Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Pubblicare pagine web come file HTML in Google Drive gratuitamente

Pubblicato il: 12 febbraio 2013 Aggiornato il:
Google Drive diventa un hosting per pagine web in cui caricare file HTML, CSS e Javascript
Google Drive Hosting Aggiornato il 18.8.14

Google ha recentemente annunciato di aver aggiunto la possibilità di pubblicare pagine web vere e proprie usando come hosting gratuito di file html il suo servizio di archiviazione Cloud, Google Drive.
Grazie a questa nuova funzionalità, senza dover usare strumenti o plugin di terze parti, si può ospitare anche un intero sito web, raggiungibile per chiunque, senza spendere un soldo nell'hosting.
Per pubblicare pagine web personalizzate e di qualsiasi tipo sfruttando Google Drive bisogna soltanto accedere a Google Drive col proprio account, creare una nuova cartella con un nome a piacere e condividerla pubblicamente.
Per configurare la condivisione, cliccare col tasto destro del mouse sulla cartella creata, andare su Condividi e poi, dov'è scritto Privato, cliccare su Cambia e poi su Pubblica sul web

Bisogna poi mettere tutte le risorse del sito web in un file zip (si può usare questo sito di esempio) e poi cliccare qui per caricare il file zip su Google Drive.
Una volta che il file è caricato, lo strumento genererà l'URL pubblico del sito web.
Nel file zip si può inserire un file HTML ed anche eventuali file Javascript o file CSS che vengono richiamati dalla pagina HTML.
Nel file zip deve esserci almeno un file index.html che farà da homepage del sito.
Internamente, il lavoro è fatto da questo piccolo script Google.
Se si utilizza lo strumento per la prima volta, potrebbe essere necessario cliccare sul pulsante "Autorizza", in quanto lo script richiede l'autorizzazione per caricare il file zip su Google Drive.

I siti web di Google Drive hanno una struttura di URL del tipo googledrive.com/host/ e non c'è modo di cambiare questo URL predefinito.
Una soluzione per usare un dominio personalizzato sarebbe quella di avvolgere l'URL del sito web Google Drive all'interno di un tag IFRAME.
Il web hosting di Google Drive si può usare subito e gratuitamente anche se la banda disponibile non è illimitata quindi se la pagina web viene visitata migliaia di volte, verrà bloccata.

Per creare e scrivere file HTML direttamente da Google Drive, usando Google Chrome Browser, si può installare un'applicazione come Drive-Notepad o Neutron.

Per chi non ha mai cominciato con l'html, LEGGI ANCHE: i tag html fondamentali da conoscere.
In altri articoli:
- Creare siti internet gratis e fare un sito web senza html
- Spazio internet gratis per aprire e pubblicare un sito web con hosting gratuito

La stessa cosa è possibile usando Dropbox come hosting gratis per siti web statici

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)