Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Come navigare in Internet all'estero gratis (o quasi)

Aggiornato il:

Si può navigare in internet gratis all'estero sfruttando abbonamenti e tariffe di casa?

Internet esteroSiamo per intraprendere un viaggio all'estero con il nostro fedele smartphone, ma non sappiamo quando spenderemo per navigare su Internet una volta giunti nel paese straniero. Come fare per evitare il costoso roaming o navigare gratis quando siamo all'estero? In questa guida vi mostreremo tutti i trucchi e i consigli che possiamo seguire per poter navigare in Internet dall'estero, le migliori offerte per i viaggi all'estero degli operatori italiani e le migliori app da utilizzare per poter navigare su Internet sfruttando uno degli innumerevoli hotspot Wi-Fi che possiamo trovare nelle principali città turistiche.
Qualsiasi sia il motivo del vostro viaggio, è sufficiente seguire con attenzione tutti i capitoli di questa guida per evitare spiacevoli sorprese sul conto corrente o sul saldo della SIM, al ritorno a casa, con addebiti che possono superare i 50€!

In Unione Europea non si paga il roaming


Se la meta del nostro viaggio è un paese dell'Unione Europea, dal 15 giugno 2017 il roaming è gratuito per tutte le SIM degli operatori italiani: possiamo navigare con il nostro abbonamento senza dover pagare costi salatissimi! Ovviamente la quantità di GB per navigare su Internet potrebbe essere inferiore rispetto a quella offerta per navigare in Italia: di solito si assesta tra i 2 e i 3 GB, ma è meglio chiedere al proprio operatore la soglia di traffico per l'Unione Europea, così da potersi regolare di conseguenza. Di fatto, viaggiando nei paesi dell'Unione Europea, potremo navigare in Internet all'estero gratis (anche se in realtà stiamo sfruttando una parte della nostra offerta o del nostro abbonamento per navigare).

Ovviamente non dobbiamo abusare di questo diritto: possiamo navigare senza costi di roaming solo per 3 mesi all'anno, quindi meglio pianificare attentamente i propri viaggi,specie se siamo grandi viaggiatori e dobbiamo spostarci tra diversi paesi europei. A tal proposito vi invitiamo a leggere il nostro articolo sul Roaming gratis in Europa: limiti, condizioni e costi aggiuntivi.

Piccola eccezione: se possediamo una SIM Fastweb, possiamo navigare in roaming gratis (legato sempre alla nostra offerta mobile) in Svizzera, anche se quest'ultima non appartiene all'Unione Europea (visto che Fastweb è proprietà di Swisscom, compagnia telefonica svizzera).

Le migliori tariffe Extra-UE degli operatori


Se invece dobbiamo viaggiare in un paese estero fuori dall'Unione Europea, dovremo sottoscrivere una delle seguenti offerte per l'estero, così da evitare di dover pagare costi di roaming eccessivi:
  1. TIM in Viaggio Pass MONDO: al costo di 30€ ogni 10 giorni, possiamo ottenere 100 minuti, 100 SMS e 500 MB di traffico Internet in 4G, in qualsiasi paese estero con accordi di roaming con l'operatore.
  2. Vodafone Travel Mondo: al costo di 25€ ogni 10 giorni, possiamo ottenere 5 GB di Internet 4G, 200 minuti di chiamate e 10 SMS, per qualsiasi paese con accordi di roaming.
  3. Wind Travel Weekly: a soli 10€ ogni settimana, possiamo ottenere 600 MB di Internet, 200 minuti e 200 SMS, da usare in qualsiasi paese Extra-UE con cui l'operatore dispone di accordi di roaming.
  4. Tre World Pass: a soli 5€ a settimana, possiamo ottenere 500 MB di Internet e 500 minuti di chiamate per la stragrande maggioranza dei paesi Extra-UE.

Attualmente la più conveniente per i viaggi brevi è sicuramente 3, ma se viaggiamo molto Vodafone resta sicuramente la più equilibrata, visto che possiamo sfruttare un quantitativo di traffico dati molto elevato.
Attiviamo queste offerte un giorno prima della partenza o il giorno stesso (magari all'aeroporto o alla stazione) così da evitare costi legati all'attivazione dell'offerta. Per scoprire altre offerte possiamo leggere anche la nostra guida Tariffe Estero da cellulare Wind, TIM, Tre, Vodafone.

Come impostare la navigazione in roaming su Android e iOS


Una volta arrivati nel paese estero (sia UE e Extra-UE) dovremo per prima cosa autorizzare la connettività dati in roaming, di base disattivata su tutti gli smartphone (proprio per evitare i costi di roaming). Con la nostra opzione o offerta per l'estero attivata preventivamente, vediamo insieme come attivare il roaming sugli smartphone.

Android


Se possediamo uno smartphone Android, apriamo l'app Impostazioni, portiamoci nella sezione Scheda SIM o Reti mobili, facciamo tap su Roaming dati e abilitiamo la voce, impostando su Sempre o su ON ogni eventuale voce, pulsante o indicatore.
Roaming Android

iPhone


Se possediamo invece un iPhone, apriamo l'app Impostazioni > Cellulare o Dati cellulare e assicuriamoci che, nelle Opzioni dati cellulare, sia attiva l'opzione Roaming dati.
Roaming iPhone

Come impostare un limite di traffico per lo smartphone


Con il roaming attivo dovremo fare estrema attenzione al consumo del traffico dati: sia se viaggiamo all'interno dell'Unione Europea sia se viaggiamo all'estero con un'offerta dedicata, avremo un quantitativo di MB o di GB molto limitati. Per evitare di incappare in costi elevati per aver terminato i dati inclusi nell'offerta estero, possiamo impostare il limite di traffico sui nostri smartphone.

Android


Per impostare un limite di traffico su smartphone Android, apriamo l'app Impostazioni, apriamo la sezione Rete mobile o Scheda SIM, quindi facciamo tap su Imposta piano dati.
Dati Android

Qui possiamo inserire il limite dati del nostro operatore, la data d'inizio (quella d'arrivo nel paese estero) e cosa deve fare lo smartphone nel caso si raggiunga la soglia (blocco connessione e notifica nella maggior parte dei casi). Siate molto conservativi: se abbiamo un piano da 500 MB, impostiamo un limite a 450 MB per poter compensare anche qualche calcolo errato. In alternativa al sistema di monitoraggio incluso, possiamo anche utilizzare un'app di terze parti come questa -> My Data Manager.

iPhone

Su iPhone possiamo impostare un limite al traffico dati aprendo l'app Impostazioni, toccando Cellulare o Dati cellulare e facendo clic su Utilizzo.
Dati iPhone

Impostiamo il limite di dati e la data d'inizio del conteggio, così da programmare l'iPhone a usare solo i dati offerti dall'operatore. Anche in questo caso possiamo utilizzare un'app dedicata come My Data Manager.

Trovare hotspot Wi-Fi gratuiti


Se vogliamo navigare gratis all'estero ed evitare di terminare il traffico dati incluso, l'unico modo è sfruttare uno dei tanti hotspot Wi-Fi gratuiti presenti nelle città turistiche. Vediamo insieme le migliori app che possiamo utilizzare per trovare subito un hotspot nei paraggi:

  1. Facebook (Android e iOS): il famoso social network offre la possibilità di cercare le reti Wi-Fi gratuite nei paraggi, è sufficiente aprire il menu in alto a destra e usare la voce Trova Wi-Fi.
  2. WiFi Finder - Free WiFi Map (Android): app molto utile per trovare subito degli hotspot Wi-Fi segnalati dagli utenti in tutte le parti del mondo.
  3. WiFi Map (iOS): app per iPhone in grado di visualizzare tutti gli hotspot disponibili in zona.

Ovviamente per poterle sfruttare al massimo, conviene comunque avere un po' dati da sfruttare in roaming, così da poter in seguito raggiungere l'hotspot e navigare gratis senza limiti.

Conclusioni

Abbiamo visto insieme tutti i metodi per poter navigare in Internet all'estero gratis (o quasi, almeno per i paesi extra-UE). Sempre sull'argomento consigliamo di leggere anche la nostra guida su come Navigare in Internet gratis in Italia e nel mondo.
Se invece temiamo per la nostra sicurezza e privacy quando ci colleghiamo ad una rete Wi-Fi pubblica (dubbio più che lecito), vi invitiamo a leggere le nostre guide sulle Migliori VPN per Android, iPhone gratis e illimitate e Navigare sicuri su rete wifi pubblica, gratuita o non protetta.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy