Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scattare foto dalla webcam periodicamente

Pubblicato il: 18 ottobre 2011 Aggiornato il:
catturare foto webcam La webcam, sia quella integrata nei monitor dei computer, sia quella collegata via cavo USB, può essere utilizzata per tanti scopi, come visto in altri articoli: con la webcam si può chattare in videoconferenza con amici o parenti, si può trasmettere in diretta creando una tv online oppure si può anche giocare.
Un utilizzo interessante da fare con la webcam è quello di sorvegliare un ambiente o la postazione del computer, salvando le immagini o il video ripreso.
Come visto in altri articoli, ci sono diversi programmi per la videosorveglianza con la webcam tra cui, il più famoso gratuito, YawCam che manda anche avvisi via Mail.

Dalla Nirsoft è stato pubblicato recentemetente un nuovo piccolo programma, tanto semplice quanto utile per catturare le foto dalla webcam periodicamente e salvarle come immagini sul pc per poterle poi rivedere in sequenza.
Questo può essere utile anche per creare un registro personale o per documentare cosa avviene nella zona ripresa.

LEGGI PRIMA: Come attivare e disattivare la webcam e fare foto

Il programma WebCamImageSave è portatile e può essere avviato subito dopo che è stato scaricato e scompattato su Windows e può essere utilizzato con qualsiasi webcam compatibile che viene riconosciuta dal sistema.
Il programma visualizza una finestra di configurazione all'avvio da dove è possibile cambiare il formato del nome dei file immagine che verranno salvati ed altre impostazioni.
Di default, il nome del file immagine salvato contiene data e ora di cattura ma si può cambiare questa impostazione specificando altre variabili.
Nelle opzioni si può selezionare anche l'intervallo in cui vengono scattate le foto impostato a 60 secondi.
Tra le altre opzioin, si può aggiungere un'etichetta ad ogni foto catturata in cui è scritta la data e l'ora dello scatto o un altro tipo di testo e decidere il valore di qualità jpg o cambiare il formato delle foto salvate in png e bmp.
Il software inizia a catturare immagini della webcam automaticamente dopo che si chiude la finestra delle opzioni ma si può disattivare lo scatto automatico periodico e catturare immagini manualmente premendo il tasto F8.
Come è scritto sulla pagina del programma, esso usa il capture driver Video For Windows (VFW) che, a quanto pare, è molto limitato e non supportano la cattura di foto da più di una webcam collegata.
Nelle opzioni della finestra principale, si può cambiare la risoluzione video e modificare i parametri come luminosità, colore e contrasto.
Le foto vengono salvate nella cartella Images che si trova dove sta anche il file .exe del programma.

Come strumento è molto semplice e con poche opzioni ma come utilità ritengo sia davvero valido perchè, senza doversi mettere a imparare programmi più complicati, si può di fatto registrare cosa avviene davanti al computer.
In un altro articolo, come registrare video e filmati dalla webcam.

LEGGI ANCHE: App Fotocamera in Windows 10 per fare foto con la webcam e sorvegliare una stanza

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)