Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Recuperare SMS cancellati da un telefono Android

Aggiornato il:
Come recuperare messaggi SMS cancellati da uno smartphone Android per ripristinarli e leggerli
SMS Android Abbiamo cancellato per sbaglio un SMS importante e ora non sappiamo come fare?
Cancellare un messaggio SMS dal cellulare non significa nulla visto che è possibile recuperarlo in maniera estremamente facile, anche se non siamo degli utenti esperti.
Se accidentalmente abbiamo cancellato un SMS c'è una probabilità del 99% di recuperarlo.
L'unico problema è il tempo: se si vuol recuperare un SMS cancellato è necessario davvero intervenire in fretta, prima che la porzione di memoria in cui questo è stato scritto viene riscritta.
Più si aspetta, più si scrivono dati sul cellulare, meno possibilità ci saranno di recuperare l'SMS.
Vediamo insieme come recuperare SMS cancellati utilizzando i vari programmi per Windows e le varie app Android pensate per lo scopo.

LEGGI ANCHE: Recuperare messaggi cancellati Whatsapp e cronologia

1) Operazioni preliminari

Prima di fare qualsiasi cosa, consigliamo di seguire i seguenti passaggi, così da preparare qualsiasi smartphone Android al recupero dei messaggi cancellati tramite un PC con Windows:

- Attiviamo l'opzione di debug USB sul telefono: per farlo, abilitiamo il menu sviluppatore Android andando in Impostazioni -> Info del telefono, scorriamo fino alla riga del Numero build e toccandola varie volte fino a che non appare il messaggio che "Ora sei sviluppatore".
Nelle impostazioni, entriamo nel nuovo menu e attiviamo il Debug USB.

- Colleghiamo il telefono Android al computer con il cavo USB del caricabatterie e assicuriamoci di avere i driver Android adatti (quelli specifici per il telefonino, altrimenti vanno bene quelli generici scaricabili qui -> ADB Driver Installer).

- Assicuriamoci di avere almeno il 50% di batteria residua sullo smartphone, visto che spesso alcuni dei programmi utilizzati possono effettuare installazioni e modifiche dopo numerosi riavvii.

Terminati questi controlli, possiamo utilizzare uno dei programmi Windows consigliati qui in basso per il recupero dei messaggi cancellati.

2) FoneLab for Android

Uno dei migliori applicativi che possiamo utilizzare per recuperare gli SMS cancellati è FoneLab for Android, disponibile al download da qui -> FoneLab for Android.
Fonelab

Una volta installato sul PC avviamolo e facciamo clic su Android Data Recovery, quindi attendiamo che riconosca correttamente lo smartphone connesso al PC (ricordiamoci di collegarlo da acceso e sbloccato da eventuali codici, PIN e password di blocco).
Una volta riconosciuto il dispositivo, comparirà sullo smartphone una richiesta di connessione tramite Debug USB; confermiamo ogni finestra per fornire i permessi necessari e attendiamo che il programma effettui la scansione della memoria; in questa fase potrebbero esserci dei riavvii improvvisi dello smartphone, non preoccupiamoci è tutto normale.
Al termine della scansione verranno mostrati tutti i file e i dati recuperati, inclusi gli SMS (sezione Messages).
Recupero

3) MobiKin Doctor for Android

Altro programma per PC molto efficace nel recuperare i dati cancellati per sbaglio (inclusi gli SMS) è MobiKin Doctor for Android, scaricabile gratuitamente da qui -> MobiKin Doctor for Android.
Mobikin

Per recuperare gli SMS, apriamo il programma ed attendiamo che riconosca il dispositivo Android connesso; comparirà anche in questo caso una finestra di conferma sul telefonino, per fornire i permessi necessari tramite Debug USB.
Una volta riconosciuto e connesso il device, selezioniamo nel menu il tipo di dati da recuperare (selezioniamo Messages per gli SMS) e facciamo clic su Next.
Anche con questo programma potrebbero esserci dei riavvii improvvisi, non preoccupiamoci ed andiamo avanti.
Dopo qualche minuto di scansione avremo accesso a tutti gli SMS cancellati e non presenti sul device, pronti per essere copiati in un posto sicuro.
Recupero 2


4) Jihosoft Android Data Recovery

Un altro valido programma che possiamo utilizzare per recuperare gli SMS è Jihosoft Android Data Recovery, disponibile al download da qui -> Jihosoft Android Data Recovery.
Jihosoft

Una volta installata ed avviata, partirà subito la scansione del device Android connesso e, una volta forniti i permessi d'accesso via Debug, partirà la scansione vera e propria della memoria.
Attendiamo pazientemente e non preoccupiamoci dei riavvii, normali per poter accedere alle sezioni di memoria riservate ed effettuare un recupero veloce ed efficace.
Dopo un po' di tempo ci verranno mostrati i risultati, con la possibilità di recuperare tutti gli SMS cancellati tramite il menu Messages.

5) Recuperare SMS cancellati tramite app

Se i programmi Windows non funzionano o non abbiamo a disposizione un PC al momento del recupero, possiamo provare alcuni valide app pensate per recuperare i dati dello smartphone senza passare dal PC.
L'unico problema è che molte di queste app funzionano efficacemente solo se abbiamo i permessi di root abilitati: ci sono app che funzionano senza, ma il recupero degli SMS non è garantito.

Per questa sezione della guida divideremo quindi le app in due parti: le app che funzionano senza root e le app che funzionano con il root attivo.
Qui di seguito puoi trovare le app di recupero che funzionano anche senza root:

- SMS Backup & Restore
- Super Backup : SMS e Contatti
- EaseUS MobiSaver

La maggior parte di queste app richiede di effettuare un backup preventivo degli SMS così da poterli recuperare di seguito; se invece vogliamo tentare il recupero di vecchi SMS dovremo provare EaseUS, anche se ci sono poche possibilità di recupero.
Se abbiamo i permessi di root attivi, possiamo utilizzare molte più app:

- EaseUS MobiSaver (scansione profonda della memoria)
- Dumpster
- GT SMS Recovery
- Recupero SMS
- Super Recovery & Restore

Utilizzando una di queste app saremo in grado di recuperare gli SMS cancellati per sbaglio senza nemmeno utilizzare un PC.
Se non sappiamo come effettuare il root sul telefono Android, ti consiglio la lettura della seguente guida -> Fare il ROOT Android per avere il cellulare libero e sbloccato (programmi e guida).

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy