Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Migliori 10 ROM Android Custom, versioni non ufficiali per ogni smartphone

Ultimo aggiornamento:
Quali sono le 10 versioni Android personalizzate e non ufficiali migliori che si possono installare su qualsiasi smartphone?
android versioni Android è un sistema operativo open source, il cui codice sorgente può essere preso e modificato per installarlo su uno smartphone.
Quando Google rilascia una nuova versione di Android, questa viene presa dai produttori di smartphone Samsung, LG, HTC e altri e personalizzata con un diverso launcher, icone ed applicazioni preinstallate.
Siccome però Android è open source, non ci sono solo i produttori di cellulari, ma anche alcuni sviluppatori capaci che, scontenti delle pesanti versioni ufficiali, scardinano il sistema rimuovendo le applicazioni e le funzioni inutili e aggiungendoci sopra cose in più.
Sono le cosiddette "ROM Custom", derivate dalla "ROM Stock", quella originale Google chiamata anche AOSP - Android Open Source Project che viene installata sui dispositivi Nexus.
Le ROM Custom sono migliori rispetto quelle installate nei vari modelli di cellulari, libere, senza vincoli, gratuite, con opzioni infinite di personalizzazione, leggere e senza bloatware (cioè applicazioni che non tutti usano ogni giorno, ma non che si possono togliere perchè integrate nel sistema), sempre aggiornate ed installabili su quasi tutti i modelli di cellulari.
Ci sono molte ROM disponibili tra cui scegliere, ma 10 sono quelle migliori e più importanti, installabili con quasi tutti gli smartphone recenti e più venduti.

1) LineageOS è la ROM nata dalle ceneri di Cyanogenmod, che è era la migliore ROM Android disponibile, semplice, simile alla ROM Stock Google, leggera e senza effetti speciali.
Il progetto sembra aver ripreso il suo ritmo di sviluppo in questi ultimi mesi, quindi, anche se per ora le versioni di LineageOS sono quasi tutte di tipo "nightly" (ossia in piena fase di sviluppo) per il futuro ci sono ottime speranze.
CyanogenMod era anche la ROM Custom più matura tra tutte, quella che esisteva da più tempo e disponibile per quasi tutti i modelli di smartphone, compresi quelli più vecchi.
CyanogenMod era quindi la scelta migliore per chi voleva una versione semplice, più simile possibile alla versione installata nei Nexus e ideale per sopravvivere con un cellulare più vecchio con poco spazio e poca memoria.
Per il 2017 potrebbe però essere meglio passare ad altro in attesa che LineageOS diventi più stabile.

2) AOKP (Android Open Kang Project) è la ROM per chi vuole di più, per chi cerca di spingere di più il proprio smartphone.
Mentre CyanogenMod è una versione Android sobria e pratica, AOKP celebra la libertà di modificare e personalizzare.
AOKP è leggero senza applicazioni bloatware, con una moltitudine di impostazioni in più rispetto l'Android originale, con un aspetto minimalista.
AOKP è compatibile con molti smartphone usciti nell'ultimo anno ed i modelli più popolari, anche se spesso non in versione definitiva stabile.

3) Paranoid Android è la scelta ideale per chi possiede uno smartphone Nexus e OnePlus, per chi vuole personalizzare il suo cellulare in modo radicale.
Paranoid Android introduce funzionalità su un livello completamente diverso, che sembra quasi un altro sistema operativo.
Non esiste un sito ufficiale per Paranoid Android, ma una pagina su Google+ dove trovare tutte le informazioni e dove scaricare la ROM.
Una caratteristica distintiva di questa ROM è l'interfaccia HALO, che porta ogni set di opzioni in pulsanti mobili galleggianti sullo schermo espandibili col dito.

4) PAC ROM è una ROM più recente, diventata la seconda più usata al mondo dopo Cyanogenmod, che si è subito distinta per la sua versatilità, per chi vuole il meglio di due mondi.
PAC ROM unisce tutti in uno ed infatti PAC sta per ParanoidAndroid, AOKP, CyanogenMod.
PAC armonizza tutte le impostazioni delle tre ROM in qualcosa senza creare confusione e dà modo di godere delle migliori caratteristiche di AOKP e Paranoid Android, nel regolare ambiente di CyanogenMod.

5) MIUI ROM è la versione custom di Android più popolare in Cina e quella preinstallata in molti smartphone Xiaomi.
La ROM è supportata da molti modelli di cellulari ed è forse quella con l'aspetto grafico più bello in assoluto ed include molti strumenti potenti per fare qualsiasi cosa sul telefono.

6) OMNIROM è una ROM che porta sul telefono una versione di Android molto bella graficamente, che porta ogni dispositivo compatibile ad essere più veloce di quanto era prima.
Questa versione di Android è compatibile con diversi modelli di cellulare, anche se nella pagina di download ci sono i nomi in codice e non i nomi commerciali dei vari dispositivi.

7) Carbon Rom, si può ancora citare nel 2017 anche se il futuro di questo progetto resta incerto.

8) SlimRom è la versione Android più leggera, piena di opzioni per personalizzare il sistema.
Al momento, SlimRom è uno dei pochi modi per portare Android 7 su Nexus 5 ed altri cellulari che non saranno mai aggiornati ufficialmente.

9) BlissRom è un progetto interessante e vivo, anche se attualmente le ROM sono disponibili solo per alcuni smartphone come i Nexus.

10) Resurrection Remix è un progetto open source a cui tutti possono contribuire per il suo sviluppo. Anche per questo motivio, questa è una ROM molto utilizzata in diversi smartphone, con un ottimo supporto per gli utenti nei forum.
Come caratteristiche, si potrebbe dire che includa il meglio delle funzioni di altre ROM, tra cui Paranoid Android, Omni, Slim, e AOKP.

Queste 10 ROM (che non ho provato tutte direttamente) funzionano su ogni dispositivo recente e sono anche in lingua italiana.
Avendo un Nexus 6, un Samsung Galaxy S7 o S8, un Sony Experia, un LG o un HTC o Huawei si può installare, seguendo le guide specifiche, ciascuna di queste ROM.
Cyanogenmod era la più facile da installare (o meglio "Flashare") e la più stabile (ma ora si chiama Lineage OS, mentre versioni come Paranoid Android o PAC Man Rom sono buone, anche se non compatibili con molti smartphone.

Installare una Custom ROM Android è abbastanza facile come visto in un altro articolo, anche se, per ogni modello, possono esserci variazioni nella procedura ed è importante prima verificare circa la loro compatibilità.
Il forum di riferimento per l'installazione di una ROM Custom è XDA Devolopers, in inglese, ma completo di ogni informazioni per risolvere problemi.
In generale ed in estrema sintesi, per installare una Custom ROM Android, il cellulare deve essere stato sbloccato con ROOT ed avere installata la Console di Recovery ClockworkMod.
Basta poi riavviare il dispositivo in modalità recovery, cancellare dati e cache e poi installare la Rom che è stata copiata nella scheda SD col formato ZIP.
Ovviamente questa non è una guida ma solo una guida abbreviata al panorama generale.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)