Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

5 App per test e verifica hardware su smartphone Android

Pubblicato il: 5 marzo 2016 Aggiornato il:
Applicazioni gratuite per fare test sull'hardware interno di un dispositivo Android, cellulare o tablet, per verificare che tutto funzioni bene
verifica che funzioni lo smartphone Chi sta comprando un cellulare usato, chi pensa abbia dei problemi o sia rotto qualcosa e chi è semplicemente curioso potrebbe voler sapere se lo smartphone sta funzionando bene in ogni suo aspetto.
Per fare questa verifica, non basta soltanto accenderlo e provare un po' di applicazioni, ma bisogna anche fare dei test per controllare che lo schermo si pienamente funzionante, che la batteria sia in buone condizioni e lo stesso per la fotocamera, il microfono, l'altoparlante ed i vari sensori di cui lo smartphone è dotato.
Inoltre si potrebbe essere curiosi di sapere cosa c'è dentro lo smartphone Android, quale processore, quanta memoria e magari anche fare un confronto con modelli simili equivalenti.
Per fare tutte queste verifiche non serve assolutamente essere tecnici elettronici, basta solo la giusta applicazione di test hardware per verificare che il cellulare funzioni bene facendo tutto il lavoro per noi e dandoci risultati incontestabili e chiari.

1) Z - Device Test è l'app da usare per sapere tutto sul proprio smartphone e controllare che ogni sua parte hardware, ricevitore, sensore funzioni bene,
Si può testare quindi la fotocamera del telefono, il suo accelerometro, il GPS, la vibrazione, il suono, la CPU, il processore grafico, la batteria, il sensore di luce del telefono, il sensore di prossimità e tantissime altre cose.
Nella schermata principale, i vari elementi hanno spunta verde se sono supportati o una croce rossa se si tratta di componenti hardware assenti o non verificabili.
Per quelli con la V verde si può cliccare per vedere ogni dettaglio su quel pezzo e sapere esattamente cos'è e quali sono le sue potenzialità.
Anche se l'interfaccia utente può sembrare molto poco curata, l'applicazione offre dei test hardware unici e interessanti non cosi facili da fare altrimenti.

2) Phone Tester è un'app per cellulari Android, semplice da usare, per controllare alcune parti del dispositivo e sapere se sta funzionando bene.
È possibile fare test sui sensori, sul WiFi, sul segnale telefonico, sullo stato del GPS, la salute della batteria, il multi-touch, informazioni di sistema e altre cose.

3) Antutu Tester è un'app che si concentra, invece che su tutto l'hardware, nei soli test di schermo, touchscreen e batteria.
Vengono quindi fatte prove per controllare che lo schermo sia buono, che il multitouch funzioni bene, che i colori siano ben definiti e soprattutto che la batteria sia veramente in buona salute, non con un semplice check, ma con una verifica molto approfondita.
Il test sulla batteria dura diverse ore e dà un risultato incontestabile.
Se quindi si sta per comprare uno smartphone Android usato, di qualsiasi marca esso sia (samsung, Motorola, Sony, LG, Huawei ecc.), il test di Antutu ci dirà veramente come sta messa la batteria ed anche confrontare la sua durata con quella di altri dispositivi e cellulari.

4) Sensor Box è l'app per testare i vari sensori dello smartphone, già citata nell'articolo sulle App di misurazione basate sui sensori dello smartphone
Si può quindi controllare se ci sono e sono precisi i sensori accelerometro, luce, orientamento, prossimità, temperatura, giroscopio, suono, sensore di pressione.

5) Phone Doctor Plus è, tra queste app, quella più bella da vedere e più curata graficamente.
Phone Doctor offre 25 test diversi per controllare che il telefono stia funzionando bene e mostra sulla schermata principale una panoramica delle prove fatte, dicendoci lo stato di batteria, CPU, sensori e altro hardware.
Tocando il tasto in alto al centro si troverà l'elenco delle prove che è possibile fare ossia: multitouch, test del display, auricolari e microfono, flash, fotocamera, volume, pulsanti, presa cuffie, sensori, CPY, memoria, vibrazione, Bluetooth, Wifi, GPS, Rete cellulare ed altre cose.

Oltre alle applicazioni qui sopra che si qualificano come tester hardware, vale la pena anche provare, le App di benchmark Android per fare confronti hardware sul cellulare e sapere se ha un buon processore, una buona batteria e cosi via.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)