Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Migliori Programmi per copiare DVD (Ripping) su PC

Aggiornato il:

Copiare DVD e Blu-Ray su PC con i programmi gratuiti di DVD Ripping, che convertono i video o salvano ISO sul computer

Ripping DVD Possediamo una grande raccolta di DVD Video che vogliamo preservare dall'usura? L'unico modo per farlo è realizzare una copia di backup sul PC dei dischi in questione, così da salvare il loro contenuto sul PC in un file d'elevata qualità. L'operazione per portare un DVD sul PC nella sua forma originale si chiama "ripping" che è il contrario dell'operazione di masterizzazione, per mettere file del computer su dischi CD e DVD.
Visto che sono presenti svariati programmi per effettuare questa operazione, in questa guida vi mostreremo i migliori programmi per effettuare il ripping dei DVD su PC, così da salvare i film preferiti sul disco fisso o sull'SSD del computer, pronto per essere visto su PC o per essere masterizzato su un DVD (solo per uso personale).

LEGGI ANCHE: Come Masterizzare CD e DVD gratis (Windows e Mac)

Miglior programma di ripping: WinX DVD Ripper

Mentre anche gli altri programmi descritti in basso sono ottimi e validi, per questa guida abbiamo provato il ripping dei DVD Video con WinX DVD Ripper, che spicca per funzionalità. facilità d'uso e grande velocità di decodifica.
Si può scaricare questo programma in versione gratuita dal sito ufficiale.
Per poter scaricare la propria copia, facciamo clic sulla voce Free Download the Fastest DVD Ripper, apriamo l'installer che verrà scaricato quindi facciamo clic su Next in tutte le finestre, così da portare a termine l'installazione del programma sul nostro computer. Non sono presenti finestre strane o finestre pubblicitarie: l'installer chiede unicamente di accettare la licenza d'uso, così da poter subito iniziare ad utilizzare il software senza alcun problema.

Ora non dovremo far altro che cliccare sull'icona del programma o cercare il suo nome nel menu Start, così da poter visualizzare l'interfaccia grafica.
WinX DVD Ripper

Avremo tutti i principali pulsanti presenti nella parte alta della finestra, la finestra di gestione dei contenuti nella parte sinistra (quella più ampia), il campo dove inserire il percorso di destinazione (nella parte inferiore), un piccolo monitor per l'anteprima di lato a destra, varie opzioni di configurazione subito sotto il monitor e infine un grande pulsante Run, con cui avviare il processo di ripping.

Per iniziare inseriamo il DVD nel nostro lettore o masterizzatore, quindi facciamo clic in alto su Disc; nella finestra che comparirà assicuriamoci di selezionare la lettera dell'unità giusta, quindi facciamo clic su OK. Se possediamo un'immagine ISO del DVD, possiamo effettuare il ripping facendo clic in alto su Image, selezionando il tasto Browse, sfogliando le cartelle del PC alla ricerca del file immagine e infine facendo clic su OK.
DVD

Se invece abbiamo scompattato il contenuto del DVD all'interno di una cartella, possiamo utilizzare il tasto Folder, quindi indicare la cartella da utilizzare con il tasto Browse e il tasto OK.

Qualsiasi sia il percorso scelto, il risultato sarà il medesimo: il contenuto del DVD verrà scompattato e il programma ci chiederà subito (in un'altra finestra) in quale formato vogliamo convertire il disco.
Formato Video

I profili di conversione più comuni possono essere trovati in General Profiles, da cui possiamo scegliere MP4 Video, AVI Video, i profili di conversione specifici per iPhone, iPad e Android più altri profili (da scegliere in base al dispositivo su cui andremo a vedere il film). Per ogni profilo possiamo scegliere la qualità della conversione, agendo sul pulsante a scorrimento presente accanto ad ogni profilo: per convertire il DVD in un file video ad elevata qualità, vi consigliamo di impostare sempre il selettore su HQ.

Dopo aver scelto il profilo di conversione, facciamo clic su OK per visualizzare tutti i titoli e i contenuti presenti all'interno del DVD, nella parte sinistra dell'interfaccia.
Film

Di default è selezionato il primo titolo, che di solito corrisponde all'intero film. Se vogliamo estrarre altri contenuti, conviene selezionarli e avviarli nel lettore presente a destra, così da scegliere se integrarli o meno.
Se desideriamo personalizzare alcuni aspetti della conversione come bitrate e numero di canali audio, è sufficiente caricare il film nel programma, scegliere un profilo e, una volta giunti nell'interfaccia, facciamo clic sul piccolo tasto a forma di ingranaggio, presente nella parte superiore (dove sono presenti le informazioni generiche del film).
Configurazione

Si aprirà una nuova finestra, dove potremo scegliere il bitrate audio e video più altre impostazioni utili per regolare la qualità del video.
Per modificare la lunghezza del film, regolare il volume, aggiungere sottotitoli e quant'altro facciamo clic sul tasto Edit presente accanto al titolo e agiamo nelle varie schede che il programma ci offrirà.
Edit

Quando pronto facciamo clic su Done per applicare la modifica al titolo selezionato, altrimenti utilizziamo Apply to All per applicare le modifiche a tutto il contenuto estratto dal DVD.

Una volta preparato il contenuto o i contenuti da rippare, assicuriamoci che in ognuno di essi sia presente l'audio in italiano (deve essere presente la scritta [Italian] accanto al titolo scelto, nella parte riservata all'audio), scegliamo se aggiungere o meno i sottotitoli (deve essere presente la scritta Forced Subtitles per ottenere quelli forzati), scegliamo la cartella dove salvare il file rippato nel campo Destination folder presente in basso (possiamo aiutarci con i tasti Browse e Open), quindi facciamo clic su Run per avviare il processo di conversione.

