Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Domotica (Smart Home): i migliori dispositivi da installare e usare

Aggiornato il:

Prodotti e devices di domotica più utili e facili da installare e usare che rendono casa connessa e automatizzata (Smart Home)

Smart Home La domotica sta avendo sempre più successo negli ultimi anni, anche tra gli utenti tecnologici italiani: avere tutto connesso e accessibile via Internet anche quando siamo fuori casa ci proietta direttamente nel futuro, così da avere tutto sotto controllo tramite app o tramite comandi vocali (con gli assistenti compatibili).
Se vogliamo rendere la nostra casa più tecnologica senza spendere un patrimonio, in questa guida vi mostreremo i migliori prodotti di domotica (Smart Home) utili, nuovi e innovativi che possiamo comprare e facilmente installare in casa, tutti gestibili tramite uno smartphone connesso a Internet e le rispettive app.
Una volta iniziati a provare i vantaggi della domotica, difficilmente tornerete indietro, anzi vorrete che ogni stanza della vostra casa disponga di un dispositivo Smart Home!

Migliori dispositivi di domotica (Smart Home)

Qui in basso abbiamo raccolto i dispositivi di domotica che possiamo facilmente installare in casa senza fare nessun tipo di intervento murario o complessi collegamenti strani o difficili. In alcuni casi dovremo per forza di cose maneggiare i fili elettrici: operiamo in tutta sicurezza disattivando il contatore elettrico durante le operazioni o facendoci aiutare da un elettricista.

Presa intelligente Wi-Fi interna (da muro)

Il dispositivo di domotica più economico che possiamo installare è l'HENMI Interruttore WIFI Smart Switch10A, uno switch elettrico con Wi-Fi e supporto ai principali sistemi di domotica intelligente.
HENMI Interruttore WIFI

Installando questo switch a monte di qualsiasi presa elettrica potremo decidere quando far passare la corrente, così da accendere da remoto o tramite comandi vocali qualsiasi dispositivo connesso alla presa (meglio se un elettrodomestico fisso). Lo switch si collega semplicemente collegando i fili elettrici N e L al suo interno e utilizzando due nuovi fili N e L per la presa elettrica vera e propria (il cavo di messa a terra andrà collegando direttamente alla presa elettrica).
Possiamo visionare questo prodotto qui -> HENMI Interruttore WIFI Smart Switch (11€).

Presa intelligente Wi-Fi esterna

Se cerchiamo qualcosa di più semplice da configurare per le prese elettriche intelligenti, possiamo puntare sulla presa TP-Link Wi-Fi HS100.
TP-Link Wi-Fi

Non dovremo far altro che collegare il dispositivo ad una presa e utilizzare la sua stessa presa elettrica per qualsiasi dispositivo con presa Shuko, così da poter decidere quando far passare la corrente tramite l'app ufficiale o tramite i comandi vocali (supportati sia Google Assistant e Amazon Alexa).
Possiamo visionare questo prodotto qui -> TP-Link Presa Wi-Fi HS100 (14€).

Luci intelligenti

Per controllare le luci delle stanze da remoto (quando siamo fuori casa), accenderle quando entriamo in una stanza oppure tramite comando vocale, la migliore soluzione sono i dispositivi e le luci della serie Philips Lighting Hue.
Philips Hue

Installando il bridge e collegandolo alla rete Internet potremo controllare tutte le luci presenti in casa, basterà utilizzare nelle varie stanze lampadine Philips Lighting Hue (anche aggiunte in seguito). Configurato il tutto potremo far accendere le luci della casa al nostro ritorno dal lavoro, accendere quando viene rilevato un movimento nella stanza oppure spegnere tutte le luci di casa quando avviamo la routine per andare a dormire (lanciabile anche come comando vocale).
Il kit di partenza Philips Lighting Hue è disponibile qui -> Philips Lighting Hue White Starter Kit (99€).
Il sensore di movimento (da collegare all'Hub) è disponibile come accessorio separato qui-> Philips Lighting Hue Sensore di Movimento (34€).
Se invece vogliamo aggiungere altre lampadine Hue, vi basterà dare uno sguardo alla pagina Amazon dedicata.

LEGGI ANCHE: Luci e lampadine wireless (domotica): quali acquistare

Controllo remoto tapparelle elettroniche

Se nella nostra casa disponiamo di tapparelle ad apertura elettronica, vi consigliamo di puntare sul Maxcio Interruttore Smart per Avvolgibili.
Controllo remoto tapparelle elettroniche

Basterà piazzare l'unità di controllo al posto dei pulsanti per avvolgere e alzare elettronicamente le tapparelle, così da aggiungere il controllo remoto tramite l'app dedicata o tramite i routine di domotica fornite da Google Home e da Amazon Alexa (per esempio quando usciamo di casa chiuderà da solo le tapparelle, riaprendole al nostro ritorno).
Possiamo visionare questo prodotto qui -> Maxcio Interruttore Smart per avvolgibili (22€).

