Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come uscire dagli account web da remoto e disconnettere le sessioni

Pubblicato il: 11 aprile 2014 Aggiornato il:
Disconnettere l'account da remoto, usando un altro computer per Facebook, Gmail e Google, Microsoft e Outlook.com, Twitter e altri servizi online
uscire dagli account web Visti i recenti problemi con gli account dei siti internet causati dal bug Heartbleed, continuiamo a parlare di sicurezza online segnalando la possibilità, per molti servizi, di uscire da una sessione anche da un altro computer, in remoto.
Se quindi si usa il PC di un amico o un computer pubblico, si accede a Facebook e a Gmail, ma ci si dimentica di uscire dall'account, si può usare il proprio PC per farlo.
Se quindi abbiamo lasciato aperto l'accesso al nostro account personale su un PC non nostro, è importante sapere che, per servizi come Gmail, Facebook, Microsoft e Twitter è possibile disconnettere (logout) quell'account da remoto, usando un altro computer.

LEGGI ANCHE: Proteggere gli account dei siti web per non perderne il possesso

1) Per uscire da Gmail da remoto
Gmail rende molto semplice vedere le sessioni attive sull'account e terminarle.
Accedere quindi a Gmail, scorrere verso il fondo della pagina e notare che Gmail ci dice quando c'è stata l'ultima attività.
Premere sulla parola Dettagli per sapere quali sessioni aperte ci sono, da quale dispositivo e da quali paesi sono state iniziate.
Col pulsante in alto è possibile uscire da tutte le sessioni in una volta sola, tranne ovviamente quella attiva.

Questa modalità è supportata soltanto via browser web e non dalle varie app per cellulari.
Questo significa che se si utilizzava Gmail sul cellulare Android o su iPhone e questo è stato rubato o è stato perso, chiunque può accedere alla nostra posta elettronica.
Per uscire dal Gmail registrato sul dispositivo Android o iOS perso è necessario prendere misure più drastiche e scollegare l'intero account Google dal telefono.
Dal browser quindi andare in Impostazioni account Google e poi nella scheda Sicurezza
Sotto Autorizzazioni Account, cliccare su Visualizza tutto per ottenere la lista dei dispositivi e delle applicazioni che usano l'account Google.
Selezionare Android e poi premere sul tasto Revoca Accesso a destra.
Notare però che questo scollega il telefono dall'account e rende quindi impossibile ritrovarlo usando gli strumenti di Google Gestione dispositivi, che dovrebbe essere la prima cosa da usare in caso di smarrimento per trovarlo o bloccarlo.

2) Uscire dall'account Facebook da remoto, da un altro computer
Per disconnettere un accesso a Facebook, andare in Impostazioni dell'account alla sezione Protezione.
Premere su Modifica nell'opzione "Da dove sei connesso", scorrere verso il basso per vedere tutte le sessioni attive, espandere i vari elenchi per scegliere quali sessioni attive terminare.
All'inizio dell'elenco si può anche premere "termina tutte le attività".

Ci si può disconnettere rapidamente dalle applicazioni Facebook sul cellulare cambiando la password dell'account.
Una volta modificata la password, Facebook chiederà di registrarsi su tutti gli altri dispositivi.

3) Uscire da Twitter da remoto
Twitter consente di uscire dalle sessioni attive aperte da cellulare Android o da browser web cambiando la password dell'account.
Andare alle impostazioni dell'account e sotto password, reimpostare la password.
Purtroppo rimarrà aperto l'accesso dall'app per iPhone e iPad per la quale non c'è un modo di uscita da remoto.

4) Microsoft / Outlook.com
Outlook.com non ha un modo per uscire da una sessione attiva, ma permette di vedere le attività recenti.
Sul sito Outlook.com, aprire le opzioni col tasto in alto a destra e poi entrare nelle impostazioni dell'account.
Si potrà quindi aprire la pagina delle attività sull'account per scoprire tutte le connessioni fatte.
Per ciascuna di esse si può cliccare il pulsante "Non sono stato io" che dovrebbe terminare la sessione.

4) Altri servizi online
Linkedin permette di uscire da tutte le sessioni cambiando la password.
Lo stesso dovrebbe essere possibile con l'account Yahoo che è simile a quello Microsoft, non ha opzioni per disconnettere le sessioni attive da remoto.

In generale, per evitare problemi di accessi non autorizzati e per non avere l'ansia di uscire dall'account quando si usa un computer non proprio, ed anche per stare tranquilli che la password non venga rubata con qualche software, conviene, per tutti questi servizi, attivare su tutti i siti la protezione con verifica in due passaggi della password, come spiegato in un altro articolo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)