Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Confrontare i file in due cartelle e fonderle in una

Ultimo aggiornamento:
Programmi per confrontare due cartelle, vedere le differenze, fonderle in una sola o sincronizzarle per averle uguali
Confrontare due cartelle Aggiornato il 8.8.14

Inutile dire che fare il confronto tra due cartelle Windows dal contenuto simile, è una cosa che non va fatta a occhio manualmente ma va fatta usando un programma automatico.
L'operazione di confronto tra due cartelle si fa quando, ad esempio, si hanno file dello stesso tipo in due posti differenti nel computer oppure se si tiene un hard disk esterno o una partizione di backup.
Si può utilizzare una penna USB oppure uno spazio online per avere i file sempre a disposizione di cui si intende fare una copia esatta di sicurezza in un'altra cartella del computer.

Due cartelle dal contenuto simile o uguale possono essere sincronizzate così da averle sempre uguali con gli stessi file oppure le si può fondere in una sola, unificandole in modo che degli eventuali file presenti due volte, rimanga solo la versione più recente.
Certamente per quest'ultimo scopo, il sistema di spostamento dei file di Windows 7 può anche funzionare, con opzioni per spostare ma mantenere entrambi i file oppure spostare e cancellare il doppione.
Il problema è che Windows non discrimina tra il più recente e il più vecchio e non capisce che due file con lo stesso nome possono invece essere diversi.

1) Per confrontare due cartelle si può quindi usare un famoso programma gratuito, open source, per Windows ed in italiano, chiamato WinMerge che ha come obiettivo quello di eliminare doppioni e fondere le cartelle in una.
WinMerge funziona molto bene e serve, non solo a confrontare cartelle per trovare i file presenti due volte, ma anche a cofrontare documenti di testo tra loro per trovare differenze.
Per le cartelle offre diverse opzioni di fusione per unificare le due cartelle in una sola, seguendo parametri definiti durante lo spostamento dei file nella cartella finale.
WinMerge è abbastanza potente e non casuale perchè riconosce i file uguali nelle due cartelle anche se essi hanno lo stesso nome.
Winmerge è in grado di identificare il contenuto dei file e verificare, se ne trova due uguali, quale di essi è il più recente, cosa questa molto utile per confrontare differenze tra documenti di testo scritti con Word, con i programmi Office e cosi via.

2) Oltre a WinMerge, un altro ottimo programma opensource multipiattaforma, per Linux ed anche per Windows, è Kdiff3, un programma capace di confrontare directory, cartelle, file e testi.
Chi non è soddisfatto da WinMerge può quindi provare KDiff3.

3) Folder Merger è uno strumento perfetto per mettere insieme in una cartella file sparsi in varie cartelle.
Per esempio, si può spostare la collezione di musica MP3 dal PC allo smartphone o al lettore multimediale portatile, senza portarsi dietro le cartelle.
Inoltre, può anche rivelarsi utile per un backup di più file sparsi per varie directory tutto in una cartella.

4) Checksum Compare invece fa il confronto dei file in due cartelle per vedere le differenze, i file presenti da una parte e non dall'altra e viceversa.

Se invece si avesse bisogno di un programma che confronta due cartelle non per fonderle in una sola ma per tenerle sincronizzate e quindi sempre con gli stessi file, allora può utilizzare MOBZSync.
Sincronizzare due cartelle significa che, se si aggiunge, si modifica o si cancella un file da una delle due cartelle, esso sarà aggiunto, modificato o cancellato anche nell'altra.
Un buon programma per fare confronti tra cartelle e percorsi (anche per ripristinare file dai backup), è MOBZSync che non solo mette a confronto i dati salvati in due cartelle diverse, ma serve anche a sincronizzare le differenze e copiare i dati presenti in una cartella, sull'altra.
Questo tool per Windows è molto semplice, basta lanciare l'applicazione, specificare i percorsi della cartella sorgente e della cartella di destinazione.
Premendo il tasto Compare, si vede il confronto tra le due cartelle e MOBZSync guarda anche le date di modifica e creazione dei file riconoscendo i più recenti.
Tutti gli attributi dei file sono nella barra degli strumenti con i relativi pulsanti per ordinare l'elenco dei file a seconda dei vari parametri.
Tra le altre opzioni, ci sono opzioni per copiare i file da sinistra a destra e viceversa oppure per sincronizzare le due cartelle.
Cliccando su Sync, si apre una finestra dove specificare le opzioni di sincronizzazione dove settare i parametri e dove vedere un'anteprima delle operazioni di sincronizzazione.
Tra le opzioni si può scegliere di ignorare i file modificati dal processo, eliminare le versioni più vecchie di uno stesso file ed altro.

Oltre a MobZync, molto utile, funzionale e più potente è FreeFileSync, uno dei programmi per sincronizzare file e cartelle tra computer.
FreeFileSync è molto facile da usare e permette di confrontare e sincronizzare cartelle in un computer o tra vari pc in rete.

DA non dimentaicare poi SyncToy di Microsoft che funziona bene e di cui ho scritto una guida per impostare una sincronizzazione automatica tra due cartelle.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)