Il programma impiegherà diversi minuti (in media 10) per convertire l'intero disco, in base alla CPU e alla GPU presente nel nostro sistema, alla lunghezza del film e alla qualità selezionata per il profilo. Per velocizzare il processo assicuriamoci che siano spuntate le voci presenti in Hardware Accelerator (possono variare in base al sistema) e che in CPU Core Use sia selezionato il numero massimo di core integrati nel nostro processore (per ottenere dei buoni tempi di conversione necessitiamo di almeno 4 core).
WinX Accelator

Se desideriamo creare un film da vedere su Chromecast, possiamo scegliere il profilo Chromecast MP4 Video, presente nella categoria PC General Video.
Chromecast WinX

Il video rippato sarà perfettamente compatibile con il Chromecast, senza necessità di ulteriori conversioni. Lo stesso video potrà essere utilizzato anche sulle Smart TV senza problemi.

Se invece volessimo realizzare una copia 1:1 del DVD senza effettuare nessuna conversione audio e video, possiamo affidarci ai profili presenti nella categoria DVD Backup.
DVD Copy

Da qui possiamo scegliere se copiare senza conversione solo la traccia del film o l'intero disco, salvando quindi anche i sottotitoli, le altre lingue presenti e gli extra.

WinX DVD Ripper può essere scaricato e utilizzato gratuitamente, ma alcune delle funzioni più interessanti verranno disabilitate dopo il periodo di prova; potremo comunque continuare a convertire i nostri video ma ad una velocità inferiore e con meno codec a disposizione.
Se volessimo sfruttare al massimo, senza limiti, la potenza di WinX DVD Ripper, possiamo acquistare la versione Premium al costo di 29,95€.

Altri programmi per effettuare il ripping dei DVD


Come abbiamo potuto vedere, WinX DVD Ripper è senza ombra di dubbio il miglior programma per il ripping di DVD e di Blu-ray sul quale puntare.
Se per qualche ragione non siamo soddisfatti, possiamo provare anche uno degli altri programmi pensati per il ripping dei DVD, così da poter trovare quello che riteniamo più adatto alle nostre esigenze.

MakeMKV

MakeMKV è un intuitivo strumento per rippare film di DVD e Blu-Ray, che non richiede alcuna esperienza e con impostazioni già configurate al meglio. Si possono includere nella copia anche i sottotitoli di un film, scegliere la lingua, deselezionare tutto ciò che non è necessario. La copia del DVD è molto veloci (di norma non più di 10 minuti) e se la cava bene anche con i Blu-ray, con un tempo dai 30 minuti alle due ore a seconda della lunghezza del film e degli extra inclusi.

HandBrake

HandBrake, a cui ho dedicato un articolo a parte, è noto per essere uno dei migliori programmi gratis per Convertire video e DVD in MP4 o MKV su PC e Mac, perfetto anche per copiare i DVD sul PC in modo veloce e facile, col vantaggio di ottenere subito la conversione nel formato preferito MP4 o MKV. Avendo i profili già impostati per la visione dei video su vari dispositivi come l'iPhone o la Playstation, è molto facile da usare e non richiede particolari configurazioni.

Freemake Video Converter

Freemake Video Converter è forse il migliore dei programmi per convertire video, ottimo anche come strumento Windows per il ripping di DVD. Freemake richiede soltanto di inserire il disco nel computer, selezionare la cartella del DVD con Freemake, decidere di quale formato si vuole la copia da salvare su PC e avviare il ripping. clonare un disco DVD Video in un DVD vuoto o in un comodo file ISO, copiando l'intera struttura. Dopo aver inserito il disco da copiare nel CD-ROM del PC, aprirlo da CloneDVD, scegliere quali capitoli includere, la lingua e i sottotitoli e avviare il processo di ripping fino a che il DVD non è copiato in un file ISO sul PC o su un nuovo DVD.

DVDFab

DVDFab è un programma di cui ho già parlato per copiare DVD protetti o comprimerli per i DVD5 da 4,7 GB. DVDFab è anche capace di fare il ripping di un video su DVD estraendo solo l'audio, buono, per esempio, per i video di concerti di musica.

Conclusioni


Utilizzando WinX DVD Ripper o una delle sue valide alternative avremo a disposizione dei fantastici strumenti con cui copiare l'intero contenuto di un DVD sul PC, sia come immagine ISO sia come file multimediale, da riprodurre all'occorrenza sullo schermo del computer, sul Chromecast, sullo Smart TV o su qualsiasi altro dispositivo.

Se desideriamo estrarre i brani conservati in un CD Audio originale, vi consigliamo di leggere la nostra guida su come Estrarre musica da un CD audio e convertirlo in MP3 ( CD Ripping ).

Se invece vogliamo convertire i file rippati in MKV in AVI o masterizzare gli MKV su un DVD (così da poter conservare più film insieme), vi raccomandiamo la lettura della nostra guida su come Convertire video MKV in AVI o masterizzare MKV in DVD.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy

2 Commenti
  • KLAUDYO
    20/6/19

    su mio pc, win 10 a 64 bit non riesco a vedere contenuto dvd con programmi da installare, ke e cosa fare?

  • KLAUDYO
    20/6/19

    mi piace il flipper pinball, dei siti dove vi siano flipper con svariati gioki? E video games anni '70-'80-'90 fino a oggi dove si può giocare senza scaricarli e ke si possono scaricare?