in start-up come stagisti o in posizioni di vendita.
Al di la di questo, è interessante provare a stilare una lista dei lavori più cercati in ambito tecnologico, cercando anche di capire quanto possono venire pagati e quali competenze sarebbero necessarie.

Devo purtroppo notare una mancanza di dati ufficiali ISTAT a questo proposito, soprattutto perchè gli impieghi del settore tecnologia, informatica e web vengono accorpati.
Per questo articolo mi sono basato sui dati di Michael Page (link 1 e link 2), una società di selezione del personale che lavora in tutto il mondo.
Vediamo allora le posizioni professionali più cercate in ambito tecnologico in Italia.
La stima dello stipendio annuo è lordo e varia a seconda degli anni di esperienza e dalla grandezza dell'azienda in cui lavora.

1) Responsabile IT (stipendio medio tra i 50.000 ed i 70.000 Euro l'anno)
Il responsabile IT è spesso laureato in materie scientifiche, ha maturato una buona esperienza tecnica soprattutto come
amministratore dei sistemi.
Si tratta del responsabile tecnico del reparto informatico di un'azienda che prende decisioni per ottimizzare le risorse e gestirle in modo efficiente.

2) Web Developer (stipendio medio tra i 35.000 ed i 45.000 Euro l'anno)
Lo sviluppatore web è un programmatore specializzato in applicazioni che girano su Internet e sui browser, che possono anche riguardare la progettazione e il funzionamento di un sito web.
Le competenze di sviluppo web comprendono linguaggi come .NET, Java, PHP, Flex, MySQL e tecnologie come SharePoint.
Da notare che negli USA questa professionalità è pagata il doppio che in Italia.

3) Mobile Developer (stipendio medio tra i 35.000 ed i 45.000 Euro l'anno)
Grazie alla crescente esigenza di mobilità e con lo sviluppo di tecnologie portatili, la figura del mobile developer è molto richiesta dal mercato attualmente anche se in Italia è sottopagata e mal sfruttata.
La capillare diffusione degli smartphone e dei tablet rende indispensabile un adattamento delle comuni tecnologie web al fine di realizzare versioni mobile dei siti e applicazioni.

4) Network Systems Analyst / Network Engineer / Ingegnere o Responsabile Reti (stipendio medio tra i 40.000 ed i 70.000 Euro l'anno)
Questa è la persona che si occupa di gestire la rete di computer aziendale.
A seconda della società, questi ruoli possono essere anche separati o accorpati nella stessa persona.
Gli analisti dei sistemi di rete monitorano l'efficienza dei sistemi di rete di una società, comprese le reti locali (LAN), le reti (WAN), Internet e intranet.
Alcune società etichettano questa stessa posizione come ingegnere di rete, mentre altri assumono ingegneri di rete per configurare le infrastrutture da zero, progettare e attuare piani per istituire una nuova rete.

5) Commerciale
Le vendite sono un ottimo modo di iniziare per i neolaureati anche se a volte può non essere il lavoro che ci si aspetta.
L'aspetto commerciale nel settore tecnologia può essere un ruolo di call center o, salendo di livello, di proposta per nuovi progetti alle aziende con il cosiddetto ruolo di prevendita o Presales Engineer.
Gli stipendi, per questo motivo, variano molto, diciamo dai 20.000 Euro in su, variabile a seconda dell'azienda e dei relativi clienti.
Sotto questa voce possono essere accorpati tutti quei ruoli "moderni"

6) Profili web (stipendio medio tra i 40.000 e i 60.000 Euro l'anno)
Sotto questa voce possiamo accorpare tutte le moderne professioni del web marketing tra cui:
- Web marketing Manager che cura le strategie di marketing su web, mobile e tecnologie digitali.
- SEO / SEM Manager, che si occupa di migliorare il posizionamento di un sito internet sui motori di ricerca
- Community Manager, professione molto di moda recentemente e molto ricercata, che diventa responsabile della reputazione dell'azienda e del brand, che cura i rapporti con i clienti tramite i social network, Facebook, Twitter e blog.
- Ecommerce Manager, responsabile del canale di vendita on-line
- Publisher Manager, persona che raccoglie pubblicità e gestisce gli accordi commerciali tra editore (il publisher) e l'advertiser che possono essere diretti o intermediari e Centri Media.

7) Amministratori Database (DBA) (stipendio medio tra i 35.000 e i 50.000 Euro l'anno)
I dati all'interno dei computer e degli applicativi aziendali sono molto importanti e vanno tenuti al sicuro.
Le aziende devono assumere per forza esperti di tecnologia per raccogliere e analizzare i dati, per organizzarli e gestirli in sicurezza.
Le competenze sono molto tecniche in quanto la gestione dei database richiede la conoscenza dei software e dei relativi linguaggi di programmazione.

8) Amministratore di Sistema (stipendio medio tra i 35.000 e i 50.000 Euro l'anno)
Responsabile di gestione dei server, delle installazioni hardware e software e dell'aggiornamento dei sistemi.
Oggi questo ruolo è anche un manager che deve gestire il supporto tecnico e cercare soluzioni più efficienti per l’ottimizzazione delle risorse.

LEGGI ANCHE: Come cercare lavoro su Linkedin e trovare o cambiare occupazione

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
8 Commenti
  • Unknown
    7/1/14

    direi che sono esattamente la metà di quanto dichiarato, in italia!! Se fossero cosi alti sarebbe un sogno ad occhi aperti.

  • Claudio Pomes
    7/1/14

    sono stipendi lordi, mica cosi alti e poi dalle cifre si capisce che anche dopo 10 anni d'esperienza non è che si diventi ricchi

  • Dario Albieri
    7/1/14

    Bisognerebbe vivere in amerca x guadagnare di più...ma la facilità con cui si perderebbe il lavoro è meglio farlo in Europa!

  • InvestireOggi Italia
    11/1/14

    Salve, forse non ha notato che oggi come oggi in italia: 1) I lavori High Tech stanno diminuendo alla grande. 2) Data la crisi ai neoassunti vengono proposte delle cifre ben inferiori a quelle da lei indicate, e per ultimo al quale non mi sembra ne abbia parlato, e' che oggi i contratti sono al massimo di un anno se va bene.
    Saluti

  • Claudio Pomes
    13/1/14

    Signor InvestireOggi, lei è troppo pessimista; i lavori hi tech non possono diminuire, sono il futuro; le cifre ripeto, sono una media statistica; la durata dei contratti non dovrebbe essere un problema se uno è bravo e sta al passo coi tempi

  • mike
    28/1/14

    un web developer da 35K a 45K? ahahahhahah ahahhahahaha ma per favore,
    allora un web developer prende dai 21k ai 28K Lordi ovviamente

  • Claudio Pomes
    28/1/14

    dipende dall'esperienza, comunque sono dati Michael Page, non è che li potevo sparare a casaccio

  • Marco@pointbreak
    5/6/14

    Direi che gli stipendi sono ben più bassi.
    Prendiamo ad esempio un Web Developer, considerando che lo stipendio medio di amici e colleghi non supera i 1.1150 euro (se tutto va bene), direi che 1150 * 13 = 14950 annui netti.
    Finiamocela poi di palrare di stipendi lordi, quando si va a comprare il pane, non ti dicono il prezzo al lordo, ma si parla della momenta che si ha in tasca.