Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Soluzioni a errori su porte USB non riconosciute, dispositivi sconosciuti o impossibili da utilizzare

Ultimo aggiornamento:
Se le porte USB non funzionano, 5 modi per risolvere gli errori di periferiche e dispositivi non rilevati
Soluzione errori USB Di seguito, un articolo tecnico per la soluzione di un problema che ho notato essere piuttosto frequente sui pc con Windows e di cui sono stato anche io vittima.
L'errore questa volta riguarda le porte USB ed il fatto che, collegandovi una memoria di massa come una penna USB o un hard disk esterno, esso non venga riconosciuto e non funziona.
Nello specifico ho trovato sul mio computer un errore che mi impediva di utilizzare il Card Reader posto in posizione frontale sul computer.
Andando, dal menu Start, alla finestra "Dispositivi e stampanti", si potrebbe trovare un dispositivo sconosciuto (unknown device).
Cliccando col tasto destro sul dispositivo sconosciuto potrebbero trovarsi errori come:
"Il dispositivo ha riportato un problema ed è stato interrotto (Codice 43)" oppure "Impossibile utilizzare la periferica hardware poiché è stata preparata per la "Rimozione sicura", ma non è stata rimossa. (Codice 47)".

Oltre alle possibili soluzioni, vedremo vari strumenti di riparazione automatici, utili soprattutto a ripristinare i driver USB e far tornare a funzionare le porte USB del computer.

LEGGI ANCHE: Come formattare o sbloccare la penna USB protetta da scrittura

Metodo 1: Utilizzare lo strumento di risoluzione problemi di Windows.
Andare allora nel pannello di controllo e cercare "Risoluzione dei problemi".
Nella risoluzione dei problemi, sotto la voce Hardware e suoni, cliccare su Configura un dispositivo e seguire la procedura guidata.

Metodo 2: Utilizzare il Fix automatico di Microsoft può aiutare ad escludere problemi palesi ma, quasi certamente, se il metodo 1 non ha avuto esito positivo, anche questo non risolverà il problema.
Onde evitare equivoci, resta comunque la prima cosa da fare cosi da sapere che il problema non è di configurazione di Windows ma riguarda l'hardware.
In particolare, il Fix da scaricare ed utilizzare si chiama Mats_Run.devices.exe.

Metodo 3: Provare ad utilizzare un'altra porta USB sullo stesso pannello e vedere se funziona o meno.
Sullo stesso pannello significa che, se non funziona il card reader o una penna USB, provare un'altra porta accanto.
Se una porta funziona e l'altra no, il problema è sicuramente hardware e, probabilmente, sarà da cambiare il pezzo.

Il metodo 4 è la rimozione e disinstallazione dei driver relativi ai dispositivi USB e controller USB.
Dal menu Start , andare su Esegui o cerca, scrivere il comando "devmgmt.msc" (senza virgolette) e premere Invio.
La gestione dispositivi si trova anche nel Pannello di controllo, Dispositivi e stampanti, tasto destro sul vuoto della finestra o dal menu File.
In Gestione periferiche, fare doppio clic per espandere le voci sotto "Controller USB (Universal Serial Bus)" e cliccare col tasto destro del mouse su tutte le periferiche, una per una, e disisntallarle.
Siccome non si può sapere quale di essi sia la porta USB che non funziona o il card reader, siamo obbligati a rimuovere tutti i driver in completo, sia i controller host USB, sia i dispositivi USB e Hub radice USB.
Fare attenzione perchè rimuovendo tali dispositivi, a un certo punto smetterà di funzionare il mouse quindi bisognerà muoversi per i menu usando solo la tastiera e muoversi con le freccette ed i tasti TAB e Invio.
Alla fine, riavviare il computer e lasciare a Windows il compito di reinstallare automaticamente tutti i driver da zero.

Per fare prima e tentare un ripristino dei driver cercando di correggere i problemi di Windows, si può usare un interessantissimo tool automatico chiamato MK USB Repair da scaricare sul sito Softpedia.
Questo tool non richiede installazione, basta estrarre il file zip e lanciare il file .exe.
Prima di premere il tasto grande FIX, selezionare l'opzione Reset all usb drivers che, di fatto, opererà una disinstallazione e reinstallazione di tutti i driver USB.

Metodo 5: L'ultimo metodo è definitivo nel senso che, se dopo questa operazione la porta usb o il card reader continuasse a non funzionare e restituisse ancora gli errori con codice 43 o codice 47, allora bisognerà intervenire sull'hardware del computer, provando a staccare o riattaccare il cavo interno della porta USB o cambiando il pezzo direttamente.

Se anche dopo questa operazione non si risolve nulla e qualsiasi drive collegato ad una data porta USB rimane sconosciuto e non funziona, significa che il card reader o il pannello con le porte USB è da cambiare.

LEGGI ORA: Riparare una penna USB rotta che non si apre su PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
10 Commenti
  • Paulet
    11/11/13

    Anche a me ogni tanto capita che non vengano più riconosciute porte USB, o che funzionino solo come USB 1.0 e non 2.0. Dopo aver provato tutte le soluzioni descritte sono riuscito a risolvere il problema semplicemente spegnendo il PC e scollegando la spina dalla presa elettrica. Non so se è un caso però a me funziona!

  • Ricky
    30/4/14

    Ho un hard disk esterno che dopo un paio di secondi si disconnette da solo, chiude la porta usb.(sento il tipico suono di xp) e non e' presente su risorse computer e neanche in gestione periferiche.Ho solo una porta usb che funziona bene col resto.
    Alimentazione esterna e cavetto sono ok.Ogni tanto funziona infatti l'hard disk non e' vuoto.Spero di essermi spiegato senza dilungarmi troppo.Grazie ciao
    Grazie ciao

  • Claudio Pomes
    30/4/14

    devi aprire lascatola dove c'è il disco e se possibile, montarlo come hard disk interno con la porta sata

  • Matteo Paolelli
    25/9/14

    il fix ha funzionato per me. Grazie!

  • Edoardo anonimus
    20/2/15

    grazie
    ho risolto il problema del err. 43 davvero grazie ottimo

  • Achille Pelide
    15/10/16

    Salve, inserendo un interfaccia audio- midi esterna(una batteria elettronica nello specifico collegata tramite cavo usb) sul pc , mi da errore installazione driver , codice 10, il dispositivo non viene riconosciuto. Questo errore non viene dato sempre ma solo a volte, nello specifico accade che il dispositivo il piu delle volte viene riconosciuto e risulta funzionante alla prima accensione, ma se apro un programma di windows o accendo il dispositivo esterno prima di averlo collegato alla porta usb del pc non c'è piu modo di farlo riconoscere al pc, e non mi resta altro che spegnere tutto e ritentare alla prossima sessione, da cosa potrebbe dipendere. window 7

  • Iranardo da silva waked pontes
    13/12/16

    E quando é il solo disco esterno a non funzionare, con la spia che si accende e non lampeggia e dopo si spegne e si disconnetta da solo? E se solo a funzionare sono le chiavette?

  • Claudio Pomes
    14/12/16

    può essere rotto l'alimentatore del disco esterno, aprilo, stacca il disco e montalo dentro un pc

  • Anna Rita Fenu
    30/8/17

    A me si é presentato il problema con la usb della stampante Canon Pixma srie MG6200. Ho risolto completamente il problema sostituendo il cavo USB di collegamento e disinstallando e reinstallando i driver della stampante. Ho provato prima MK USB Repair ma mi ha solo incasinato il pc disabilitandomi Realtek. Dopo aver nuovamente sistemato il pc, ho cambiato il cavo della stampante ed ora tutto funziona a meraviglia!Comunque questo tipo di problema si é verificato subito dopo un´installazione di aggiornamenti windows. Mi piacerebbe sapere quale aggiornamento Microsoft é responsabile!

  • Claudio Pomes
    30/8/17

    se il cavo si è rotto non centra nulla l'aggiornamento di Windows.
    MK USB repair non fa altro che rimuovere tutti i driver, quindi non è una sorpresa che ti abbia tolto i realtek