Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Affiancare due video in un filmato con effetto schermo diviso

Aggiornato il:
Come si possono affiancare due video e creare un unico filmato con lo schermo diviso in due parti o anche di più
dividere schermo video Affiancare due video significa mettere in un solo video due filmati visibili insieme, avere uno schermo diviso in due parti uguali, in cui i video, che sono diversi, vengono riprodotti contemporaneamente uno accanto all'altro.
Questo effetto può essere usato per mostrare diverse prospettive oppure per creare un effetto cinematografico con due video a tema, un mix tra aspettativa e realtà oppure creare un'intervista doppia come quella del programma Le Iene.
Qualsiasi sia il motivo, per affiancare due video in un unico filmato, ci vuole il programma giusto e volendo trovare una soluzione gratuita dobbiamo andare a vedere se uno dei programmi gratis per modificare video su PC può essere usato per usare questo effetto in modo semplice.

LEGGI ANCHE: Videomontaggio online per modificare video con remix ed effetti speciali

Un primo programma che funziona bene per affiancare due video è VSDC Video Editor, gratuito e molto potente nelle sue funzioni.
Per mettere due video sullo stesso schermo uno accanto all'altro si deve aggiungere il primo video alla timeline e trascinarlo per portarlo nella parte sinistra della scena.
Nel campo delle coordinate, nella finestra delle proprietà sulla destra, dividere la larghezza del video per due e allungare il video se necessario.
Il secondo video da affiancare si deve importare nell'editor e poi posizionarlo esattamente sotto il primo sulla timeline, in modo uniforme
Una cosa importante da considerare è che i due video che si vanno ad affiancare abbiano le stesse dimensioni e qualità almeno simile.
Se si vuol mettere lo stesso video due volte sullo schermo si può premere il tasto destro sullo stesso poi usare la funzione Duplica.
Con lo stesso programma è possibile anche creare un video a schermo diviso usando quattro video.

Un altro programma che si può utilizzare per affiancare video è Movavi, abbastanza facile da usare.
Come viene avviato il programma, creare un nuovo progetto e aggiungere i due file video da combinare in uno.
Per impostazione predefinita, i video selezionati vengono aggiunti alla traccia sulla timeline e andranno quindi sovrapposti per creare il video con schermo diviso.
L'editor può dividere lo schermo a metà sia in senso orizzontale che verticale e per farlo si deve fare un doppio click sul video nella traccia superiore per accedere alla modalità di modifica e trovare la funzione di affiancamento.
L'audio di entrambi i video saranno ascoltati in anteprima e si dovrà disattivare l'audio di uno dei due video per evitare un suono mixato e confuso.

Affiancare video è anche un'operazione che può essere eseguita su smartphone Android grazie all'applicazione VideoStitch, che serve a creare videocollage da condividere su Instagram e Facebook.

Su iPhone, iPad e su Mac, invece, si può usare l'app iMovie gratis per Mac e iOS che ha, tra le sue numerose funzioni, anche quella di affiancare video, usando la funzione di sovrapposizione nelle impostazioni video seguendo le istruzioni sul sito Apple.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy