Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Configurare Gmail in Microsoft Outlook, Thunderbird e Posta di Windows 10

Aggiornato il:

Guida passo passo per configurare Microsoft Outlook, Thunderbird e Posta di Windows 10 per inviare e ricevere Email con Gmail

Gmail Outlook Microsoft Outlook è il client di posta incluso nella suite di Office e permette di gestire email e calendario come nessun altro programma può fare, anche grazie all'integrazione con i servizi Microsoft. Ma se a casa o in ufficio riceviamo gran parte delle email su Gmail (il servizio di posta elettronica più diffuso al mondo), come fare per ricevere e inviare email utilizzando questo client?
In questa guida vi mostreremo passo dopo passo come configurare Outlook per gestire la casella di posta elettronica di Gmail, così da poter leggere subito la nuova posta in arrivo e rispondere alle email senza dover aprire ogni volta il browser. Oltre ad Outlook vi mostreremo anche come configurare Gmail su i client di posta gratuiti (Posta di Windows 10 e Mozilla Thunderbird), tutte valide alternative a Outlook per chi non possiede la suite di Office installata sul computer.

LEGGI ANCHE: Per la notifica di nuove Email in Gmail sul desktop, migliori tool

Configurare Microsoft Outlook con Gmail


Per aggiungere Gmail ad Outlook, apriamo quest'ultimo (cercando nel menu Start in basso a sinistra o all'interno del Launchpad, se siamo su Mac) e, se non l'abbiamo ancora configurato, inseriamo l'indirizzo email per Gmail e la password quando richiesta, così da ottenere subito l'accesso alla casella di posta elettronica (i parametri saranno configurati automaticamente). Se un account è già configurato, facciamo clic in alto a sinistra su File, quindi sul pulsante Aggiungi account.
Outlook

Inseriamo l'indirizzo di posta elettronica per Gmail, facciamo clic su Connetti e inseriamo la password d'accesso per il medesimo account. L'account verrà aggiungo automaticamente al nostro Outlook e potremo gestire la posta in arrivo e in uscita direttamente dal programma, senza dover ogni volta aprire la pagina Web.
Se notiamo dei problemi ad accedere ad Outlook con Gmail, vi consigliamo di seguire i seguenti suggerimenti per poter sbloccare Gmail:
  • Assicuriamoci che IMAP sia attivo: se questa funzionalità non è attiva sul nostro account Gmail, non potremo accedere alla casella di posta da Outlook.
  • Assicuriamoci che l'autenticazione a due fattori sia attiva: questo impedirà che ci siano ulteriori richieste di conferma e ripetute richieste di password all'accesso di Gmail da Outlook, oltre ad aumentare sensibilmente il livello di sicurezza dell'account.
  • Generiamo una password specifica per Outlook: Gmail permette di generare delle password specifiche per app e programmi, che potranno utilizzarla per l'accesso ma senza cedere il controllo completo dell'account (pericoloso). Al momento di effettuare l'accesso, utilizziamo la password specifica invece della password usata normalmente per Google o per Gmail.

Seguendo tutte le procedure descritte qui in alto sarà possibile aggiungere il profilo Gmail al nostro programma Outlook senza alcun problema.

Configurare Posta (Windows 10) con Gmail

Se non possediamo Office e di riflesso Outlook, possiamo comunque gestire la posta di Gmail utilizzando l'app Posta, integrata in Windows 10 e disponibile gratuitamente. Apriamo il menu Start in basso a sinistra, cerchiamo Posta e apriamo l'app corrispondente; esso è integrato in Windows 10, quindi se possediamo quest'ultimo sistema operativo non dovremo installare nient'altro.
Aperta l'app, facciamo clic di alto a sinistra su Account, quindi su Aggiungi account (sulla barra presente dal lato destro della finestra). Nella finestra che comparirà, facciamo clic sulla voce Google e inseriamo le credenziali d'accesso per il nostro account Gmail.
Posta

Subito dopo l'inserimento delle credenziali verrà sincronizzato il nostro account di posta e avremo accesso alle nostre email direttamente dall'app.
Se riscontriamo dei problemi ad accedere al nostro account con l'app Posta di Windows 10, valgono gli stessi consigli che vi abbiamo fornito per Outlook, ossia dovremo accertarsi di avere IMAP attivo, attivare l'autenticazione a due fattori e generare una password specifica per l'app Posta di Windows 10.

Configurare Mozilla Thunderbird con Gmail


Un altro programma molto utilizzato per leggere e inviare posta dal computer è Mozilla Thunderbird, disponibile gratuitamente per Windows e per Mac.
Una volta installato il programma sul nostro computer, apriamolo direttamente dal menu Start, cercandolo tra i vari software presenti, quindi facciamo clic in alto a destra sull'icona con le tre linee, quindi portiamoci su Opzioni -> Impostazioni account. Nella finestra che si aprirà, facciamo clic in basso a sinistra su Azioni account -> Aggiungi account di posta, quindi inseriamo le credenziali d'accesso per l'account Gmail che intendiamo aggiungere.
Thunderbird

Thunderbird automaticamente recupererà i parametri d'accesso e permetterà di gestire la posta elettronica dell'account senza dover ogni volta aprire la pagina Web.
Anche in questo caso valgono i consigli mostrati per Outlook in caso di problemi nell'aggiunta dell'account: assicuriamoci che IMAP sia attivo e impostiamo l'accesso sicuro con l'autenticazione a due fattori e con la password specifica per Thunderbird.

Parametri manuali di configurazione Gmail


Se possediamo un qualsiasi altro client di posta elettronica (anche aziendale) e cerchiamo i parametri per configurare manualmente l'accesso a Gmail, vi consigliamo di utilizzare quelli elencati qui in basso:

IMAP (Posta in arrivo)

  • Server: imap.gmail.com
  • Richiede SSL: Sì
  • Porta: 993
  • Nome account: indirizzo Gmail completo
  • Password: la stessa di Gmail
SMTP (Posta in uscita)

  • Server: smtp.gmail.com
  • Richiede SSL: Sì
  • Richiede TLS: Sì (se disponibile)
  • Richiede autenticazione: Sì
  • Porta per SSL: 465
  • Porta per TLS/STARTTLS: 587
  • Nome account: indirizzo Gmail completo
  • Password: la stessa di Gmail
Inserendo questi parametri all'interno della schermata di configurazione dell'account di posta elettronica, riusciremo ad accedere al nostro account Gmail da qualsiasi programma o app che richiede la configurazione manuale.

Conclusioni

Se cerchiamo altre guide che parlano di Gmail, vi consigliamo di leggere gli articoli che abbiamo realizzato sull'argomento, come per esempio Leggere la posta Gmail offline e senza connessione internet e come Salvare allegati GMail in Google Drive e accesso offline ai file .
Vi ricordiamo che in un altro articolo abbiamo visto insieme alla guida passo passo per inviare e ricevere email Outlook.com e Yahoo Mail con Outlook o altri programmi di posta.

Posta un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento). Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy