Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Immagini Musica Rete Facebook Giochi Windows 8

Data:

Ricerca tramite immagine Aggiornato il 1.2.12

Novità in casa Google: il motore di ricerca immagini è stato dotato di alcune funzioni aggiuntive, di una certa rilevanza tecnologica.
Chi accede a Google con un account registrato (che poi è lo stesso per entrare in Gmail) potrebbe aver notato, andando nella ricerca immagini, un nuovo simbolo nel campo di ricerca: la macchina fotografica!
Tale simbolo è un pulsante nuovo che permette di fare una ricerca tramite immagine, caricando una foto o un'immagine dal proprio computer o scrivendo il link di un'immagine online, per cercare immagini simili a quella posseduta.
Di fatto, Google Immagini, ha dotato la sua ricerca immagini della funzionalità di riconoscimento immagini simili tra loro.

Chi ha un cellulare Android potrebbe riconoscere tale funzionalità nell'applicazione Google Goggles che permette di fare ricerche su internet scattando una foto con lo smartphone.

Per effettuare la ricerca utilizzando un'immagine ed utilizzare il nuovo servizio Search By Image (in italiano la Ricerca tramite immagine), si deve navigare al sito Google Immagini, premere il pulsante con la macchina fotografica, premere su Carica immagine e poi scegliere il file dal computer.
In alternativa, è possibile incollare l'URL o il link di un'immagine trovata su internet, oppure trascinare con il mouse un file immagine dalla cartella del computer, sulla pagina web di Google.
Per cercare immagini simili a quelle presenti nei siti internet, si può installare l'estensione Search by Images disponibile per Google Chrome e Firefox (link sulla pagina di presentazione in basso).
Con questa estensione installata, cliccando col tasto destro su ogni foto o immagine presente nei siti web, è possibile avviare la ricerca di immagini simili su ogni sito web.

Quando non si trovano le parole per descrivere quello che si vorrebbe cercare, viene quindi in aiuto la ricerca di immagini inserendo come query di ricerca un file ed ottenendo come risultato le immagini simili.
La tecnologia alla base della ricerca di Google Image analizza l'immagine per riconoscere i punti, le linee e le trame fino a creare un modello matematico.
Il confronto di tale modello con tutte le immagini presenti nell'indice Google porta come risultato le immagini più simili e le pagine web dove esse si trovano pubblicate.
Con la ricerca immagini simili diventa possibile scovare foto pubblicate su internet riguardanti un posto di cui non si ricorda il nome, oppure trovare fotografie di una persona che cerchiamo e risalire al suo profilo Facebook, anche se non se ne conosce il nome.
Oltre ad ottenere risultati rilevanti basati sull'immagine caricata, è anche possibile trovare immagini visivamente simili o la stessa foto in diversi formati e risoluzioni.

Google Ricerca tramite immagine, anche se non non opera un vero e proprio riconoscimento facciale, offre comunque uno strumento utile per cercare persone dalla foto del volto o della faccia.
Consiglio di guardare il video di presentazione perchè è davvero molto carino.


Questo tipo di ricerca che offre Google in realtà è stata già proposta qualche anno fa da alcuni siti nei quali era possibile trovare foto simili e immagini somiglianti cercando da una propria immagine, uno di questi è TinEye.

Da citare infine il tool di ricerca tramite immagine disegnata che permette di cercare foto o immagini che siano simili al disegno fatto.
Il Search by drawing è uno strumento online gratuito dove si può disegnare usando il mouse ed eseguire una ricerca di immagini che siano simili al disegno fatto.
Per gli artisti, designer, illustratori, blogger o chiunque abbia bisogno di esprimere un'idea con una foto, questo potrebbe essere davvero utile.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Un Commento
  • Mauro  
    20/ott/2013 11:53:00

    L'impressione è che ricerchi genericamente immagini con le stesse tonalità di colore di quella proposta e che l'eventuale descrizione restringa il campo, ma non dia risultati apprezzabili.
    In sostanza NON funziona... salvo forse mettendo una foto del Vesuvio o della torre di Pisa!