Sensori di movimento intelligenti

Vogliamo ricevere una notifica sul telefono ogni volta che rileviamo un movimento in casa o qualcuno apre una porta o una finestra senza il nostro permesso? Il kit di sensori più economico che possiamo acquistare è lo Xiaomi Mi Smart Sensor Set.
Sensori di movimento intelligenti

Oltre a funzionare come sistema d'allarme wireless, permette di ricevere le notifiche sul nostro smartphone tramite l'app dedicata, così da poter registrare ogni movimento anomalo o ingresso non autorizzato nella nostra casa.
Possiamo visionare questo kit di prodotti qui -> Xiaomi Mi Smart Sensor Set (79€).

Controllo remoto riscaldamento e climatizzatore

Se desideriamo controllare da remoto l'accensione del riscaldamento o del climatizzatore in casa, vi basterà collegare i dispositivi della serie tado° V3+.
Controllo remoto riscaldamento

Collegando questi dispositivi come termostato di casa e come sistema di controllo del climatizzatore, potremo decidere la temperatura della casa, l'accensione, lo spegnimento e il risparmio energetico da applicare in base alle nostre abitudini e alle nostre routine (configurabili dall'app dedicata o da Google Home e Amazon Alexa).
Il termostato per il riscaldamento può essere visionato qui -> tado° Termostato Intelligente (149€).
Il sistema di controllo per climatizzatori può essere visionato qui -> tado° V3+ Controllo Climatizzazione (99€).

LEGGI ANCHE: Termostato Smart e controllo automatico di riscaldamento e condizionatore

Sistema di videosorveglianza remota

Se teniamo particolarmente alla nostra sicurezza quando siamo fuori casa o quando dobbiamo rispondere al citofono, vi consigliamo di puntare sulla telecamera da esterni Blink XT2.
Sistema di videosorveglianza

Non dovremo far altro che collegare a Internete l'Hub di controllo (a cui possiamo aggiungere altre telecamere Blink) e piazzar la telecamera all'esterno dell'abitazione, così da riprendere il punto da sorvegliare. La batteria del dispositivo dura 2 anni ed è ricaricabile, oltre ad essere compatibile con le routine e i comandi vocali di Amazon Alexa.
Possiamo visionare questo prodotto qui -> Blink XT2 (119€).

Stazione meteo intelligente

Per conoscere con largo anticipo il tempo che farà nelle prossime ore e regolare riscaldamento o climatizzatore di conseguenza, vi basterà installare il Netatmo Stazione Meteo.
Stazione Meteo

Tramite il sensore esterno wireless potremo ottenere informazioni meteo accurate e personalizzate per la nostra abitazione, da abbinare a qualche routine di Alexa per il controllo della temperatura interna della casa (se per esempio inizia a fare troppo freddo o a tirare vento gelido, Alexa accenderà automaticamente i riscaldamenti).
Possiamo visionare questo prodotto qui -> Netatmo Stazione Meteo (143€).

Speaker con assistenti vocali

Per poter gestire tramite comandi vocali i vari dispositivi di domotica che vi abbiamo mostrato finora, consigliamo di puntare sulla serie di prodotti Amazon Echo, compatibili con le routine e i comandi di Amazon Alexa (a sua volta compatibile con numerosi servizi online di domotica, tra cui quelli dei prodotti visti in precedenza).
Echo Alexa

Piazzando un Echo Dot, un Echo standard o un Echo Flex nelle stanze della casa potremo lanciare i comandi vocali di Alexa per la domotica senza dover ogni volta sbloccare il telefono e avviare l'app di Alexa. Tutti gli speaker Echo sono dotati di pulsante d'esclusione del microfono, utile quando necessitiamo di privacy e non vogliamo che Alexa catturi suoni o registrazioni indesiderate.
Qui in basso abbiamo raccolto tutti i dispositivi Amazon Echo che possiamo piazzare in casa:
  1. Amazon Echo Flex (29€)
  2. Amazon Echo Dot (44€)
  3. Amazon Echo Show 5 (89€)
  4. Amazon Echo (99€)
  5. Amazon Echo Plus (149€)
Se vogliamo ascoltare musica in streaming dal nostro impianto stereo Hi-Fi, vi consigliamo di puntare sull'Amazon Echo Input (34€), come visto nel nostro articolo su come Aggiungere Alexa a stereo e altoparlanti con Echo Input.
Se invece volessimo utilizzare l'assistente vocale di Google per controllare la domotica di casa, dovremo puntare sulle casse Google Home, come visto nel nostro approfondimento Alexa o Google Home? confronto tra Smart Speaker migliori e intelligenti.

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere basta aggiungere pochi dispositivi per avere una casa davvero tecnologica, con dispositivi che si accendono da soli o tramite i comandi vocali lanciati da Amazon Alexa o da altri assistenti vocali.

Sempre sull'argomento domotica possiamo trovare altri dispositivi Smart Home da collegare leggendo le nostre guide sulle Luci, prese e termostati intelligenti per risparmiare sulle bollette e Smart Gadget per la cucina più tecnologica.
Se invece la nostra casa è troppo grande e alcuni dispositivi non vengono coperti dal segnale Wi-Fi della nostra rete, vi raccomandiamo di leggere le guide su come Aumentare la ricezione del segnale wifi e Internet sulla presa elettrica con il Powerline.

LEGGI ANCHE: Migliori dispositivi Smart Home connessi in WiFi a casa

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy