Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come cambiare amministratore su PC e Mac

Aggiornato il:

Come cambiare l'amministratore del computer su PC Windows 10, Windows 7 e 8.1 e su Mac

Amministratore PC Mac Quando acquistiamo un nuovo PC preassemblato, può capitare di trovare un utente amministratore già configurato al suo interno, molto probabilmente utilizzato per poter configurare il sistema operativo e per poter verificare che tutto funziona correttamente prima della vendita. Anche con tanta premura non dovremo correre nell'errore di iniziare subito ad utilizzare il PC o il nostro nuovo Mac, visto che non sappiamo cosa può aver configurato il tecnico o il venditore (potrebbe anche aver installato un programma indesiderato oppure impostati gli effetti grafici al minimo). Per poter riprendere il controllo pieno del nostro computer, in questa guida vi mostreremo come cambiare amministratore su PC e Mac, così da poter ricominciare daccapo con un account utente amministratore creato da noi, con tutti i parametri reimpostati di default e con una nuova password d'accesso (utile per proteggere il nostro computer da utilizzi non autorizzati).

LEGGI ANCHE: Come ottenere i privilegi di amministratore su Windows 10

Come cambiare amministratore su PC Windows

Per cambiare velocemente amministratore su un PC con sistema operativo Windows, dovremo creare in primis un nuovo profilo amministratore, quindi cancellare quello vecchio dall'elenco degli utenti disponibili per il sistema. Qui in basso vi mostreremo la procedura da effettuare su Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7, ossia i sistemi operativi ancora supportati da Microsoft.

Windows 10

Per cambiare amministratore su un PC con Windows 10, apriamo il menu Start in basso a sinistra, cerchiamo e apriamo l'app Impostazioni, portiamoci nel menu Account e infine nella sezione Famiglia e altri utenti.
Windows 10

Premiamo sul pulsante Aggiungi un altro utente a questo PC; comparirà una finestra in cui possiamo inserire le nostre credenziali d'accesso all'account Microsoft (se vogliamo disporre di un account sincronizzato online); se vogliamo creare un account locale, clicchiamo su Non ho le informazioni d'accesso di questa persona, selezioniamo la voce Aggiungi un utente senza account Microsoft quindi scegliamo il nome da dare al nuovo utente, insieme ad una nuova password (da scrivere due volte per sicurezza) e alle domande e risposte di sicurezza per il recupero, quindi facciamo clic sul pulsante Avanti per confermare.

Dopo la creazione del nuovo account, premiamo sulla sua icona profilo, quindi scegliamo la voce Cambia tipo di account e scegliamo Amministratore dal menu a tendina Tipo di account. Dopo questa modifica usciamo dall'account corrente dal menu Start -> Chiudi o disconnetti -> Esci ed effettuiamo l'accesso con il nuovo amministratore. Per eliminare il vecchio account amministratore riportiamoci nella sezione Impostazioni -> Account -> Famiglia e altri utenti, facciamo clic sul nome dell’account vecchio da cancellare, premiamo su Rimuovi e scegliamo di cancellare anche tutti i dati generati dall'account, così da rimuovere ogni traccia.

Windows 8.1

Se possediamo un PC con Windows 8.1 installato, possiamo cambiare amministratore su PC, facciamo clic in basso a sinistra sulla schermata Start, cerchiamo l'app Impostazioni PC e portiamoci infine su Account -> Altri account.
Windows 8.1

Premiamo sul pulsante Aggiungi un account ed inseriamo le credenziali d'accesso per il nostro account Microsoft; se vogliamo creare un account locale, premiamo su Accedi senza un account Microsoft, poi sul pulsante Account locale, così da poter configurare il nome e la password d'accesso del nuovo account amministratore. Al termine della configurazione facciamo clic su Avanti per aggiungere il nuovo account al PC, selezioniamo premiamo sul pulsante Modifica e impostiamo Amministratore dal menu a tendina Tipo di account.

Ora non dovremo far altro che riavviare il computer ed effettuare l'accesso con il nuovo account amministratore; per cancellare il vecchio account portiamoci nuovamente nella schermata Account -> Altri account dell'app Impostazioni PC, selezioniamo il nome del vecchio account e utilizziamo il tasto Elimina per cancellarlo dal computer.

Windows 7

Se possediamo un computer con Windows 7, possiamo cambiare amministratore su PC aprendo il menu Start in basso a sinistra e cliccando sulla voce Pannello di controllo. Una volta giunti nella schermata con tutte le opzioni del sistema, assicuriamoci di visualizzare le voci per categoria impostando l'omonima voce in alto a destra (sul menu Visualizza per), quindi premiamo sulla voce Aggiungi o rimuovi account utente, presente sotto la sezione Account utente e protezione famiglia.
Windows 7

Per creare il nuovo account amministratore facciamo clic in basso su Crea nuovo account, scegliamo un nome per il profilo e assicuriamoci di impostare il segno di spunta su Administrator; per confermare premiamo su Crea account. Se desideriamo aggiungere anche una password al nuovo account, facciamo clic sulla sua icona e utilizziamo la voce Crea password.

Ora riavviamo il PC ed effettuiamo l'accesso con il nuovo account amministratore; per cancellare il vecchio account è sufficiente portarsi nuovamente nella schermata Aggiungi o rimuovi account utente, selezionare l'account da eliminare e utilizzare la voce Elimina account.

Come cambiare amministratore su Mac

Utilizziamo un iMac o un MacBook come computer di produttività o come computer da lavoro? In questo caso possiamo cambiare amministratore su Mac facendo clic in alto a sinistra sul simbolo di Apple, selezionando il menu Preferenze di sistema e portandoci infine nel menu Utenti e gruppi.
Account Mac

Nella finestra che comparirà clicchiamo in basso a sinistra sul lucchetto, inseriamo la password di sistema e premiamo sull'icona + (più) presente in fondo alla colonna di sinistra. Nella nuova schermata impostiamo Amministratore nel menu a tendina di Nuovo account, quindi compiliamo tutti i campi richiesti (nome utente, password etc) e premiamo su Crea utente. Per poter utilizzare subito il nuovo account amministratore creato sul Mac, premiamo sul simbolo della mela morsicata in alto a sinistra, premiamo su Esegui il logout, selezioniamo il nuovo account ed effettuiamo l'accesso con la password scelta in fase di creazione.

Una volta attivi sul nuovo account, possiamo rimuovere il vecchio portandoci nuovamente nel menu Utenti e gruppi, sbloccando le opzioni avanzate con il lucchetto in basso a sinistra, selezionando l'account da eliminare nella colonna di sinistra e infine premendo sull'icona - (meno) e inserendo la vecchia password dell'account (potrebbe anche essere vuota).

Conclusioni

Creare un nuovo amministratore sul PC e Mac potrebbe essere molto utile in tutti i casi in cui non siamo certi di essere stati gli unici utilizzatori del PC, oltre ad essere un buon metodo per ripristinare velocemente il desktop e per cancellare le personalizzazioni applicate al sistema.

Se non possiamo più accedere al nostro PC da amministratore, vi consigliamo di leggere le nostre guide su come Resettare la password di Windows 10 per accedere al PC e Come reimpostare o bypassare la password per accedere su computer e smartphone, così da poter trovare un metodo funzionante per recuperare l'accesso al nostro computer.
Come visto, è anche possibile creare un nuovo amministratore Windows prima dell'avvio del PC.
Se invece vogliamo creare un account limitato sicuro per ospiti e per persone poco esperte, vi raccomandiamo di leggere il nostro articolo su Come far usare il PC ad amici e ospiti in modo separato e sicuro.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy