Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Localizzare il cellulare rapidamente a casa o se perso

Aggiornato il:
Come sapere dove si trova un telefono cellulare per ritrovarlo rapidamente a casa o in giro
localizzazione telefono Capita spesso di perdersi il cellulare, di non sapere dove si trova anche se è a casa, magari col dubbio di averlo lasciato da qualche parte.
Per questo, tra tutte le applicazioni che si possono installare su uno smartphone, una davvero importante è quella che permette di licalizzare il telefono quando viene perso, in modo da sapere dove si trova in qualsiasi momento.
Siccome poi siamo spesso curiosi, potremmo anche voler usare un tipo di applicazione diversa che permetta di sapere dove il trova il telefono di un amico o di un familiare.

Sia sugli smartphone Android che sugli iPhone (anche su quelli Windows), è possibile utilizzare una funzione integrata per localizzare il nostro telefono rapidamente ed alcune applicazioni speciali che permettono di richiedere la posizione dello smartphone di altre persone.

LEGGI ANCHE: Tutti i modi di rintracciare il telefono

1) Come localizzare uno smartphone Android
Chi ha uno smartphone Android, può attivare la funzione che permette di localizzarlo in ogni posto in cui esso viene lasciato.
Come già spiegato, si tratta della funzione Trova il mio Android, che non richiede alcuna installazione e si trova nelle impostazioni di ogni telefono Samsung, Huawei, Honor ecc.
La localizzazione di Trova il mio Android non è soltanto utile se si lascia il cellulare da qualche parte, per ritrovarlo sulla mappa in modo preciso (per esempio se si lascia in ufficio oppure a casa di amici), ma anche per individuarlo a casa, facendolo suonare.
La funzione del "Trova il mio Android" si può attivare nel menù Impostazioni > Sicurezza oppure, in alcuni altri cellulari, nel menù Impostazioni > Google.
A questo punto, ogni volta che si perde il telefono, si può localizzare esattamente andando sul sito Android Find oppure semplicemente cercando su Google "Dove si trova il cellulare".
Questa possibilità di cercare il telefono su Google funziona soltanto se è stato eseguito l'accesso in Google con lo stesso account usato sul telefono Android da localizzare.
La pagina che trova Android permette di far suonare il cellulare per trovarlo a casa, oppure di bloccarlo o anche di resettarlo se si pensa possa essere stato rubato o perso senza speranze.

Se si volesse avere una funzione più potente per trovare il cellulare, abbiamo visto in un altro articolo come far suonare il cellulare anche se silenzioso o non prende, utilizzando alcune applicazioni speciali.
Ad esempio, si possono battere le mani per far suonare il telefono o farlo illuminare (se non si trova di notte e non si vuole disturbare).

2) Localizzare un iPhone
Per avere la funzione di localizzazione dell'iPhone perso bisogna semplicemente attivare la funzione Trova il mio iPhone, che permette di ritrovare lo smartphone se questo è connesso a internet oppure di visualizzare la sua ultima posizione prima che si spegnesse o che perdesse la connessione.
Trova il mio iPhone si può configurare dalle Impostazioni > iCloud.
Per localizzarlo basterà accedere al sito iCloud con l'account Apple utilizzato sul telefono e poi cliccare l'icona di Trova il mio iPhone.
Oltre a ritrovare la sua posizione, è possibile anche farlo squillare o attivare la modalità perso, bloccando il telefono e facendogli visualizzare dettagli per farci contattare da chi lo dovesse ritrovare.
Nel caso non si trovasse più, sarà anche possibile bloccarlo e cancellarne la memoria, impedendo però ogni possibilità di ritrovarlo.
Ulteriori dettagli sono stati descritti sulla guida a cosa fare in caso di iPhone perso o rubato.

3) Come localizzare il cellulare di altri
Se si è curiosi di sapere dove si trova un amico o la fidanzata o chiunque altro, allora ci sono altri sistemi, spiegati nell'articolo su come sapere dove si trova una persona.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy