Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

25 Funzioni di VLC: effetti video, registrazione, e tanto altro

Ultimo aggiornamento:
25 trucchi e funzioni per il programma VLC VideoPlayer in grado di registrare video, convertire e modificare video e film
vlc media player VLC Player è il più celebre media player opensource, disponibile per Windows, Linux e Mac, classificato come il migliore in assoluto tra i migliaia di lettori multimediali disponibili o a pagamento su internet.
Se fino a poco tempo fa, prima che giungesse alla versione 1.0, serviva sostanzialmente, "solo" a riprodurre video di qualsiasi tipo, in questi ultimi mesi ha ricevuto dei forti aggiornamenti che lo hanno portato ad essere un programma completo di funzioni multimediali di ogni tipo.
Tante di queste funzioni sono anche un po' nascoste e bisogna attivarle o farci caso per scoprirle ed apprezzarle.
Ciò che rende VLC il migliore quindi, oltre alla capacità di poter leggere qualsiasi formato video senza bisogno di aggiungere codec, offre una riproduzione sempre fluida e senza scatti, possibilità di catturare sorgenti video in streaming da internet, di registrare qualsiasi cosa passi sulla sua interfaccia e comprende tantissime altre funzioni che, credo, non tutti conoscono ma che sono davvero da far notare.

Intanto, se non si conosce o non lo si è ancora installato sul computer, obbligo chiunque a scaricare e installare il programma VLC Player per vedere film e video al computer.
Poi, cominciamo con le 20 funzioni più carine e innovative, collaterali al player.

1) Effetti video degni dei migliori programmi di video editing
VLC include numerosi effetti video per modificare la visione di un filmato: regolazione dell'immagine, video ritaglio, prospettiva geometrica e ingrandimento o zoom, rotazione del video a 90 gradi, a 180 oppure con l'angolo che si vuole, giochi con i colori e modifica di immagini con effetto onde, effetto acqua, sfocatura.
Si possono aggiungere anche effetti grafici in sovrapposizione, testi e, addirittura, loghi o watermark.
Per accedere alle opzioni relative agli effetti video, basta premere sul tasto delle impostazioni estese che è quello col simbolo di un equalizzatore.

2) Tra le regolazioni di base dell'immagine è possibile effettuare diverse correzioni di colore, tonalità, contrasto, luminosità, gamma.
Le modifiche sono visibili in tempo reale su un video che sta in riproduzione.

3) Sempre nella scheda delle impostazioni di base degli effetti video, c'è una voce che si chiama "Accentuazione" ossia la nitidezza delle immagini.
Se un video fosse sfocato o cumunque se l'immagine non fosse troppo chiara, si può regolare la nitidezza per mettere a fuoco e far risaltare le immagini riprese nel video.

4) Ci sono cose che uno cerca chissà dove, poi si scopre che le si aveva a casa.
La casella della trasformazione, permette di ruotare un video di 90 Gradi o metterlo capovolto a 180 gradi.
Questo è davvero utile per rimettere dritto un video registrato attraverso la videocamera in una diversa angolazione.

5) Lo zoom del video è un'altra grande funzione per fare l'ingrandimento di tutto il filmato o solo di una scena.
Nella scheda Geometria, si può abilitare l'opzione Zoom e notare quanto essa sia fatta bene.
Sul video infatti compare un rettangolo che segna l'area da ingrandire e che si può spostare come si vuole col mouse.
Dal triangolo si decide quanto ingrandire mentre, dal menu della scheda Geometria, si può anche decidere con quale angolo fare lo zoom cosi il video si può ruotare anche di mezzo grado.

6) Sempre nella scheda Geometria si trova una funzione di VLC davvero curiosa.
Praticamente si tratta di scoporre l'immagine del video in vari pezzi tutti uguali e poi si può giocare a ricomporre il puzzle spostando i vari pezzi, sempre col video in riproduzione.
Il puzzle può essere semplice, con scomposizione dell'immagine in 16 pezzi, 4 colonne e 4 righe oppure più complesso aumentando il numero.

7) Nella scheda Colori, è possibile giocare con i colori ma non c'è nessuna lista di colori tra cui scegliere.
È possibile scrivere un codice colore (vedi qui come trovare i codici dei colori) per introdurlo nel video.
Attraverso l'opzione di estrazione del colore, è possibile inserire il codice di uno specifico colore per estrarlo dal video.
Sostanzialmente in questo modo si può applicare sul video un filtro del colore che si vuole.

8) La Vista Panoramica, ideale se si vuole vedere un video o un film in un monitor doppio, si attiva nella scheda Vout/Sovrapposizione.
In questa scheda si può duplicare la finestra del video ed anche dividere l'immagine in più pezzi, in modo che ciascuno di essi sia riprodotto da una finestra diversa di VLC.
In questo modo è possibile gestire individualmente e modificare la posizione delle parti di video separate in finestre.
L'ideale per provare questi effetti è di attaccare il computer ad un Televisore grande o un videoproiettore.
Sul lato sinistro c'è l'opzione Aggiungi testo, per aggiungere il testo, anche in ogni singola finestra.

9) La funzione che permette di aggiungere un logo al video sarà molto apprezzata da chi usa caricare video su YouTube per identificarli e metterci una firma indelebile.
Il Watermark del logo si può inserire sul video, in trasparenza, dalla scheda di menu "Ripeti".
L'immagine può essere un formato PNG o JPG.
Per usufruire di questa funzione, sotto scheda Logo, si deve specificare il percorso completo in cui si trova l'immagine sul computer, regolare la trasparenza ed impostarne la posizione.

10) La scheda Sincronizzazione, accanto quella degli effetti video, serve a gestire manualmente audio, video ed anche i sottotitoli di un film, in modo che siano correttamente sincronizzati e senza ritardi.
Questa esigenza si presenta, generalmente, quando si converte un film in DVD in Avi o in Divx.

11) Convertire DVD
Si può utilizzare VLC per portare un DVD nel computer.
Sempre dal menu media > Converti / Salva cliccare sulla scheda disco e selezionarlo.
Cliccare infine su Converti / Salva, scegliere il codec con cui si vuol salvare il video e salvarlo sul computer.

12) Tra le funzioni più apprezzate del nuovo VLC c'è la possibilità di registrare da qualsiasi fonte o sorgente video.
La Registrazione in generale in effetti è una delle migliori caratteristiche di VLC perchè, sia un video modificato con gli effetti visti sopra, sia un video in streaming da internet, sia qualsiasi altra cosa che appare sullo schermo del computer e, quindi, anche le riprese da una webcam, possono essere registrate.
Intanto, in linea generale, il tasto record appare nell'interfaccia se si abilita, nel menu visualizza, i controlli avanzati.
Se si deve però scegliere da quale sorgente registrare, si preme, dal menu Media, converti e salva.
Per scegliere cosa registrare, basta premere su "Apri periferica di acquisizione" per vedere, in un menu a tendina, tutti i possibili sorgenti connessi al pc.
Tra di loro ci potrà essere la webcam per vedersi in VLC e registrare le riprese.
Allo stesso modo si può anche registrare tutto cio che si vede sul Desktop.
In questo modo diventa anche molto semplice salvare su pc le registrazioni da una videoconferenza o videochat in webcam, anche da Skype, MSN Messenger, Yahoo Messenger e cosi via.

13) Convertire video
Con VLC si possono convertire i file multimediali video e musica.
Dal menù Media > Converti / Salva, aggiungere un file, cliccare il pulsante Converti / Salva e poi scegliere il codec desiderato da convertire.

14) Sul nuovo VLC una funzione molto utile è la possibilità di creare ed organizzare i segnalibri.
Praticamente, se si vuol segnare per un accesso rapido, un video o anche un flusso in streaming da internet, si può andare sul menu "Riproduzione" e cliccare su Segnalibri.
I file salvati nel segnalibri, possono essere avviati quando si vuole, in modo molto veloce.

15) Molto utile quando si vuol vedere un film in DVD o in BlueRay col computer oppure se si vuol vedere, tutto assieme, un film diviso in due parti o più puntate consecutive di un telefilm o serie tv o ancora pezzi di registrazioni separati, usando VLC, si può usare l'apertura video avanzata.
Nel Menu Media ci sono le opzioni di apertura avanzata che permettono di aggiungere i sottotoli al video, di aggiungere una traccia audio separata e di avviare la riproduzione consecutiva di due o più video diversi, cosi da vederli tutti assieme come fossero uno solo.

16) VLC è forte perchè permette di fare la pausa istantanea, cioè, nel momento in cui si preme il tasto Pausa, il video si ferma subito, senza andare avanti nemmeno di un fotogramma.
Ma nel caso in cui si vogliano catturare anche più immagini dal video, si può usare la modalità fotogramma per fotogramma, il cui pulsante è visibile se si attiva la visualizzazione dei controlli avanzati.

17) In VLC si può anche catturare una immagine da un video o da un film.
VLC comunque permette di salvare anche gli screenshot con il relativo tasto accanto a Record, facendo una fotografia istantanea di una scena di un film.
VLC consente di scattare foto sia mettendo in pausa, sia fotogramma per fotogramma, sia durante la riproduzione normale.
Per una cattura di immagini più veloce, si può impostare un tasto nella tastiera tra gli hotkeys del menu preferenze.

18) VLC, dal menu Strumenti, permette di mettere il video come sfondo del desktop attivando la funzione Wallpaper DirectX.

19) VLC non solo consente di vedere i video in streaming da sorgenti mms o rtsp ma anche di riprodurre sul computer i video in streaming, lo sapevate voi?
Dal pulsante Media, si va su Apri flusso di rete e poi si incolla l'indirizzo URL del video da vedere del tipo.

21) L'interfaccia ed i pulsanti visibili si possono personalizzare dal menu Visualizza.
Si possono anche scaricare Skin per personalizzare la grafica di VLC.

22) Vlc, nel menu Media, consente anche il rilevamento di servizi Podcast.

23) VLC può riprodurre i video negli archivi Zip, 7Z o RAR.

24) Estensioni e Plugin
Su VLC si possono installare delle estensioni per aggiungere nuove funzioni.
IN un altro articolo, la guida per installare le migliori estensioni e plugin su VLC

25) LEGGI ANCHE: Cosa puoi fare con VLC; 10 trucchi nascosti del media player

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
8 Commenti
  • Yvonne Morandi
    16/10/13

    CIAO, o sono imbranata io ma tutte ste cose che dici a me non escono anche se non mi serve gran che perché i film li guardo direttamente alla tele ! ma ho un problema ho scaricato un ottimo film in HD ma l'audio è separato in genere poi li butto non mi riesce di capire come sincronizzarli ! mi puoi spiegare bene il procedimento ? grazie da Yvonne

  • Marco Florio
    21/8/16

    Ma se io volessi usare vlc come un programma di video editing, modificando i parametri di un filmato per poi esportarlo, come potrei fare? Esiste l'opzione esporta file? Beninteso, esportato con tutti i parametri modificati, come la saturazione, luce, contrasto ecc..

  • Claudio Pomes
    21/8/16

    dal menu file, premi su converti e salva per salvare il filmato modificato

  • Designidit
    31/8/16

    Salve, grazie per la vostra utilissima guida, c'è una riga di comando per far partire una immagine al click su pausa, e nel momento in cui si preme su play continua il filmato? Vorrei creare un effetto fine primo tempo.

  • Claudio Pomes
    31/8/16

    ti conviene andare su Windows Movie Maker per questo

  • Ema
    10/11/16

    salve che debbo fare per ripristinare vlc in modalita che mi legga i file audio in sequenza poichè mi legge solo la prima traccia e poi ritorna al primo brano come se fosse un disco incantato anzichè continuare con la sequenza successiva,grazie .

  • Alessio Zennaro
    25/1/17

    Buongiorno, é possibile usare vlc come un decoder musky cioè registrare un film guardandolo contemporaneamente mettendo in pausa la riproduzione continuando a registrarlo?
    Saluti

  • Claudio Pomes
    25/1/17

    Non credo, ma prova