Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows 10 Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Giochi

Recuperare messaggi cancellati Whatsapp e ripristino dei backup

Aggiornato il:
Come recuperare i messaggi cancellati su Whatsapp, anche per errore, e ripristinare Backup e cronologia su Android e iPhone
ripristino backup Se invece di archiviare una chat di WhatsApp, è stata usato il tasto per eliminarla per errore, può essere utile sapere come recuperare i messaggi cancellati su Whatsapp.
Mentre infatti le chat archiviate possono essere recuperate facilmente, recuperare messaggi cancellati non è così semplice, anche se possibile se si è tempestivi er se è stato pianificato un backup delle chat che permette di non perdere mai alcun messaggio.
L'articolo riguarda l'applicazione di Whatsapp sia su smartphone Android che su iPhone, anche se per Android si può fare qualcosa in più.

LEGGI ANCHE: Salvare chat Whatsapp su Google Drive o iCloud

Ripristino dei messaggi archiviati di WhatsApp
Prima di tutto, se i messaggi fossero stati archiviati e non cancellati, il loro recupero sarebbe facile e immediato.
Come già spiegato nella guida su come trovare le chat archiviate in Whatsapp, si può strisciare la conversazione verso sinistra (su iPhone) oppure, su Android, toccarla tenendo premuto e poi usare il tasto in alto per levarla dalle chat archiviate.
Le chat archiviate su Android si trovano scorrendo verso il basso la lista delle conversazioni, fino all'ultima.

Per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati e non archiviati, si deve abilitare il "Backup chat" in Impostazioni > Chat.
Sotto "Backup automatico" o Backup su Google Drive, WhatsApp offre diverse frequenze di backup: Quotidiano, settimanale, Mensile, Solo quanto tocco Backup.
Usando, quindi, l'opzione dei backup automatici giornalieri, si potranno recuperare facilmente i messaggi subito dopo essere stati eliminati.
Se si sceglie di fare backup automatici settimanali si potranno salvare chat più vecchie, ma non si potranno recuperare i messaggi WhatsApp più recenti, se sono stati cancellati da meno di sette giorni dall'ultimo backup.

Come recuperare messaggi WhatsApp cancellati
Il recupero dei messaggi WhatsApp cancellati è molto semplice, ma dipende dalla frequenza di backup automatica selezionata.
Ad esempio, se la frequenza di backup automatico è impostata su giornaliera, è possibile ripristinare facilmente le chat eliminate il giorno prima, prima che si attivi il backup successivo.
Per fare il recupero, basta solo disinstallare e reinstallare WhatsApp.
Quando si reinstalla l'app, verrà richiesto di ripristinare la cronologia dei messaggi dal file di backup e verrà ripristinato tutto dall'ultimo backup.
Questo metodo di recupero dei messaggi WhatsApp cancellati funziona sia su Android che su iOS.

Recupero delle chat più vecchie dopo backup
Recuperare i messaggi cancellati dopo l'esecuzione di un backup è leggermente più difficile e dipenderà dalla frequenza di backup automatico selezionata.
Questo, inoltre, si può fare solo su smartphone Android.
Questo perchè WhatsApp su iPhone mantiene solo l'ultimo file di backup, mentre nella versione Andorid rimangono in memoria i due file di backup più recenti.
Uno sarà l'ultimo backup della chat, l'altro, a seconda della frequenza di backup automatico, potrebbe essere del giorno prima, della settimana prima o del mese precedente.
Questi si trovano nascosti nella memoria del dispositivo.

Usando un'applicazione di gestione file su Android, bisogna aprire la cartella SD Card -> WhatsApp -> Databases.
In questa cartella, si trovano diversi file che hanno il nome tipo msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt e uno che si chiama msgstore.db.crypt12, che è il backup più recente.
Quest'ultimo va rinominato in msgstore-latest.db.crytp12 .
Il file con la data più lontana (msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt12) va rinominato in msgstore.db.crytp12.
Ovviamente provando ad aprire questi file non si otterrà nulla di leggibile perchè sono criptati.
Si deve quindi disinstallare Whatsapp, reinstallarlo e ripristinare le vecchie conversazioni.

In questo caso, il file di backup usato sarà quello più vecchio che è rimasto in memoria e conterrà quindi i messaggi di almeno due settimane prima.
Con questo metodo si perderanno i messaggi più nuovi, quelli dei giorni tra oggi e la data del file a cui è stato cambiato nome.
Bisognerà quindi, dopo aver letto e recuperato i messaggi che erano stati persi, ripetere la procedura di rinominare i file nel seguente modo:
- msgstore.db.crytp12 deve tornare ad avere il nome di prima msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt12
- msgstore-latest.db.crytp12 torna ad essere invece msgstore.db.crytp12
Disinstallare e reinstallare WhatsApp, per ripristinare dal backup e riappariranno le ultime chat!

Con questo trucco su Android è anche possibile consrvare più file di backup e non solo i due previsti da Whatsapp.
Si può quindi rinominare il file msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt12 in qualcos'altro, tipo ott11.db.crypt12.
Questo file non sarà quindi riconosciuto e sovrascritto da WhatsApp e nel backup successivo, verrà creato un nuovo file msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt12 .

Recupero di immagini e video cancellati delle chat
Potrebbe essere una sorpresa, ma quando si cancellano immagini e video da WhatsApp, spariscono dalla chat, ma non vengono eliminati dalla memoria.
Il recupero delle immagini e dei video di WhatsApp eliminati dalla chat è quindi abbastanza semplice.
Si potrà aprire quindi l'app per esplorare file in Android ed andare nella cartella WhatsApp -> Media per cercare l'immagine o il video perduto da ripristinare.

NOTA: In un altro articolo è spiegato come scoprire il contenuto dei messaggi ricevuti, ma eliminati in Whatsapp

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte
Info sulla Privacy